L’unione fa la forza: arriva The Blocks Cometh e si aggiorna League of Evil

16 Febbraio 2011 di Ebe Buzzi

Che il meccanismo dei cloni (e dei cloni dei cloni dei cloni) su app store sia un problema è un fatto risaputo. Ho già avuto modo di sostenere che la vera sfida per la Apple, nell’immediato futuro, sarà quella di impegnarsi per garantire il massimo della visibilità ai prodotti veramente meritevoli, e viceversa per stroncare sul nascere i plagi che vanno oltre l’accettabile.



Peccato che finora non sia ancora successo, e anzi ci sono stati casi davvero importanti dove la Apple ha fatto poco nulla, o addirittura, ha fatto dei danni. L’esempio più allucinante degli ultimi mesi riguarda The Blocks Cometh: un gioco sviluppato inizialmente da Halfbot per flash, che ha incontrato molto successo. Così tanto che mentre lo sviluppatore originario curava un port per iDevices, il gioco non solo è stato clonato in maniera puntualissima, non solo è stato pubblicato sull’app store senza che babbo Steve trovasse nulla da ridire, ma (e qui si arriva al massimo) è stato perfino messo dal competentissimo staff della Apple nella sezione New & Noteworthy!

Arrivato qui ha attirato l’attenzione dei fino allora ignari sviluppatori originali, e dopo un certo tira e molla giudiziario e una polemica senza fine su numerosi forum e blog anglofoni del settore, con fan incazzati come lippe e insulti che fioccavano come petali di ciliegio a Kyoto, il gioco è stato rimosso dall’app store. Ed era anche ora.

La buona notizia è che Halfbot sta FINALMENTE per rilasciare su app store The Blocks Cometh, quello vero… ma non solo: per duplicare la gioia dei fan, in concomitanza con l’uscita del gioco un altro sviluppatore indie ha deciso di portare avanti un’iniziativa non solo positiva per i gamer, ma anche decisamente furba. Tra i piccoli sviluppatori indipendenti l’unione fa la forza e finchè la Apple non si da una mossa, è anche uno dei pochi modi per fare promozione ai propri giochi a costo zero: ed ecco che la Ravenous Games, creatori dell’ottimo League of Evil, ha deciso di far uscire una nuova serie di livelli del proprio gioco, a tema The Blocks Cometh.

Mi sembra che iniziative di questo tipo sono una vera manna dal cielo: League of Evil aveva davvero bisogno di un po’ di livelli in più, e a The Blocks Cometh può solo far bene un po’ di pubblicità, dopo l’inizio poco fortunato che ha avuto.

League of evil è già disponibile su app store a 0,79 €, o in versione lite… l’aggiornamento è in fase di approvazione e mentre lo aspettate potete leggere la nostra recensione del gioco.

The Blocks Cometh invece esce su app store domani… e aspettatevi a breve un recensione adeguata qui!

[via TouchArcade]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.