Waze: il navigatore satellitare gratuito ora su AppStore Italia! Ecco la recensione completa.

12 novembre 2009 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)
In un settore dominato da navigatori satellitari con nomi altisonanti e prezzi non sempre alla portata di tutte le tasche, è sempre bello scoprire piccoli progetti alternativi che puntano tutto sull’innovazione. Oggi è finalmente approdato anche sullo store italiano Waze, un navigatore che trova nell’aspetto sociale il suo cavallo di battaglia. E qual’è il modo migliore per assicurarsi che la community si sviluppi? Semplice: Waze è multipiattaforma (iPhone, Android, Windows Mobile e Symbian), ma soprattutto è totalmente gratuito.
waze
Prima di addentrarci nelle caratteristiche tecniche dell’applicazione, è d’obbligo in questo caso soffermarsi un momento su quello che c’è sotto.
Innanzitutto le mappe: non si tratta di Google Maps ne tantomeno di Navteq (Navigon) o Tele Atlas (Tom Tom). Le mappe sono invece generate interamente dagli utenti, in modo semi-automatico.
L’iPhone infatti registra costantemente i tracciati GPS degli spostamenti, ed è poi il server centrale (facendo una media dei segnali) a generare le strade.
Questo processo ha una serie di vantaggi. Il più evidente è che le strade sono costantemente aggiornate, e l’accuratezza diventa tanto maggiore quanto più gli utenti lasciano il programma acceso durante la guida. Hanno aggiunto una rotonda? Viene aperto un nuovo segmento della tangenziale? Nel giro di qualche giorno la mappa è aggiornata.
Il secondo grande vantaggio è l’analisi del traffico. Attraverso l’analisi dei tracciati GPS, il sistema è a conoscenza minuto per minuto della velocità delle automobili. Questo da un lato permette al sistema di conoscere il reale tempo di percorrenza media di ogni strada (e quindi di ottimizzare il calcolo dei percorsi), e dall’altro riconosce eventuali variazioni anomale del flusso… che in parole semplici significa che ci avverte in diretta della situazione del traffico su qualunque strada. Tutto questo gratis (non per ripeterci, ma è un dettaglio non da poco).
Schermata 2009-11-12 a 15.56.30
Passiamo quindi a dettagli un po’ più tecnici sull’applicazione stessa.
1- Comandi vocali: sono presenti, anche se limitati alle indicazioni basilari di svolta (non vengono pronunciati i nomi delle vie). Per ora sono solamente in Inglese, ma è già stata annunciata una versione multilingue. Volendo restare fedeli all’idea di navigatore sociale, i pacchetti audio nelle diverse lingue verranno realizzati dagli utenti stessi attraverso una serie di concorsi, mentre per l’interfaccia è già in corso la traduzione attraverso un sistema wiki sul sito ufficiale. Ovviamente anche le indicazioni passeranno dalle attuali miglia ai chilometri.
2- Grafica: sicuramente non allo stesso livello dei navigatori più blasonati, ma comunque efficace. La navigazione è sia in 2D che 3D prospettico, con modalità diurna/notturna automatica.
I comandi di zoom e segnalazione scompaiono automaticamente dopo qualche secondo, per ottimizzare lo spazio sulla mappa. Non è purtroppo ancora presente una visualizzazione panoramica, lasciando quindi l’utente vincolato alla modalità verticale.
3- Gestione POI: sono di tipo dinamico. Sono gli utenti stessi a segnalare incidenti, pattuglie appostate e autovelox, inviando (se si vuole) addirittura una fotografia del luogo. Per quanto riguarda ristoranti, hotel e quant’altro il sistema si appoggia a Google Local Search, che fornisce un elenco dei luoghi d’interesse ordinati per distanza dalla nostra posizione.
Schermata 2009-11-12 a 15.56.36
4- Integrazione: sono presenti i comandi per la gestione dell’iPod (la musica viene abbassata automaticamente in concomitanza dei comandi vocali) e per l’inserimento delle destinazioni si può scegliere direttamente un contatto dalla Rubrica.
5- Mappe: attualmente vengono gestite in modo ibrido. Inizialmente vengono scaricate dal server, ma vengono poi conservate in cache per tutti gli utilizzi successivi riducendo così al minimo il traffico dati. Solo nel caso in cui il sistema dovesse rilevare la presenza di modifiche nei diversi settori provvederà di nuovo al download. In futuro è prevista anche la possibilità di scaricare anticipatamente intere aree di interesse, rendendo di fatto possibile utilizzarlo interamente off-line.
6- Percorsi: il calcolo (e ricalcolo) è rapido, e la strada indicata è corretta. Se doveste notare un percorso anomalo significa che c’è un errore nella mappa: limitatevi a proseguire su quella che voi sapete essere la strada corretta, e il sistema (dopo un certo numero di passaggi) provvederà automaticamente a correggere l’errore e imparare quindi la strada corretta.
7- Privacy: ovviamente è un fattore importante nella realizzazione di un progetto così anomalo. Se lo si desidera, il proprio profilo può essere visibile agli altri utenti mentre si guida, con tanto di avatar e status. Se si preferisce invece si può comparire in modo anonimo, finanche a decidere di scomparire del tutto dalla mappa ed utilizzarlo quindi come un normale navigatore.
8- Divertimento: sembra strano parlarne visto che si tratta di un navigatore satellitare, ma Waze punta anche sul lato ludico. Durante l’utilizzo infatti si accumulano punti in base alle interazioni che si hanno col sistema, creando classifiche online divise per area geografica.
Se ci si limita a percorrere strade già conosciute si raccolgono un certo numero di punti in base alla distanza (attraverso un sistema “simil-PacMan”), lo stesso se si segnala un evento (incidenti, polizia…) e se si aiuta la comunità aggiungendo le strade non ancora presenti nel sistema (con una modalità “schiaccia-sassi”). Ben presto vi troverete a percorrere strade alternative anche solo per mangiare un po’ di pallini lungo le strade, movimentando un po’ il noioso tragitto casa-ufficio.
Schermata 2009-11-12 a 15.56.45
Schermata 2009-11-12 a 15.56.52

Conclusioni:

Si tratta di un software assolutamente giovane, presente in America solamente da Agosto di quest’anno. Di tanto in tanto può presentarsi qualche chiusura inaspettata, e sul lato delle mappe c’è ancora moltissimo (praticamente tutto) da fare.
Lo sviluppo del client è costante, con svariate beta (interne e pubbliche) nel corso delle settimane.
Per quanto riguarda le mappe, è tutto in mano agli utenti: più persone lo utilizzeranno, più rapidamente il sistema diventerà completo. È il classico esempio in cui sarà la comunità a fare la differenza.
Per adesso in Europa non può considerarsi un vero sostituto dei navigatori a pagamento, ma se diamo uno sguardo all’America (dove le mappe sono ormai a buon punto) il futuro sembra roseo: soprattutto per l’utilizzo urbano, sono in molti ad averlo adottato come navigatore principale.
In occasione del lancio mondiale è prevista l’attivazione di un sito specifico per l’Europa, su un server dedicato.

Voto finale: 6 e mezzo (sulla fiducia)

Le potenzialità sono grandiose e, come si suol dire, nessun prezzo può battere “gratis”.
Se verrà migliorato ulteriormente il client e si svilupperà una comunità italiana florida, il voto è destinato sicuramente ad aumentare.
Tra breve l’articolo verrà aggiornato con un video dimostrativo.
Nota: snapshots e video sono riferiti alla versione 1.2.99.6, non alla 1.2 che è uscita sullo store, quindi può esserci qualche piccola incongruenza.

Si ringrazia Steve Mezzadri per la bellissima recensione
UPDATE: potete visualizzare il video da questo link

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • M’n'M

    C’è solo un piccolo grandissimo problema: il gps dell’iPhone.

    Mi spiego: utilizzando RunKeeper, noto che, spesso, quando in auto affronto una rotonda (ebbene sì, ho utilizzato RunKeeper in auto perchè volevo testarne la precisione), il tracciato che se ne genera taglia in due la rotonda, come se non esistesse.

    Allora mi domando, quando si affronterà una rotonda con il software qui recensito, se verrà riconosciuta come una strada rettilinea, la precisione e l’aggiornamento delle mappe va a farsi friggere, no ?!

  • geomazo

    più che navigatore a me sembra un gioco xD

  • Exeedeb

    grandioso! lo prendo di sicuro! non posso pagare 90 euro per un tom tom (che pesa poi 244 mb XD. Uno di questo sito ha detto per il peso di Asphalt 5: “Ma che Cacchio è un tom tom?” XD)
    Graficalmente sembra buono, anche se non ai quei livelli come tom tom (ci risiamo XD).
    Lo prenderò

  • Robbi

    Sto finendo di leggere questo interessante articolo, ma posso già dirvi che lo proverò sicuramente. Sono entusiasta di partecipare a questo progetto. Poi, per quanto non posso garantirlo, tutto dipenderà dai mieni colleghi!!! ;)

  • sassasotto

    credo che sia assai utile. e soprattutto che finisca la rincorsa di di tom tom e altri programmi simili era oraaaaaaa

  • Francesco

    Come vi salta in mente di paragonarla a tomtom e altri??

    questa è gratis , pesa 7 mb e dietro a tutto questo c’è un motivo che non è stato specificato nell’articolo

    E’ ONLINE

    che senso ha avere un programma con mappe online? L’iPhone ha già google maps che fa bene il suo dovere. Navigon e tomtom hanno tutto offline, pagano le licenze per le mappe e sono tutt’altra roba.. Bah

  • Francesco

    Ha bisogno di prendere le mappe online. Inutile

  • MN

    Sono l’autore delle recensione, faccio parte del beta-test da vari mesi quindi cercherò un po’ di rispondere alle vostre domande, per quanto possibile.

    @M’n'M: il singolo segnale è impreciso, ma la media di vari passaggi alla fine pareggia i conti. Le rotonde si creano dal sito, così come tutti gli elementi della mappa possono essere corretti manualmente.

    @geomazo: sicuramente ha anche un aspetto ludico, soprattutto la parte del pacman e dei punteggi ;)

  • IO

    Ma se le mappe vengono tracciate unicamente percorrendole chi ce le mette il nome?
    Nel senso che se va fatta bene uno ha la mappa che gli serve, ma senza i nomi delle strade! Quindi come fa a fare la ricerca?

    Oppure mentre guidi devi stare a scrivere nel programma il nome della strada che stai facendo, cosi invia anche questo al server e le mappe sono complete?

  • nefer77

    il fatto che sia gratis già dispone a suo favore, nel tempo i miglioramenti potrebbero essere frutto anche della collaborazione degli utenti…

  • tvzoid

    GENIALE!!! =D

  • Goodmix

    Scaricato, appena finisco di lavorare lo provo. Speriamo non sia troppo pesante come mappe altrimenti non è + così conveniente.

  • Ale

    Subito. E’ mio.

  • MN

    @IO: ovviamente no :D
    I nomi delle strade si mettono a casa, collegandosi al loro sito.
    Gli utenti normali possono modificare/nominare solo le strade che hanno effettivamente percorso, mentre per problemi o altro ci sono delle sorte di “amministratori di zona” che danno una mano.

  • Acquario80

    Sarà pure gratis…ma chi ha il Jailbrake, il migliore è sicuramente IGO MY WAY (LA MIGLIORE GRAFICA e SEMPLICITA’ MAI VISTA!!)

  • Ale

    E’ semplicemente geniale, spero che siano in tanti a dare un contributo in Italia per poter creare finalmente un navigatore per tutti.

  • MN

    Colgo l’occasione per avvisarvi che attualmente, in tutta italia, le uniche aree che hanno già delle strade (create dai beta-tester) sono: Milano, Monza, Siena, e qualche pezzo di A1 e A4 (Bergamo).
    Quindi se siete in altre città dovrete partire da zero.

  • saiph

    piccolo problema… non sono riuscito a trovare una strada!!! ho provato a inserire anche vie importanti a Roma ma niente!!!! anche se con il tempo si aggiornerà, non credo che sia un software molto valido! cmq staremo a vedere…

  • Pingback: Waze: il navigatore satellitare gratuito ora su AppStore Italia! Ecco la recensione completa.

  • Ale

    @MN: effettivamente io sono a Milano, vedo che c’è viale monza, ma la vietta dove lavoro io non c’è. Mi metto subito al lavoro quando esco :-)

  • Chibaxx

    Stupendo che ci sia ancora gente disposta ad investire nelle risorse della collettività!
    Non importa se e’ ancora acerbo, sara’ il mio navigatore, e spero che questo faccia capire qualcosa in piu’ a tutta la concorrenza.
    Se questo prende piede vedremo i prezzi dei nav calare drasticamente!
    Scarico subito!

  • john

    sicuramente grande progetto serio e responsabile…. non solo business

  • ghisomi

    Spettacolare!!!
    Sono entusiasta del progetto!!!
    Già installato e pronto a usarlo

  • MN

    @Ale: ti do solo una raccomandazione. Tieni la registrazione attiva solo la prima volta che realmente percorri in una strada non presente nella mappa. Le volte successive lascialo in navigazione normale, i dati verranno comunque immagazzinati per migliorare la navigazione.

  • Luix90

    che cavolata… per le grandi città potrebbe essere anche valido dopo qualche anno di utilizzo ma pensate i piccolissimi centri e posti sperduti e li che serve il navigatore
    ed anche i grandi nomi con mappe “nuove” danno problemi figuriamoci questo.

  • Mario

    Stasera lo scarico e lo proverò per dare il mio contributo. Alla fine sa tanto di Wikipedia per i navigatori. Anche quel sito non era nulla all’inizio ed ora ci si trova tutto. Quindi io sarò dei vostri.

  • http://www.homefinder.it HTSoft

    Lo sto scaricando adesso, subito dopo aver letto l’articolo. Lo trovo un progetto eccezionale!
    Spero solo che la gente comprenda che la sua utilità si avrà nel tempo e non nel breve termine..

  • MN

    @Luix90: ovviamente Waze da il meglio di se nelle aree urbane, proprio per il fatto che funziona tanto meglio quanti più utenti attivi ci sono nella tua area.

    @Mario: hai proprio azzeccato il concetto. E posso dirti, come raffronto, che in Olanda nel giro di neanche 2 mesi hanno già mappato tutte le autostrade e le strade delle città principali. Noi in Italia stiamo iniziando solamente oggi, quindi è ovvio che non si può pretendere che sia già tutto pronto.

  • Giuseppe Migliorino

    @Mario: grande
    @HTSoft: si infatti senza utenti l’app non potrebbe mai diventare quello che ad esempio già è in USA!
    @Luix90: be non è vero questo dipende sempre dal numero di utenti…
    @ghisomi: ;)

  • SkyNet

    BOH.. NN TROVA IL PAESE DOVE ABITO. NON MI TROVA NEMMENO BOLZANO…. BELL’ IDEA MA POCO FUNZIONALE.. MEGLIO LE MAPPE DI GOOGLE.

  • gigino il re del camino

    bella cosa!
    ma una domanda:
    perchè partire da zero quando si può partire da una buona base open source come questa http://www.openstreetmap.org/ OpenStreetMap?????? E’ un po’ un progetto di mappatura (anche se con strumenti diversi) che potrebbe integrarsi!!!

  • Francescus

    Per il calcolo automatico dei tempi percorsi le cose cambiano se si usa la moto piuttosto che l’auto. In questo modo si fa credere al database che non c’è traffico

  • http://www.viames.it/ Viames

    @M’n'M: il segnale da satellite all’iPhone arriva dopo un certo tempo di polling. Per rilevare una rotonda credo sia necessario soffermarsi in più punti della stessa, in modo che l’iPhone riceva il segnale per esempio ad ogni metro e ne tracci con maggiore precisione la curva.

    @MN: quanto alla precisione delle coordinate, il segnale destinato alle apparecchiature civili è sempre lo stesso, quindi anche la “lettura” delle coordinate è grossomodo simile fra i vari prodotti, compreso iPhone. La tolleranza sulla misura è poco più di un metro, se non ricordo male. Tuttavia, l’AGPS di cui è dotato l’iPhone, permette l’interpretazione della posizione grazie al collegamento telefonico/dati, che ovviamente porta lo scarto sulla posizione anche a 100 metri.

  • http://www.homefinder.it HTSoft

    GM integreresti nell’articolo il link al sito di Waze?

  • Giuseppe Migliorino

    @HTSoft: il sito è waze.com

    intanto ho inserito il link al video

  • lele

    Installato :)
    lo voglio provare e poi piu’ siamo e meglio sara’ per le mappe, dai ragazzi!

  • Robbi

    @Francescus:
    Penso che valga lo stesso discorso della precisione del GPS: la media matematica la fa da padrona!!!

  • MN

    @gigino il re del camino: purtroppo non è stato possibile per motivi di licenze. OpenStreetMaps sono gratis per l’utente, ma hanno dei vincoli (anche se minimi) per quanto riguarda la ridistribuzione all’interno di progetti commerciali che ne hanno di fatto reso impossibile l’utilizzo :( Servirebbero delle mappe totalmente prive da ogni diritto presente e futuro, e purtroppo in Italia non ne esistono.

    @Francescus: la questione dei motociclisti è stata presa in considerazione. Per ora non c’è nulla di specifico, ma in futuro probabilmente si cercherà di trovare una soluzione.

    Per discussioni più approfondite mi sono preso la libertà di creare un thread italiano all’interno del forum ufficiale di Waze, a questo indirizzo:
    http://www.waze.com/forum/viewtopic.php?f=3&t=783

    Altri link, il sito ufficiale è: http://www.waze.com
    mentre per guardare la situazione attuale delle mappe dovete andare su: http://world.waze.com/livemap/

  • tvzoid

    Comunque attingere di partenza da un database forse sarebbe stato meglio…
    …Dovremmo distribuire iphone con l’applicazione a tassisti e rappresentanti di enciclopedie…Avremmo metà del lavoro in mano! =DDD

    Da lodare anyway =)

  • gigino il re del camino

    @tvzoid: concordo, ad es. OpenStreetMap.org che è open source

  • MN

    @tvzoid: non dimentichiamoci che è multipiattaforma, quindi non bisogna per forza avere degli iPhone per partecipare.
    E sì, l’ideale sarebbe che iniziassero a usarlo tassisti e camionisti :D Con quelli avremmo tutte le mappe d’Italia in un mese! eheh

  • http://www.giuseppefasano.net/ Giuseppe Fasano

    L’idea è geniale, il successo naturalmente lo può decretare solo l’utente finale usandolo e collaborando. Qualcuno ha scritto che non essendoci il paese in cui abita non lo userà, se tutti faranno così il software morirà, quando invece proprio chi si trova in zone non coperte può dare il suo grande contributo alla riuscita di questo progetto, che si ricorda ancora è GRATUITO!

  • SimoDue222

    … Ma dai …
    Troppa libertà…
    Non partendo da una base cartografica sicura… Farà strada, ma moltoooooo lentamente…

    In it l’iPhone non ce l’hanno tutti mentre in USA praticamente tutti!
    Si in USA funziona, ce l’ha un amico… Ma trova giusto le autostrade

  • gigino il re del camino

    @MN: non sarei così ottimista, ad es. OpenStreetMap.org (il più famoso e conosciuto in tutto il mondo dal lontano 2005) è ancora pieno di lacune (soprattutto fuori dalle città più popolate!)
    Dubito che questo senza attingere da database già esistenti possa arrivare ad un livello sufficiente prima di svariati anni, sempre poi che questo non demoralizzi nel frattempo gli utenti……..

  • http://www.gaskb.net Gas

    @Skynet & @Saiph
    Quale parte di “oggi e’ approdato sullo store italiano [...] Le mappe sono invece generate interamente dagli utenti ” non vi e’ chiara ?

    Se oggi e’ stato rilasciato in Italia e’ ovvio che non ci siano le mappe, nemmeno di Roma o di Milano. Se volete le mappe pronte c’e’ tomtom, la filosofoa dietro a questo tipo di navigatore e’: “non ci sono le strade che faccio di solito ? Prendo la macchina e le passo io agli altri.”

    Per quanto mi riguarda la ritengo un ottima idea, non vedo l’ora di scoprire qualche nuova strada !

  • http://gorky.netsons.org andreino

    Bhè sicuramente il sw è molto giovane, quindi impreciso e per ora non è usabile “al posto di”… ma sicuramente è un’ottima base di partenza…

    come filosofia ricorda molto quella del bittorrent… più siamo ad usarla, più si avrà una cartografia dettagliata…

    forza ragazzi, più ne siamo meglio sarà!

  • Alessia

    concordo! Più siamo meglio è!! e poi è gratis

  • Snardo

    Interessante! Ma non si capisce come acquisire inizialmente le mappe

  • emylnem

    io lo provo spero lo facciamo in tanti puo darsi che lentamente si riesca a mandare un segnale a chi tra di loro “non” si fa concorrenza :)

  • MN

    Rinnovo il mio invito a chi è intenzionato a provarlo di visitare anche il forum ufficiale:
    http://www.waze.com/forum/viewtopic.php?f=3&t=783

    @Gas: esattamente. Nel mio piccolo, in meno di 2 mesi ho creato le mappe delle strade che servono a me. Se ognuno fa la sua piccola parte, anche una città grande come Milano entro fine anno potrebbe essere tranquillamente pronta. E vi assicuro che avere in diretta e gratuitamente le segnalazioni del traffico a Milano non è una cosa da poco ;)

  • leociccio

    io sono in onda da roma

  • paolo

    @M’n'M: aridaje con le rotonde! ;-)

    RunKeeper, come tutti i sw di tracking, non registra costantemente il segnale ma rileva solo dei punti (ogni tot metri o secondi o, piu’ comunemente, solo ogni volta che ha un segnale della qualita’ minima che tu hai impostato) e poi li unisce con una retta!!!

  • Goodmix

    Allora faccio una domanda anche io. Fra un po’ vado via dall’ufficio che faccio?
    1 – Accedo all’applicazione
    2 – Aspetto il fix dei satelliti
    3 – inizio a camminare verso casa

    I passaggi sono giusti? Ma poi la strada la salva da solo o devo fare qualche cosa? Poi quando vado a casa che faccio do i nomi alle strade?

    Grazie

  • PiRoMaXxX il NiuBBo

    Scaricato…. in 2 gg vi taggo tutta la Val Bidente

    W la Romagna xD W il Sangiovese

  • giobuc

    a me viene spontaneo immaginarlo come il facebook dei navigatori.

    l’idea mi sembra buona e la cooperazione degli utenti e’ quanto di meglio si possa desiderare (non e’ tramite le statistiche o le interviste a campione che si lavora in qualsiasi campo?).

    ..stai a vedere che scopro pure chi fa la mia stessa strada agli stessi orari e risparmio sulla benzina ? :)

    sarei stato dei vostri in ogni caso, oltretutto istallarlo e provarlo non costa nulla…

  • Mario

    Nn mi piace x niente!

  • Gnegnus

    @Goodmix:
    Io ho attivato la registrazione di nuove strade prima di partire e l’ho spenta prima di parcheggiare.
    Solo che poi le strade sono scomparse. Quando torno indietro faccio un’altra strada e a casa entro sul sito e controllo se ci sono e le rinomino. =)

  • MN

    Visto che qui a rispondere singolarmente rischio di impazzire, sto’ iniziando a mettere per iscritto un po’ delle nozioni di base anche sul Wiki ufficiale del progetto.
    Sto inserendo tutti i link sul forum:
    http://www.waze.com/forum/viewtopic.php?f=3&t=783
    Così almeno scrivo le risposte una volta per tutte e non dobbiamo ripeterci troppo.

    Ci tengo a precisare in ogni caso che anch’io sono solo un utente, non faccio parte dello staff ufficiale di sviluppo. Se volete far pervenire richieste/lamentele direttamente a loro dovete farlo attraverso il forum ufficiale o il loro indirizzo email.

  • Deep1977

    Io faccio il tassista a Roma….cercherò di dare il mio contributo al massimo!!! :) :) :)

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    fantastico, mi sto spaccando di percorsi per mappare Pavia xD
    Geniale e divertentissimo :D

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @Goodmix: devi prima registrarti, nome utente, pass, email e premere il pulsantino per registrare la strada. Loro poi ti mandano via mail la strada che hai percorso e tu le dai un nome, ecc. ;)

  • Goodmix

    Ho fatto tutto, la strada sul iphone me l’ha anche registrata ma sul sito non compare niente e non mi hanno mandato ancora nessuna mail :(

  • MN

    Lo ripeto per l’ultima volta e poi mi arrendo:
    seguite il thread sul forum, altrimenti rischiate seriamente di perdervi nelle opzioni:
    http://www.waze.com/forum/viewtopic.php?f=3&t=783
    È un programma ancora in fase alpha… il che significa che è facile fare stupidate. Io bene o male lo testo da qualche mese quindi posso evitarvi un po’ di scocciature. Ma se non venite a leggere le cose non capirete niente… un minimo di apprendistato purtroppo nella fase attuale è indispensabile.

  • RRiky92

    come idea la reputo fantastica! speriamo nell’efficacia!

  • Jack

    GENIALE!!!
    INNOVATIVO!!!
    COMPETITIVO (troppo per i navigatori a pagamento).

    Quindi non appena comincierá a dare fastidio, lo compreranno e poi lo toglieranno di mezzo!

  • AntonioB!

    Idea FANTASTICA!!!!!!!! darò il mio contributo! :)

  • http://www.giuseppefasano.net/ Giuseppe Fasano

    A chi dice che l’iPhone in Italia lo hanno in pochi, ricordo che si tratta di un software multipiattaforma a quanto ho letto nell’articolo, quindi è possibile utilizzarlo anche con altri dispositivi, rendendo, si spera, più veloce la sua crescita.

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @MN: ehm ma lo sai che il thread a cui punti è inesistente vero?

  • jeffrei

    a me non funziona una mazza! l’ho installato non mi cerca le strade addirittura le citta!!!
    Ma come funziona?!
    Datemi conferma: forse bisogna creare tutte le mappe italiane da noi? nel senso che: scendo di casa accendo questo programma anche per comperare il pane dal panettiere sotto casa e poi mando la mappa creata automaticamente on line?
    Insomma paraltemi!
    Ho visto che c’è sul blog un betatester; perchè non ci spieghi?

  • Chibaxx

    Mitico! sono il primo della mia zona, stasera faccio scorpacciata di puntini alla PacMan! :D

  • http://www.flickr.com/photos/41312927@N04/ Marco Gardi

    Fantastico!! L’ho già scaricato e installato! Voglio contribuire assolutamente!

    ho solo una domanda:
    E’ necessario un dataplan 3g per memorizzare le mappe quando giro in macchina?

    Il software è in grado di registrare i tracciati gps senza bisogno di una connessione 3g costantemente attivata? Purtroppo immagino di no vero? Perchè io non ho un abbonamento internet con vodafone.. uso solo il wifi quando è disponibile..

  • Tungstein

    Che bella recensione , complimenti! L’app sembra interessante, al momento non la prenderò anche se non lo escludo in futuro.
    Ciao, bravi!!!

  • MN

    @TheDarkMaster: strano… forse l’ho incollato sbagliato da qualche parte. Dovrebbe essere questo http://www.waze.com/forum/viewtopic.php?f=3&t=783
    Se proprio non ti si apre… basta che vai sul forum del sito di waze, e ti salta fuori (si intitola “Waze is on the Italian app store”).

    @jeffrei: sì, più o meno è così. Le mappe vengono generate dagli utenti, quindi se nella tua zona nessuno le ha ancora fatte ovviamente non ti compare nulla. Per i dettagli ti suggerisco di controllare il loro sito/forum/wiki così capisci meglio… purtroppo non è una cosa spiegabile in 2 righe.

  • MN

    @Marco Gardi: la cosa fondamentale è che abbia modo di collegarsi a internet prima che tu chiuda il programma. Quindi in teoria se tu riesci ad attaccarti al WiFi prima di chiuderlo dovrebbe poter inviare comunque i dati raccolti. Parlo però al condizionale, perché sinceramente non l’ho mai verificato sul campo.
    Lo stesso anche al contrario: se tu quando sei attaccato al wifi stabilisci già dove vuoi andare (facendo “drive to”), il programma dovrebbe scaricare in anticipo le mappe per le zone necessarie (a patto che esistano già).

    Ovviamente quando sei senza connessione dati non avrai accesso a tutta la parte dei report, quindi niente informazioni sul traffico e cose simili.

  • jeffrei

    @ MN
    GRAZIEEEEEEEEE ora ho capito tutto!!! corro alla stazione a prendere mia sorella prima che ci pensi qualcun altro…. OPS!.. che M1nchia ho detto :(…
    :)
    ciao ragazzi!!!

  • Giuseppe Migliorino

    @jeffrei: hahahahaha :D
    @Marco Gardi: si ma solo alla fine per memorizzarlo

  • Ric

    Grande app… La proverò…
    Ma siamo sicur che non sia stata progettata dalle multinazionali del petrolio?!?
    Per tracciare le strade se ne spenderanno di soldoni in benza…. ;)))

    Ahahahah!
    Grandi!

    Livorno e provincia la traccio io in una settimana!!! ;)

  • Gollumnova

    Beh, grande svantaggio avere bisogno di un abbonamento dati, non ci penso minimamente ….

  • Cappasanta

    Installato sulla fiducia e provato.
    Diciamo che è acerbo per ora, ma ha buonissime potenzialità.
    Non riuscivo a vedere l’utilità a breve ma poi ho dato un occhio al sito http://www.waze.com.
    Sono andato su Live Map ed ho inserito qualche nome di città estera tipo Miami e….
    ho capito .
    Fate una prova è valido non ancora come Google map ma sicuramente un paio di mesi e sarà almeno di sicuro più AGGIORNATO.
    Bisogna usarlo usarlo usarlo. Sembra retorica ma se ogni uno fa un pezzetto.. tra un paio di mesi di sicuro almeno i prezzi dei satellitari blasonati caleranno.
    Almeno spero

  • gimfix

    Lo prendo e inizio a usarlo su roma!!!
    Ewwiwa! X il corretto utilizzo, vado sul sito…

  • http://www.dellminator.net dellminator

    @ tutti
    grande idea, l’ ho appena installato e da domani comincia la copertura di Brescia Citta’ !
    Quando passerete dalle mie parti troverete delle mappe da me create… spero di trovare altrettanto se dovessi capitare io dalle vostre!

    Fatelo tutti con la vostra Citta’ , dobbiamo far crescere questo progetto!

    w la filosofia Open Source!

  • Pcc

    Ottimo progetto, darò il mio contributo tenendo sempre attivo il programma durante il lavoro (batteria dell’iPhone permettendo!). Tra Milano e Varese le digitalizzo io… anche se mi preoccupa un pò il fatto di dover mettere i nomi, e suppongo i sensi, a tutte le strade che percorro. Mamma mia che lavoraccio che ci aspetta…
    PS: Un paio di particolari mi spingono particolarmente, il fatto di conoscere sempre il traffico in tempo reale ed il fatto che sia un’app multipiattaforma, fosse stato ideato solo x l’iPhone non avrebbe avuto lo stesso PLUS.
    PPS: Ho scaricato l’app ma non ho avuto modo di testarla, come creo un account?

  • marpionefox

    Mi aggiungo ai “tracciatori”!

  • Giali

    @MN
    una domanda: hai scritto prima che è raccomandabile mettere in registrazione solo la prima volta che si percorre una nuova strada. Ma in questo modo Waze interpreterà la strada a senso unico (nel verso in cui è stata percorsa), o doppio senso. Ti chiedo questo, perchè potrebbe così non essere disponibile per chi percorrerà la stessa in senso opposto, visto che io devo registrarla una sola volta (spero di essere stato chiaro!).

  • Long Soul

    ma perchè fanno tutti i navigatori che serve la connessione a internet????
    io non ho l’abbonamento e non posso usarli..

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @Giali: Ecco questa è una domanda intelligentissima che mi chiedevo anche io. A parte che Waze al ritorno ha registrato la strada da cui ero venuto come completamente diversa dall’andata, a dimostrazione che la precisione è davvero nulla. Comunque, dopo che ieri ho registrato un botto di roba, oggi non vedo nulla sulla mia dashboard e nn mi è arrivata alcuna mail… brutta storia.

  • Simone B

    Io li premio con 10 e mo lo installo e inizio a coprire la mia zona forza aiutiamo tutti il Gratis….

  • filippo

    @MN: Ciao, sono di Firenze. Sono in macchina in giro per Firenze praticamente tutti i giorni e tutto il giorno. Mi piacerebbe diventare tester/amministratore di zona e poter sviluppare così in maniera significativa il programma, nonchè inserire nel giro di breve quasi tutte le strade della città. E’ possibile? A chi mi potrei rivolgere?

  • MN

    @Giali: la strada la registri solo una volta (altrimenti, come ti ha testimoniato theDarkMaster, diventa doppia). Inizialmente la strada sarà a senso unico, ma dopo qualche altro passaggio (in modalità normale, senza registrazione) il sistema “impara” e la rende a doppio senso.

    @filippo: la richiesta ufficiale la dovrai fare allo staff, via mail. Però ti dico che sicuramente vorranno prima vedere un minimo di come sei in grado di creare le mappe, quindi aspetta di avere per lo meno qualche zona “sistemata” da fargli vedere.
    E frequenta anche il forum… sono ovviamente più invogliati a “premiare” (se premio si può considerare) gli utenti che vedono partecipare alla community.

  • Marko

    Lo provo: inizio a mappare Verona e provincia. Resta però il fatto che nominare tutte le strade è un lavoraccio, per non parlare se c’è da mettere anche i sensi unici!

  • FrancoElba

    Sulla Dashboard le reg ci sono.. ma non è proprio banale sistemare le strade… non so se avete provato!
    Rimango dell’utilizzo che le idee di base ci sono e sono geniali. !!
    Verranno o COPIATE da i colossi dei navigatori o semplicemente comprate …
    L’auto learning è geniale cosè come la semplicità di registrare nuove strade.. !
    Partendo da schermo bianco senza case è chiaramente ANNI luce lontano dai navigatori a pagamento.
    E Poi tra poco uscirà (?) il naviagtore di Google…

  • Cappasanta

    Io sto “girando” per Villorba TV , piccoli percorsi in 2 giorni ma non ho ancora ricevuto la famosa mail !!! Sono andato sul sito mi sono logato ma non c’è ancora niente, BO ?! Che ci sia un minimo di km ? A quando un aggiornamento almeno per arrivare come sul video linkato ieri della versione test? Sperando in una prossima versione in italiano.

  • Cappasanta

    Correzzione, niente mail ma adesso logandomi vedo che hanno recuperato i miei dati. Impegativo ad una prima occhiata …. Da provare

  • makbuo

    ragazzi, non ho ben capito come funziona sto waze!
    in effetti quando lo lancio e si aggancia al gps mi appare una schermata vuota con al centro una macchina (o una freccia).
    Ma non vedo alcuna strada!
    come si fa a tracciare le varie mappe? semplicemente tenendo il programma aperto mentre si cammina in auto oppure bisogna fare qualcosa?

  • massimo

    Ciao a tutti,
    come faccio a creare un nuovo account?
    nel sito di waze non vedo il link….

  • allabax

    Fantastico! scaricato e darò il mio contributo ^^

  • Lucio

    Bellissima idea, vorrei contribuire, ma…perchè non mi fà accedere in 3G (tre) ma solo con il wifi ?

  • Faustum

    io faccio il tassista e sto stracciando!!! ma non so propio come inserire gli indirizzi!!! se qualcuno lo vuole fare io li mando!!!

  • nikol99

    Ciao a tutti. Ho già fatto una prova ieri in giro per il mio paese (Casarano) e poi la sera ho dovuto sistemare le strade, dare i nomi, collegarle, cercare di far quadrare gli incroci, ecc. Ci sono degli errori, certo, ma conto di tornarci e risolverli. Non sono un grande conoscitore della lingua inglese, ma qualcosa sono riuscito a fare.
    Chiedo: non sarebbe possibile avere una piccola guida in lingua madre (ITALIANO) con le indicazioni di cosa fare nei vari passaggi per poter lavorare più velocemente e mappare quanto prima gran parte della zona?
    Secondo: non sarebbe possibile chiedere agli sviluppatori (grandi veramente!) di avere un piccolo software che ti permette di lavorare in locale, di sistemare il tutto e poi inviarlo al server principale? Avendo una barra di strumenti più ricca e potendo in locale lavorare con più calma, magari il risultato inviato e pubblicato sarà di miglior qualità.
    Cmq è un bel progetto e complimenti di nuovo a chi lo ha messo su. Ciao

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @Faustum: Non devi mandare nulla, fa tutto da solo il sistema. Tu registra nuove strade e continua a munchare quelle già registrate. Quando qualcuno vedrà le tue strade in internet, se proprio non riesci a farlo da solo, ci penserà lui a dare nomi e numeri. Come in Wikipedia.
    Però se leggi le istruzioni è semplice.

  • m3fc-4H2

    @MN:
    Naturalmente funziona solo in 3G, oppure anche gli iphone Edge possono partecipare (ho igps360)?

  • Cappasanta

    Salve a tutti sto mappando i dintorni di Treviso.
    Ho un probblema con Google heart quando vado su My Dashboard mi logo e vedo i miei tracciati tutti in lista, provo a cliccare sul link di Google Heart; si apre GH ma poi mi da un errore ?! Succede anche a voi?
    Forse sbaglio qualche cosa …. Suggerimenti???

  • walk

    scaricato.
    Da domani darò anchio il mio contributo girando per Torino.
    Se poi posso contribuire in altra maniera…. molto volentirei.
    Basta informarmi sul come aiutare!!

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @Cappasanta: @Cappasanta: Google “Cuore”? :)
    LOL :D
    Comunque, anche a me Google Earth da lo stesso errore purtroppo, sembra che quei files non funzionino punto e basta… qualcuno sa qualcosa in merito?

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @nikol99: Caro comPugliese, ave a te! :)
    Potrebbe servirmi il tuo aiuto. Mi spieghi come cacchio hai fatto? (io la vorrei la guida…. la scrivi tu magari? ^_^ ) Quando provo io a modificare uno qualunque tra i miei tracciati ricevo sempre picche: devo inserire la città e quando ci provo (Pavia) mi risponde Server Error e nn riesco a fare un tuborg. Inoltre, non hai qualche trucchetto su come fare a cavarcela con le strade visto che nn si può vedere il layer con le mappe perchè in Italia non en abbiamo di opensource? Cioè, come mi regolo con le strade vere, come faccio a sapere quando una strada finisce e ne comincia un’altra ad esempio? Aiutooooo…

  • Cappasanta

    @TheDarkMaster: Chiedo venia…
    Il pensiero non sempre conbacia con la mano…
    Comunque sarebbe utile capire il perché esce quell’errore altrimenti la correzione soprattutto dei “dubbi” non è precise e nemmeno facile.
    Se può interessare attraverso il sito se si va su wIki ci sono delle spiegazioni in italiano ma limitate per ora

  • KAPPA

    non se capisce na sega dell’applicazione e del sito…. sono in giro tutto il giorno con il nav acceso, creando nuove mappe ecc… le invio (e sono sicuro che arrivano) al sito che 1) non mi invia i link delle mappe 2) se li invia nn si capisce come c******** modificarle e mettere lo sfondo come gmaps così si possono editare più facilmente 3) il sito fa schifooooooooooo come cavolo si usa??????? 4) una volta che riesco per miracolo a trovare la strada che ho fatto si deve bestemmiare per capire dove ci si trovava e quindi nn si trovano le vie 5) dopo un ora o giù di lì nn trovo più le mappe che ho creato 6) ma una cavolo di guida sti sviluppatori nn potevano farla? magari passo passo su youtube????? mamma mia che schifo di programma…. con tutta la buona volontà di questo mondo….

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @KAPPA: Rispondo punto per punto
    1) non è detto che lo faccia in effetti ma dalla tua dashboard puoi vedere tutto, per cui…
    2) Non si può mettere alcuno sfondo come GMap. Bisognerebbe trovare delle mappe libere, gratuite ed utilizzabili da tutti, (tipo sotto licenza GPL) mandarle a loro e loro aggiungerebbero quella feature che esiste già per gran parte del mondo ma, naturalmente, non per noi…
    3) Mi sembra facile, elegante e lineare.
    4) Vero ma mi hanno insegnato un trucchetto. in basso, mentre muovi il mouse, vedi un paio di numeri che cambiano in continuazione? Sono le coordinate GPS. Clicca sul pulsantino a forma di foglio accanto a loro, verranno copiati in memoria. Se li metti in Google Earth scopri subito dove sei.
    5) Strano a me non succede. Apri l’archivio da Catouche, vedi l’elenco delle tue registrazioni, apri quella che vuoi così la vedi più facilmente isolata dalla massa delle altre.
    6) L’hanno fatta, passo passo, facile da usare, basta che te la leggi.

    Comunque, dai tuoi commenti e visto che non sei nemmeno riuscito a trovare la guida (facilissima da trovare dal sito che secondo me è ben realizzato, snello ed intuitivo) ti dico subito che è meglio se lasci perdere. Limitati se vuoi contribuire a creare nuove strade quando vai in giro in macchina oppure a tenere waze acceso su quelle in cui sei già stato così esce il pacman e le correggi un po’!

    Non è detto che tutti debbano saper usare Cartouche e, senza offesa, non mi sembri proprio il tipo, per non parlare del fatto che il software è comunque baggoso e difficile da usare anche se hai trovato la facilissima da trovare guida! :)
    Davvero, nn è la cosa più semplice del mondo, non si pretende che ogni utente sia in grado di usarlo, specie qua in Italia in cui non abbiamo nemmeno modo di attivare un bel layer con la vista da satellite, e che caspio :(

  • http://thedarkmaster.wordpress.com TheDarkMaster

    @Cappasanta: Ma a me piaceva “google cuore” :D
    Comunque, sto appresso ad un topic riguardo quell’errore. Se ne sono accorti e stanno sistemando, dobbiamo avere pazienza.

  • KAPPA

    @TheDarkMaster guarda, ti dico che ultimamente il sito è molto migliorato ma comunque le mappe NON COMPAIONO MAIIIII e il mio profilo non è aggiornato… Non vengono calcolate le strade che percorro anche se le trovo nella mappa… Adesso gli strumenti del sito hanno molti meno bug e riesco a tracciare molte mappe definitive…. Mi servirebbe un aiuto per Varese… Sono solo qui mi sa

  • Pingback: Wardriving » Waze: navigatore satellitare “social” & “free”

  • fabrizio

    @M’n'M:
    io sto lavorando su roma :)))))))

  • Romina

    Installata oggi, curiosissima domani la testo in un tracciato di Roma! :)

  • Eros

    bah io ho installato su 3GS e l’aplicazione funziona . peccato che nn mi si connette il GPS .nn capisco se sbaglio qualcosa io oppure è l’applicazione che fa i capricci . secondo voi ??? Erodz

  • Pingback: » Aggiornamenti per Waze e Download Manager Pro

  • Pingback: » Waze: il forum ufficiale in italiano per condividere opinioni e consigli

  • Pingback: » Waze: ora completamente tradotto in italiano!

  • Pingback: » Waze: nuovo aggiornamento per il software di navigazione gratuito per iPhone

  • Pingback: CELLULARI » Waze: nuovo aggiornamento per il software di navigazione gratuito per iPhone

  • Giu

    scusate, io ho inviato il log…..ed ho fatto il login sul sito….ma dove trovo il pezzetto di strada che ho mappato??? e soprattutto, dopo aver inviato il log, quanto tempo deve trascorrere affinchè io possa modificare il percorso??

    grazie

  • Pingback: » Anteprima: Waze avrà presto la basemap del territorio italiano!

  • pufulet

    @SkyNet:
    allora vai a girare sulle tue strade , e ti assiguro che le troverai la prossima volta

  • http://www.fotoaeree.it NAV

    Ho lavorati per anni per Tele Atlas (l’azienda che fornisce mappe alla Tom Tom, tanto per capirci) ed un software simile lo usavamo per costruire il database cartografico ove la cartografia istituzionale risultava carente ed incompleta.
    L’ho installato da due giorni sull’iphone ed ho fatto qualche prova. Secondo me è ben fatto, la cartografia già abbastanza completa e prevedo per questa applicazione un futuro roseo, perchè la condivisione di un software utile e gratuito può portare solo a questo.
    Non dover utilizzare internet e non dover pagare le mappe è una mazzata che presto, per navigatori per telefoni come Samsung ad esempio, ucciderà chi non si adegua (Nokia infatti si è recentemente convertita).

    Beh…ottimo lavoro waze

  • FrancescoF

    Sto provando da pochi giorni questa app.
    Sicuramente il fatto che sia gratuita la rende molto appetibile.
    Anche l’aspetto di essere partecipi nella formazione e sviluppo dei tracciati è molto interessante.

    Direi che hanno fatto un buon lavoro e quoto assolutamente NAV.

  • Pingback: :mappiamooo, è da tanto tempo chee non lo facciamooo: | PASIFE.NET

  • http://www.studioprisma.it Fotografia Aerea

    Veramente interessante come applicazione, il fatto poi che sia User Generated lo rende ancora più particolare in questo campo.

  • matteo

    App, decisamente utile e divertente e molto utile e sufficentemente precisa almeno in lombardia.
    esiste un manuale completo?

  • ivo

    Ho sempre avuto il tomtom, e con le mappe da aggiornare ogni 6 mesi…almeno…e sempre a pagamento, ovviamente…….
    In alternativa sto provando WAZE da 2 giorni. Funziona benissimo!!!!!!!!! ha anche riconosciuto perfettamente alcune stradine di campagna che il TomTom non riconosceva.
    Mio figlio che ha l’Iphone lo sta anche lui testando con grande soddisfazione.
    (io non ho l’Iphone ma un normale, si fa per dire, HTC)
    Diffondetelo!!!!!!!

  • giuse

    lo sto utilizzando anche io…a nche se ieri mi ha sbaglaito la strada di casa…ma ora si aggiornerà…ne sono certo…anche perchè il tom tom se lo sono fottuto rompendomi il vetro dell’ auto…porc…

  • Alessio Fois

    Come posso creare un nuovo account?? Purtroppo ho dimenticato la password!!!

  • franco balduzzi

    Lo sto usando da circa un mese e mi trovo bene; certo la grafica non è a livelli di certi navigatori all’avanguardia, ma il fatto che costantemente viene aggiornato da semplici utenti, che ti avvisano della presenza di code, incidenti e variazioni della segnaletica, aiutandomi nel tragitto, la cosa mi appaga il piacere di usarlo.

  • Zeligcircus2007

    Qlc di voi sa se posso cercare un luogo inserendo le coordinate nel campo ricerca?? se si, come si fa?? Grazie

    zeligcircus2007@tiscali.it

  • Franco

    Ciao a tutti. L’ho appena installato e sto tentando di registrarmi, ma qualsiasi nickname utilizzo, dal più normale al più assurdo (tipo hjakdjdhdhdh) mi dice che esiste già… Cosa devo fare ?

  • marco

    Salve ho bisogno di aiuto,sono un corriere e mi hanno detto che esiste un programma che mette in ordine di distanza da dove ti trovi le vie della citta..cioè avendo diverse vie tutti i giorni vorrei che me le sistema lui,senza che io impazzisco con il Tom Tom e avendo i minuti contati..Vi prego aiutatemi a sapere quale programma scaricare..grazie mille