iCloud sostituirà iTunes per la sincronizzazione dell’iPhone?

Secondo l’esperto John Gruber, iCloud non deve essere visto come il nuovo MobileMe, ma come il nuovo iTunes.

Gruber, infatti, afferma che iCloud consentirà di sincronizzare su iPhone musica, video, applicazioni, documenti e tanto altro, senza la necessità di collegare il dispositivo al computer o ad iTunes. L’utente non dovrà far altro che collegare il suo iPhone all’account iCloud, per poter poi sincronizzare in qualsiasi momento il dispositivo.

iCloud, quindi, potrebbe rivoluzionare la sincronizzazione dell’iPhone.

[via]

News