NonHoParole: un libro emozionante, ora su AppStore

28 maggio 2010 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

NonHoParole è un libro incredibile e scioccante, perchè contiene gli scritti di Stefano, che è un ragazzo autistico non verbale che in maniera sorprendente ha cominciato ad 11 anni a comunicare scrivendo di suo pugno, dapprima con l’aiuto della mamma, e a poco a poco acquisendo maggiore autonomia e confidenza con la penna.

Questa applicazione universale vi consente quindi di leggere il libro “Non ho Parole” (3,99€), scritto da Roberto Torta, il papà di Stefano.

Stefano in questi dialoghi ci apre una strada per comprendere i nostri limiti ed accompagnarci nel suo mondo, un mondo di difficoltà ma pervaso dalla speranza di poter parlare, poter comunicare come tutti. Tra pensieri e atti di vita quotidiana ci rivela i suoi gusti, le sue preferenze, le sue manie e ci sbalordisce per la profondità delle sue conoscenze.
Questa breve raccolta è dedicata a tutti i genitori di bambini autistici, in particolare a quelli con bambini non verbali, che potranno essere illuminati da questa lettura sulle potenzialità dei propri figli.

In collaborazione con Genitori e Autismo ONLUS, che si batte soprattutto per la presa in carico totale da parte del SSN della terapia riabilitativa A.B.A.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.