Amazon gioca al ribasso: brani disponibili al prezzo di 0,69$

Apple dovrà presto affrontare l’ultima mossa commerciale di Amazon, che negli USA, poche ore fa, ha abbassato definitivamente i prezzi di tantissimi brani presenti sul suo store musicale.

Molti dei brani che prima costavano 1,29$ o 0,89$, ora sono infatti acquistabili al prezzo di 0,69$. Spulciando l’elenco di queste canzoni, si scopre che la maggior parte di esse, su iTunes, costano 1,29$ o 0,99$.

Con questa mossa, Amazon vuole cercare di conquistare parte del mercato musicale, dato che ora il suo store vende soltanto il 10% di tutti i brani digitali.

Sana concorrenza…

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Concorrenza