iOS 5: il Centro Notifiche, come utilizzarlo per gestire le nostre notifiche – Guida

13 ottobre 2011 di Andrea Cervone (@AndreaCervone)

La novità numero uno di iOS 5 ad essere annunciata da Scott Forstall durante il WWDC di quest’anno è stato il Centro Notifiche. Inutile dire che si tratta di una funzione richiesta a gran voce da tantissimi utenti e che, finalmente, Apple ha deciso di implementare su iPhone con il nuovo firmware 5.0. Vediamo come sfruttare al meglio questa novità sui nostri dispositivi.

Oltre ad aver inserito il Centro Notifiche in iOS 5, Apple ha anche completamente rivalutato il sistema di notifiche. Adesso, infatti, non abbiamo più i classici pop-up, spesso fastidiosi, che ci permetteranno solamente di rispondere al messaggio ricevuto o di ignorarlo, ma delle nuove notifiche che compaiono in modo molto più discreto nella parte superiore dello schermo e, soprattutto, non interrompono più l’utilizzo dell’iPhone (ad esempio durante un gioco o la scrittura di un messaggio o email).

Completa l’opera di rinnovamento del sistema di notifiche la nuova schermata di blocco: adesso le notifiche ricevute verranno raccolte tutte nella schermata di blocco e con un semplice “slide to open” potremo essere rimandati direttamente all’applicazione che gestisce tali notifiche per prendere visione delle novità o dei messaggi ricevuti.

Vi lasciamo ad un video da noi realizzato qualche tempo fa in cui vi mostriamo il Centro Notifiche di iOS 5 in funzione. Buona visione!

Il Centro Notifiche, il nuovo sistema di notifiche e la nuova lockscreen sono incluse nell’aggiornamento ad iOS 5 che ricordiamo essere gratuito e disponibile per tutti gli utenti (eccezion fatta per i possessori di iPhone 3G e iPod touch di seconda generazione).

Per ulteriori informazioni su iOS 5 vi invitiamo a consultare questo articolo.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.