Il Dev Team rilascia Redsn0w 0.9.6b1 per Windows [GUIDA]

Il Dev-Team ha da poco rilasciato una nuova versione beta di Redsn0w 0.9.6 per Windows, che consente agli utenti iPhone 3G ed iPod touch 2G di eseguire il jailbreak del firmware 4.1. La versione per Mac era già stata rilasciata tempo fa e MuscleNerd aveva comunicato che la versione per Windows presentava ancora qualche problema di stabilità. Si è quindi giunti ad una prima release stabile del programma che è ora disponibile al download.

Il Dev Team raccomanda a tutti gli utenti che sono interessati allo sblocco della parte telefonica dell’iPhone con Ultrasn0w di NON utilizzare Redsn0w e di attendere una nuova versione di PwnageTool che supporti iOS 4.1. Questo è giustificato dal fatto che, utilizzando Redsn0w, è necessario aver aggiornato il proprio iPhone al firmware 4.1 originale e ciò comporterebbe l’update della baseband e la conseguente perdita dell’unlock.

Questa versione Beta del programma è compatibile con:

  • iPhone 3G and iPod touch 2G only (per ora)
  • Mac OS X x86 e Windows (per ora)
  • Firmware 4.1 e 4.0

Ecco la lista dei dispositivi supportati da Redsn0w 0.9.6:

Per quanto riguarda la guida per eseguire il jailbreak, vi riproponiamo quella già pubblicata in precedenza e riferita ai sistemi Mac poichè del tutto identica.

Guida all’utilizzo di Redsn0w

Se avete già aggiornato il vostro dispositivo al firmware 4.1 o 4.0, dovrete seguire i seguenti passaggi:

  1. Scaricate Redsn0w 0.9.6b1 per Windows (link).
  2. Una volta completato il download, lanciate il programma.
  3. Selezionate, quando richiesto, il file .ipsw del friwmare 4.1 o 4.0 che avete utilizzato per aggiornare il vostro dispositivo.
  4. Selezionate “Install Cydia” e cliccate su “Next”. Fate entrare il dispositivo in modalità DFU ed installate il jailbreak.

ATTENZIONE: se possedete un iPhone straniero, e necessitate quindi di Ultrasn0w per lo sblocco della parte telefonica, non usate Redsn0w ma attendete che gli sviluppatori aggiornino anche PwnageTool includendo il supporto al firmware 4.1. In caso contrario perderete l’unlock (forse per sempre).

NOTA: se avete un iPod Touch di seconda generazione modello “MC” il jailbreak del firmware 4.1 sarà di tipo tethered, ovvero sarà necessario ricollegare il dispositivo al computer ad ogni riavvio. In questo caso, almeno per il momento, la soluzione più pratica è quella di eseguire un downgrade al firmware 4.0 per poter eseguire lo sblocco con JailbreakMe.

[via]

iPhone 12 Viola in sconto su

News