Tutorial: come mettere l’iPhone in modalità DFU manuale

09 maggio 2008 di Marco Bernardi

Avete combinato un danno nel vostro iPhone mentre utilizzavatre qualche programma o aggiornavate qualcosa? Volete fare un bel ripristino ma la modalità recovery non funziona? Bene, allora dovete provare l’ultima risorsa: la modalità DFU, che sta per “Device Firmware Update” (aggiornamento del firmware del dispositivo).

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che per entrare nella modalità di ripristino dovrete tenere premuti il tasto di accensione e il tasto Home del vostro iPhone fino al riavvio del sistema. Una volta visualizzato il logo Apple dovrete rilasciare il tasto di accensione e mantenere premuto Home fino a quando non appariranno sullo schermo il logo di iTunes e il cavetto USB.

La modalità DFU è da ritenersi invece come ultima risorsa nel caso in cui non riusciate a mettere l’iPhone in modalità di ripristino.

Ecco come entrare in modalità DFU:

  1. Collegate l’iPhone al vostro Mac o PC e attendete l’apertura di iTunes;
  2. Ora spegnete l’iPhone;
  3. Una volta spento, tenete premuti contemporaneamente i tasti Accensione e Home per esattamente 10 secondi
  4. Passati i 10 secondi, rilasciate il tasto Accensione e continuate a tenere premuto il tasto Home fino a quanto iTunes non rileverà l’iPhone in modalità Ripristino.

A questo punto, la schermata dell’iPhone resterà nera: siete riusciti ad impostare il vostro telefono in modalità DFU!

Per uscire dalla modalità DFU basta tenere premuti i tasti Home e accensione fino a quando non visualizzerete il logo Apple.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.