Zibri racconta i segreti dell’iPhone 3G: tre colorazioni e niente gps.

Nel numero di Panorama in uscita oggi c’è un interessante articolo scritto da Piergiorgio Zambrini, in arte Zibri, che tutti noi conosciamo per essere il creatore del mitico Ziphone, il programma più usato al mondo per sbloccare il dispositivo di casa Apple.

Nell’articolo Zibri dà alcune importanti anticipazioni sul nuovo iPhone 3G.

anticipazioni di zibri

Ecco un piccolo stralcio delle dichiarazioni di Zibri:

“L’iPhone2 sara’ disponibile in tre colori, piu’ sottile del precedente e navighera’ il web ad alta velocita’. Ma non avra’ il gps integrato. Ossia la possibilita’ di trasformarsi in navigatore satellitare senza dover dipendere da antenne esterne. Tra le novita’ piu’ importanti, la tecnologia per essere un rivale del Blakberry per essere sempre collegati alla casella di posta elettronica. In più” sostiene Zibri “grazie a un potente microprocessore, l’iPhone si potra’ trasformare in una console per videogames in grado di competere con la Playstation portatile della Sony, con giochi tridimensionali a 30 fotogrammi al secondo.”

Non sappiamo e non conosciamo la fonte da cui Zibri ha preso queste notizie, ma data la grande esperienza e competenza dell’hacker romano, queste notizie possono e devono essere prese in grande considerazione.

Quello che si evince è anche una conferma delle ultime indiscrezioni, che vorrebbero il nuovo iPhone 3G del tutto simile al modello attuale, se non per la connessione ad alta velocità.

La novità relativa al Blackberry è la Push Mail, che noi vi avevamo anticipato ben 20 giorni fa in questo articolo.

Zibri ha parlato anche di microprocessore, non riferendosi però ad esso come una novità del nuovo modello, ma facendo semplicemente notare le possibilità che potrà offrire soprattutto tenendo presente che con il firmware 2.0 e l’SDK vedremo moltissimi giochi in 3D.

News