Apple disabilita iOS 5 beta agli utenti che hanno acquistato gli slot dagli sviluppatori?

Diversi sviluppatori, soprattutto americani, e molti utenti hanno segnalato che Apple sta bloccando le versioni beta di iOS 5 installate sugli iPhone e bannando i dev che hanno venduto gli slot agli utenti.

Come saprete, le versioni beta di iOS possono essere installate e testate solo dagli sviluppatori, ma ognuno di loro ha anche 100 slot utili per poter registrare UDID di altre persone, consentendo loro di installare una beta del nuovo firmware Apple. Tali slot sono pensati per quelle software house che magari hanno più collaboratori o per un gruppo di beta tester che deve provare una particolare app.

Secondo diversi sviluppatori, Apple  in queste ore starebbe bannando gli account dev di tutti coloro che hanno venduto su ebay e in generale su internet gli slot ad utenti che nulla hanno a che fare con software house e simili. Non è raro vedere, infatti, utenti andare alla ricerca di slot liberi per installare iOS 5 prima della sua uscita ufficiale e sviluppatori vendere per 5€ uno di questi slot.

Apple ha sempre dichiarato che questa pratica è illegale e pericolosa, anche perché vige un accordo di segretezza tra la Apple  gli sviluppatori stessi circa le novità delle nuove versioni di iOS, e proprio per questo, ora, starebbe avviando queste procedure di sospensione degli account. Ma non finisce qui: sembra anche che diversi utenti che hanno acquistato tali slot si siano ritrovati con un iPhone inutilizzabile!

Sono diverse le testimonianze di persone che, tutto d’un tratto, hanno visto il proprio iPhone con iOS 5 beta riavviarsi e fermarsi sulla schermata di attivazione, senza possibilità di effettuare tale attivazione. Non sappiamo, però, se tale blocco sia stato causato dalla scadenza di una beta precedente alla quattro o dalla volontà della stessa Apple.

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News