iPhone 5 tra rumor e notizie certe: analizziamo la situazione e pochi giorni dal WWDC

Il 6 giugno Apple presenterà sicuramente il nuovo iOS 5, che dovrebbe essere ricco di novità, ma Steve Jobs potrebbe anche riservare una sorpresa e magari lanciare il nuovo iPhone 5. A pochi giorni dal WWDC scopriamo quali sono i rumor in merito e quali le notizie certe.

iPhone 5

Processore A5 – 99%

Il nuovo iPhone 5 dovrebbe quasi sicuramente montare il nuovo chip dual-core Apple A5 dual-core da 1Ghz, già presente sull’iPad 2. Tale processore dovrebbe garantire prestazioni maggiori, anche grafiche e siamo sicuri che sarà presente sul nuovo iPhone 5, come confermano anche alcune analisi su test effettuati sui primi concept di iPhone 5.

Schermo più grande – 30%

Si parla della possibilità di avere uno schermo con risoluzione maggiore, sia in termini di pollici che di risoluzione in pixels. Nel primo caso Apple adotterebbe la soluzione edge-to-edge, un display leggermente più grande che vada ad occupare tutta la parte frontale dell’iPhone, senza pregiudicarne le dimensioni. L’altra riguarderebbe la risoluzione. Tutti gli sviluppatori hanno realizzato app basandosi su questa risoluzione, ma questo non dovrebbe pregiudicare la possibilità di poter migliorare tale aspetto, magari con una soluzione simile adottata su iPad (il classico tasto x2 per le app non compatibili). Il dubbio riguarda il Retina Display: una maggiore dimensione e una risoluzione più grande rischierebbe di pregiudicare la qualità delle immagini.

Baseband Universale – 99%

Altra novità ormai certa: una basebamd universale, compatibile sia con reti CDMA che con reti GSM. In questo modo Apple non dovrebbe più vendere due modelli diversi di iPhone 5, uno per Verizon e l’altro per i restati operatori, ma commercializzare un unico prodotto.

Connessione LTE – 1%

Sembra smentita la possibilità di un iPhone 5 compatibile con le reti 4G. Apple ha già stretto accordi con operatori che lavorano su questa nuova tecnologia di connessione, ma si parla solo del 2012.

Fotocamera migliorata – 90%

Con ogni iPhone Apple ha sempre migliorato la fotocamera. Lo stesso dovrebbe avvenire anche con l’iPhone 5: poco probabile che la fotocamera sia da 8Mpx, in quanto Apple pare intenzionata ad utilizzare la nuova fotocamera da 5Mpx presentata da OmniFocus, migliorata sia nella resa delle immagini che soprattutto nei video con possibilità di registrazione a 1080p (maggiori degli attuali 720p).

NFC – 20%

Se fino a qualche mese fa sembrava certo che il nuovo iPhone fosse compatibile con la funzione NFC, che consentirebbe di effettuare e ricevere pagamenti elettronici direttamente dal dispositivo, gli ultimi rumor remano in senso opposto ed anche in questo caso, come avvenuto con le reti LTE, si parla solo del 2012.

Stesso Design dell’iPhone 4 – 80%

Probabile che l’iPhone 5 avrà lo stesso design dell’attuale modello. Forse, e ripetiamo forse, potrebbe avere un retro in alluminio, ma le percentuali in questo caso si abbassano notevolmente. Probabile, invece, che il Flash LED venga spostato e posizionato sul lato destro del retro dell’iPhone.

Versione da 64GB – 90%

Un documento ha rivelato la possibilità di una versione da 64GB dell’iPhone 5. Molto probabile, quindi, che una delle novità sia proprio uno storage più ampio, magari eliminando la versione da 16GB.

Tastiera Fisica – 0%

Malgrado alcuni brevetti Apple, la tastiera fisica non sarà montata sul nuovo iPhone 5. Soluzioni alternative e futuristiche sono in cantiere solo per i prossimi anni.

 

push