Kanex AirBlue: ricevitore audio bluetooth per iPhone [Recensione iPhoneItalia]

Oggi vogliamo presentarvi un prodotto molto interessante. L’AirBlue di Kanex è un accessorio, precisamente un ricevitore, in grado di acquisire l’audio dal vostro iPhone utilizzando semplicemente la connessione bluetooth dei due dispositivi. Dimenticate i classici cavi che ogni volta vanno collegati all’uscita audio del vostro iPhone. Si tratta di una comoda soluzione per tutti coloro che non possiedono già uno stereo, in casa o in auto, compatibile con la connessione bluetooth.

Questo innovativo dispositivo, denominato semplicemente AirBlue e realizzato da Kanex, funge da ricevitore audio per il vostro iDevice. Molto piccolo e quindi facile da trasportare, una forma a disco e poco ingombrante, un semplice tasto fisico con cui viene gestito tutto, l’AirBlue è un’ottima soluzione per tutti coloro che vogliono semplificarsi la vita e sfruttare il bluetooth per effettuare lo streaming della vostra musica preferita dall’iPhone al vostro stereo o casse.

Packaging:

La piccola confezione contiene al suo interno tutto il necessario per utilizzare al meglio l’AirBlue.

  • 1 cavo RCA;
  • 1 cavo AUX;
  • 1 cavo mini-USB –> USB;
  • 1 AirBlue Kanex.

Caratteristiche:

Una delle caratteristiche fondamentali dell’AirBlue è sicuramente la semplicità d’uso. Appena aperto il pacchettino abbiamo effettuato la prima ricarica tramite computer utilizzando il cavo mini-USB –> USB. Non bisogna acquistare batterie o altro, il dispositivo è già provvisto di una batterie interna. Appena messo sotto carica la prima volta (si accende una spia rossa che indica la fase di carica) ci sono voluti circa 2 ore per ottenere una completa carica (quando la spia passa dal colore rosso al blu, significa che il dispositivo è carico e pronto all’utilizzo).

Un tempo relativamente basso se consideriamo il fatto che, stando anche alle specifiche tecniche rilasciate dalla casa, la batteria dell’AirBlue, se completamente carica, riesce ad offrire 10 ore di autonomia. Come già detto, la batterie è stata messa sotto carica collegando il dispositivo alla porta USB del computer, utilizzando l’apposito cavo in dotazione.

Ora vediamo come collegare l’AirBlue al nostro stereo, casse o qualsiasi altro accessorio in grado di ricevere in ingresso dell’audio. Per farlo abbiamo due possibilità:

  • tramite il cavo AUX ricevuto in dotazione;
  • tramite il vaco RCA ricevuto in dotazione.

Regolatevi vuoi quale volete o potete utilizzare.

Ora dobbiamo fare il modo che iPhone e AirBlue comunichino tra loro. Attiviamo il bluetooth sul nostro iDevice e teniamo premuto i tasto centrale dell’AirBlue (circa 5 – 6 secondi) fin quando inizierà a lampeggiare velocemente. Spostiamoci sull’iPhone, clicchiamo sulla voce “Kanex AirBlue” appena comparsa e attendiamo la sincronizzazione tra i due dispositivi.

Quando sull’iPhone visualizzerete la scritta “Connesso” e l’AirBlue avrà smesso di lampeggiare, sarà tutto pronto per procedere con lo streaming audio.

Dall’unico tastino fisico posizionato al centro dell’AirBlue avrete la possibilità di mettere in pausa/riproduzione il brano che state ascoltando. Naturalmente è possibile gestire il tutto anche da iPhone.

Conclusioni:

L’AirBlue può essere utilizzato con qualsiasi stereo grazie ai due cavi AUX e RCA che trovate nella confezione. Il procedimento per collegare l’iPhone all’accessorio Kanex è veramente semplice ed immediato. Date le sue piccolissime dimensioni e un peso “pressoché inesistente”, lo potete portare con voi ovunque.

Il Kanex AirBlue è disponibile sul sito kanexlive.com ad un prezzo di $ 49,00, circa 35.00 €

Di seguito anche un video realizzato in lingua inglese:

Accessori