Samsung rilascia Hope Relay, l’app che ti rende protagonista dei Giochi Olimpici 2012

03 giugno 2012 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Samsung lancia in Italia Hope Relay, un’applicazione scaricabile gratuitamente su iPhone che permetterà a ciascuno di noi di vivere da protagonista i Giochi Olimpici di Londra 2012.

 (AppStore Link)
Categoria:

Il progetto aderisce alla filosofia di Samsung “Everyone’s Olympic Games” e nasce con l’obbiettivo di invitare gli appassionati, e il grande pubblico, a prendere parte ai Giochi Olimpici di Londra 2012, contribuendo, allo stesso tempo, a qualcosa di veramente utile.

Lanciato lo scorso 14 maggio nel Regno Unito, Samsung Hope Relay arriva così anche in Italia. Al lancio ufficiale hanno partecipato Valentina Vezzali, Rossano Galtarossa e Sara Morganti, gli atleti olimpionici del Team Samsung che oggi, dopo la conferenza stampa, hanno corso con il pubblico presente il “Primo Chilometro” nel Parco Sempione a Milano.

Partecipare è davvero semplice. L’applicazione è, infatti, scaricabile gratuitamente da App Store, e una volta eseguite le normali procedure per creare il proprio avatar, si potrà iniziare a correre diventando protagonisti di questo grande progetto. La tecnologia GPS terrà traccia della distanza percorsa. E’ possibile partecipare da soli o in gruppo, comporre messaggi audio per incoraggiare gli amici durante la corsa e condividere i propri tramite Facebook, Twitter, SMS e email. I primi 10 utenti che avranno percorso più chilometri entro il 25 giugno 2012 vinceranno un viaggio per 2 persone a Londra per vivere l’esperienza unica delle olimpiadi.

Per ogni Km percorso, Samsung donerà 1 euro a SOS Villaggi dei Bambini Italia, un’organizzazione internazionale impegnata da più di 60 anni nell’accoglienza di bambini privi di cure familiari e nello sviluppo di programmi di rafforzamento familiare in Italia e in altri 132 paesi del mondo. In Italia è presente con sette Villaggi SOS – rispettivamente a Trento, Vicenza, Ostuni, Morosolo (VA), Saronno, Roma e Mantova – attraverso i quali aiuta 539 persone, di cui 448 bambini e ragazzi.

L’iniziativa sarà valorizzata da una campagna di marketing e advertising pianificata sui principali mezzi nazionali e locali, on e off line, e sarà on air a partire da fine maggio fino a tutto luglio 2012. La creatività della campagna è stata curata da Cheil Communication.

Hope Relay sarà, infine, comunicata capillarmente attraverso il roadshow di avvicinamento a Londra organizzato dal CONI e al quale prenderanno parte gli atleti del Team Samsung. L’evento, partito in questi giorni, toccherà alcune tra le più importanti città italiane (Napoli, Torino, Milano, Roma) dando a tutti gli appassionati la possibilità di conoscere i campioni dello sport prima della loro partenza per le Olimpiadi, nonché di avere tutto il supporto e le informazioni necessari per scaricare Hope Relay grazie a un corner appositamente dedicato.

Hope Relay è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.