Condividere le applicazioni di App Store su iPhone diversi

In molti si chiedono perchè mai dovrebbero acquistare la stessa applicazione più volte per usarla su iPhone diversi, tutti collegati a librerie iTunes differenti tra loro. Come sappiamo, l’acquisto di un’applicazione è limitata all’uso su un unico iPhone. Ma sembra esserci un trucco per superare questo limite piuttosto fastidioso (e potenzialmente dispendioso).

app store sharing apps

Il meccanismo non prevede nessun hack, si tratta solamente di sfruttare la possibilità di autorizzare il download delle applicazioni verso altre librerie iTunes. Ecco come fare nello specifico:

  1. Effettuare il log-in dalla seconda libreria iTunes usando lo stesso AppleID usato in precedenza per acquistare l’applicazione desiderata
  2. Cercare l’applicazione già acquistata e cliccare su ‘Acquista’
  3. iTunes dovrebbe dare un messaggio di avviso come quello riportato in testa a questo articolo
  4. Scaricare l’applicazione
  5. Effettuare il log-out

Ora dovrebbe essere possibile sincronizzare l’applicazione appena scaricata con l’iPhone connesso a quella libreria iTunes.

Un metodo alternativo, ma ugualmente efficace, sembra essere quello di fare un drag-and-drop del file .ipa dell’applicazione dalla voce ‘Applicazioni’ di iTunes (che contiene le applicazioni acquistate) al computer su cui è stata acquistata la stessa, e poi inserirlo nella seconda libreria iTunes. Se quest’ultima ha l’autorizzazione per eseguire il playback della musica di iTunes, l’applicazione sarà liberamente sincronizzabile.

Applicazioni App Store