The Fancy, il rivale di Pinterest, sta per essere acquisito da Apple?

The Fancy è uno dei più importanti siti di condivisione e di e-commerce del mondo, all’interno del quale è possibile acquistare moltissima merce a prezzi relativamente vantaggiosi. Secondo quanto riportato quest’oggi da BusinessInsider, Apple sarebbe in trattativa per acquisire il sito con lo scopo di  buttarsi nel crescente mondo dell’e-commerce.

Noi tutti conosciamo le disponibilità economiche di Apple, proprio per questo motivo in rete circolano sempre più notizie di possibili acquisizioni da parte dell’azienda di Cupertino. Nella giornata di oggi BusinessInsider riporta la notizia che la società avrebbe intavolato una trattativa con The Fancy per la completa acquisizione del sito.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che The Fancy è un sito di condivisione e di e-commerce, ritenuto da molti il rivale di Pinterest, in cui è possibile condividere una serie di immagini di prodotti trovati per la rete. Per usufruire del servizio è innanzitutto necessario registrarsi, oppure collegare l’account di Facebook o Twitter. Successivamente potrete navigare tra le pagine e, eventualmente, procedere all’acquisto di qualche oggetto particolarmente interessante.  Allo stesso tempo potrete condividere gli oggetti che avete visualizzato in altri siti, in modo che gli utenti di tutto il mondo possano conoscerli.

Lo stesso sito si definisce come:

In parte uno store, un blog, una rivista ed una wishlist. E’ un luogo dove potrete scoprire grandi cose, visualizzare una raccolta di oggetti che amate, e parallelamente ricevere aggiornamenti sulle vostre marche preferite.

Utilizzatelo per creare un catalogo delle vostre cose preferite sparse per tutto il web ed il mondo. Nel momento in cui trovate qualcosa che vi piace da una qualsiasi parte del web, postatela su Fancy in modo che altri utenti possano conoscerla.

Il sito è davvero molto simile a Pinterest, ritenuto appunto il grande rivale, tuttavia il vantaggio di The Fancy è proprio nella possibilità di procedere all’acquisto degli oggetti direttamente dall’interno del sito, cosa che gli altri non sono assolutamente in grado di proporre. Il motivo per cui Apple vorrebbe acquisire il sito non è chiaro, tuttavia sono state formulate varie ipotesi, tra queste trovate l’intenzione dell’azienda di ampliarsi nel mondo dell’e-commerce offrendo l’opportunità agli oltre 400 milioni di utenti di iTunes di utilizzare le proprie carte di credito per acquistare anche da altre parti.

Al momento sono solamente rumors, niente di certo o ufficiale.

[via]

News