Gli utenti Windows XP non potranno usare iCloud

Quello che al momento è ancora il più diffuso sistema operativo al mondo, stiamo parlando di Windows XP, non sarà compatibile con il servizio iCloud presentato pochi giorni fa da Apple.

iCloud, infatti, sarà compatibile solo con Windows Vista e Windows 7. Ricordiamo che iCloud comprende una serie di servizi online per la sincronizzazione in remoto dei dispositivi e la condivisione di documenti e musica.

[via]

News