iOS 5 e Impostazioni: scopriamo le scorciatoie di tastiera e le altre novità

Anche il menu Impostazioni, con iOS 5, aggiunge diverse novità. Tra le più importanti, sicuramente quella che consente di gestire le scorciatoie di tastiera, ma le sorprese non finiscono qui.

La prima riguarda la voce Info: ora è possibile modificare il nome dell’iPhone direttamente da questo menu, mentre con iOS 4 era possibile farlo solo da iTunes. Nelle stesse Info abbiamo anche più voci

Altra novità riguarda “Aggiornamento Software“, la voce che consente di aggiornare l’iPhone direttamente da questo menu, tramite connessione WiFi. Non sarà quindi più necessario utilizzare iTunes per aggiornare il dispositivo.

iTunes Sync consente invece di sincronizzare via WiFi l’iPhone con la libreria iTunes collegata.

Passiamo ora alla Tastiera: è ora possibile abilitare la voce Abbreviazione e, in basso, aggiungerne di nuove. Una volta aggiunta un’abbreviazione (ad esempio STC per scrivere “Sto tornando a casa”), provate a scrivere un messaggio: digitate l’abbreviazione (in questo caso “stc”) e automaticamente verrà proposta la frase intera che avete impostato in precedenza.

Anche il menu accessibilità, dedicato a chi ha problemi di udito o alla vista, si aggiorna con piccole migliorie per VoiceOver, compatibilità con alcuni apparecchi e possibilità di attivare le notifiche Flash o le vibrazioni personalizzate (che vedremo in seguito).

Infine un’importante novità è presente nel menu “Utilizzo”: ora vengono elencate tutte le applicazioni installate, con accanto i Mb occupati sul dispositivo. Cliccando su un’applicazione, si apre un nuovo menu che mostra il peso dei documenti e dei dati salvati in quella specifica app.

 

News