Apple contra l’Hadopi, la legge francese contro la pirateria informatica

Apple cerca di fare annullare la normativa francese sul diritto d’autore, denominata Hadopi, la quale prevede una molta e la disconnessione forzata per l’utente che  viene beccato a scaricare materiale illegale da internet.

In Francia la nuova legge Hadopi prevede che l’omonima istituzione sanzioni e disconnetta dalla rete chi viene sorpreso a scaricare materiale illegale dal web. Apple ha però fatto richiesta al Consiglio di Stato – richiesta per altro accettata – di annullare questo decreto, in quanto rende obbligatoria la collaborazione tra gli internet provider francesi e l’autorità in questione. Per Apple, questo decreto è da annullare perché illegale, in quanto costringerebbe l’azienda a rivelare ai concorrenti le specifiche per l’accesso ai suoi DRM. Gli avocati della Apple, inoltre, puntano anche su una irregolarità di forma, in quanto il decreto non è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, come invece prevede la legge francese e non è stato notificato alla Commissione europea, cosa obbligatoria perché la materia riguarda particolari standard e tecniche.

Vedremo ora come si pronuncerà il Consigli di Stato rispetto alla richiesta avanzata da Apple.

[via]

News