GUIDA: come installare applicazioni e tweak di Cydia su iOS 4.2.1 GM utilizzando Redsn0w 0.9.6b3

Qualche minuto fa vi abbiamo proposto, in questo articolo, una guida completa che vi consente di eseguire il jailbreak del firmware 4.2.1 GM sui vostri dispositivi. Adesso, come promesso, vi mostriamo i passaggi da seguire per installare correttamente un qualsiasi package di Cydia (applicazioni, temi, tweak, e qualsiasi altro bundle esterno) utilizzando Redsn0w 0.9.6b3, la nuova versione del tool per il jailbreak da poco disponibile al download.

Il Dev Team ha incluso una nuova funzione in Redsn0w 0.9.6b3, programma per il jailbreak disponibile sia per Mac che per Windows, che consente l’installazione manuale di pacchetti Cydia senza che il programma sia necessariamente attivo e funzionante sul dispositivo. Come sapete, infatti, attualmente Cydia non è compatibile con iOS 4.2.1 (stesso discorso per il MobileSubstrate) e quindi, se eseguirete normalmente il jailbreak come illustrato nella precedente guida, l’icona del programma comparirà nella Home dell’iPhone ma, purtroppo, non sarà possibile avviare l’applicazione poichè essa crasherà dopo pochi istanti.

Per ovviare a questo problema, e per permettere ugualmente l’installazione dei programmi più utili, MuscleNerd e gli altri sivluppatori del Dev Team hanno rilasciato questo nuovo update per Redsn0w. La procedura che stiamo per illustrarvi consente agli sviluppatori di testare i propri pacchetti Cydia su iOS 4.2.1, in modo tale da correggere tutti gli eventuali bug di compatibilità per fornire, una volta rilasciato pubblicamente il nuovo firmware, una versione definitiva dell’applicativo perfettamente funzionante.

Ecco come procedere!

Occorrente

  • Redsn0w 0.9.6b3 (Download: MacWindows);
  • iOS 4.2.1 GM preinstallato sul dispositivo;
  • File .ipsw del firmware 4.2.1 GM salvato sul desktop (download);
  • Sistema operativo Mac OS X o Windows.

Guida

  1. Per prima cosa lanciate Redsn0w 0.9.6b3.
  2. Selezionate, tramite la voce Browse, il file .ipsw del firmware 4.2.1 GM.
  3. Attendete che Redsn0w termini la verifica del firmware e poi cliccate su Next.
  4. Adesso spuntate, oltre alle altre che vorrete attivare, la voce “Install custom bundle”.
  5. Si aprirà automaticamente una nuova finestra dalla quale dovremo selezionare il package che desideriamo installare sul dispositivo. I bundle installabili con Redsn0w devono essere zippati in formato .tgz (file tar gzip-compressed) e con dimensione massima di 15 MB.
  6. Dopo qualche secondo il programma riconoscerà il pacchetto e sarà pronto ad installarlo. Cliccate quindi su Next, confermate il nuovo avviso e procedete.
  7. Verrete automaticamente guidati nella procedura che consente di impostare il dispositivo in DFU, preparandolo per l’operazione di jailbreak.

Una volta che il dispositivo sarà in DFU, partirà un processo automatico al termine del quale avrete correttamente installato il pacchetto sul vostro dispositivo senza utilizzare Cydia.

Potete provare la procedura con i bundle per abilitare l’SSH forniti dal Dev Team (download) (AGGIORNATO – nuovo bundle). Ecco, ad esempio, le cartelle di sistema del mio iPod Touch 2G mostrate in Cyberduck tramite collegamento SSH:

In ogni caso la procedura funzionerà con qualsiasi tipologia di file che rispecchi i precedenti requisiti. Sarà quindi possibile, non appena verranno rilasciati dei bundle precompilati di Cydia, installare una versione del programma direttamente da Redsn0w.

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

Guide