Gizmodo conferma: ecco il nuovo iPhone 4G ed ecco perchè non si tratta di un fake! [AGGIORNATO!]

Gizmodo conferma: quello mostrato da Engadget è proprio l’iPhone 4G o HD che dir si voglia!

Le foto

I ragazzi di Gizmodo hanno avuto modo di provare questo “nuovo” iPhone e non hanno dubbi: si tratta proprio del nuovo telefono Apple! Logicamente questa notizia non può essere confermata e potrebbe trattarsi ancora di un fake o di un “semplice” prototipo. Ma andiamo con ordine e diamo un occhiata alle immagini:

Ora guardiamo questo iPhone 4G confrontato con un 3GS:

Le novità

Ecco le principali novità notate da Gizmodo:

  • Video Camera frontale
  • Migliorata la fotocamera posteriore
  • Flash LED
  • Vano Micro SIM
  • Il display è nettamente migliore rispetto a quello attuale, sia in termini di risoluzione che di luminosità
  • Vicino al jack cuffie sembra esserci un secondo microfono che diminuisce i disturbi audio
  • Tutti i tasti sono in metallo
  • La parte posteriore è realizzata in vetro
  • Schermo più piccolo ma risoluzione superiore
  • Bordi in alluminio
  • 3 grammi più pesante
  • Batteria più grande del 16%

Ed ecco due video:

Perchè non si tratta di un fake?

A confermare la notizia dello smarrimento di un prototipo è stata la stessa Apple, almeno secondo quanto riportato da John Gruber. Gizmodo ritiene inoltre che difficilmente un’altra società avrebbe potuto creare un clone utilizzando materiali di così alta qualità e un sistema di assemblaggio praticamente perfetto! Un telefono così, dicono, sarebbe stato sviluppato come nuovo terminale e non certo come semplice “clone”!

La persona che ha ritrovato l’iPhone ha affermato che il dispositivo montava il firmware 4.0, poi subito bloccato da Apple in remoto. Logicamente al momento risulta impossibile effettuare un ripristino del dispositivo.

Il dispositivo in oggetto, inoltre, se acceso mostra il classico cavetto di iTunes ed anche Max OS X lo riconosce come “iPhone in modalità ripristino“! Ancora, il dispositivo utilizza le micro SIM, al momento non utilizzate da nessun altro smartphone al mondo!

Il prototipo era inoltre stato inserito in un case che lo camuffava da vero e proprio iPhone 3GS, proprio per nascondere il suo aspetto reale.

Anche i componenti interni sono tutti marchiati Apple.

C’è chi dice che potrebbe trattarsi di un prototipo dell’iPhone 3GS, ma Gizmodo smentisce categoricamente dicendo che nel 2009 non si parlava affatto di micro SIM e alcuni componenti hardware non erano ancora conosciuti.

Per quanto riguarda l’aspetto, molto diverso dai precedenti iPhone, Gizmodo afferma che invece con questo modello Apple riprende proprio l’estetica dei Mac e dell’iPad!

La scelta del materiale per la parte posteriore e della plastica per quella anteriore è giustificata dal fatto che in questo modo la ricezione del segnale, wifi compreso, non ne risente.

I tasti del volume separati potrebbero invece essere una prova che questo modello è ancora un prototipo e che potrebbe avere nei piccoli accorgimenti in futuro.

Le specifiche Hardware

Misure: 4,50 x 2,31 x 0,37 pollici

Peso: 140 grammi

Batteria da 5.25 WHr a 3.7V (iPhone 3GS: 4.51 WHr a 3.7V)

I Gb non sono identificabili

Probabilmente monta il chipset Apple A4

Conclusioni

Gizmodo promuove a pieni voti questo prototipo, anche esteticamente: semplice, funzionale, pratico e in stile Apple. Ha la fotocamera anteriore ed il Flash, così come voluto da tanti utenti.

E voi, cosa ne pensate?

Fonte: Gizmodo

News