Spice Bandits: gratuito, per modo di dire – la recensione di iPhoneItalia

Spice Bandits, a prima vista, sembra troppo bello per essere vero. Un tower defense che promette una grafica da urlo, un sacco di scenari di gioco e un’ambientazione abbastanza assurda e surreale da risultare anche originale… gratis? Può esistere qualcosa del genere?

Spice Bandits è un tower defense che ci catapulta in un buffo universo di mostri che cercano di sottrarre agli umani le spezie,  di cui vanno ghiotti. L’introduzione animata ci immerge in un mondo dipinto con colori luminosi e popolato da creature buffe con un occhio solo, mostriciattoli gialli e blu, bizzarri alieni. La presentazione è decisamente notevole, non solo per la qualità ma anche per la personalità che riesce ad infondere al titolo. L’app store è pieno di tower defense, e non sempre è facile essere originali: un’ambientazione e uno stile un po’ ricercati possono fare la differenza… o almeno provarci!

Il gameplay di Spice Bandits è decisamente standard: all’interno di ogni mappa possiamo posizionare liberamente le nostre torrette, in modo da difendere il nostro quartier generale dall’attacco di ondate di nemici sempre più agguerrite. Il level design delle mappe di Spice Bandits non presenta un percorso unico, dal punto di ingresso dei nemici alla base da difendere, e quindi occorre disporre le nostre costruzioni in modo da crearne uno, o da garantire una copertura ottimizzata alle nostre difese. Si tratta, ovviamente, di un elemento di difficoltà in più che offre al gioco una certa varietà: gli schemi sono tutti diversi e ciascuno è graficamente e strutturalmente dotato di una sua personalità.

Spice Bandits segue la struttura classica di un tower defense: abbiamo a disposizione diversi tipi di torrette che sparano in diverse modalità: a lunga gittata, a breve gittata, a razzi ecc. Non mancano i proiettili che rallentano e quelli corrosivi: insomma, il tipico armamentario di ogni tower defense è presente al gran completo in Spice Bandits, senza grosse innovazioni. Le torri possono essere posizionate, rimosse e potenziate, man mano che il nostro livello di esperienza sale e ne sblocchiamo le funzioni e i modelli.
E qui arrivano i difetti di Spice Bandits. Che è, lo ribadiamo, un gioco gratuito… o quasi. Ovviamente un prodotto di questo livello difficilmente potrà essere realizzato pro bono, e infatti ecco che arrivano le complicazioni: Spice Bandits implementa un meccanismo di acquisti in-app grazie ai quali possiamo ottenere più rapidamente i punti esperienza necessari a sbloccare nuove torri e nuove armi. Certo, non è obbligatorio comprarli… ma procedere senza diventa dannatamente lento e ripetitivo, senza.

Con un meccanismo di una certa crudeltà Spice Bandits fa in modo di incentrare tutto sulla potenze delle armi: se pensate che con un po’ di strategia si possa ovviare ad una scarsa potenza di fuoco, non avete capito di che gioco si tratta! Il gameplay di Spice Bandits invoglia il più possibile all’acquisto, non tanto per rimuovere la pubblicità (quasi inesistente), quanto per rendere il gioco meno ripetitivo.
Non è certo una colpa: per essere un titolo gratuito, questo gioco mette a disposizione del giocatore davvero moltissimi contenuti! Le mappe sono parecchie, le modalità di gioco anche: il giocatore che non intende spendere denaro non è obbligato a farlo, e dovrà solo pazientare un po’ di più… Sbloccando poco per volta nuove armi e ripetendo le missioni in differenti modalità quando necessario.
Il problema diventa solo la completa mancanza di strategia del gioco, che presto riduce tutto ad una semplice questione di potenza: è il rischio insito in ogni tower-defense, che però Spice Bandits non fa nulla per contrastare… anzi. Andando a far leva su questo meccanismo per stimolare l’acquisto in-app Spice Bandits riduce la strategia al nulla, e limita fortemente la propria intelligenza.

Ed è un peccato perché si tratta di un gioco davvero originale e ben realizzato, da un punto di vista tecnico. Il fatto di essere perfettamente gratuito, e universale, lo rende un gioco assolutamente da provare. Anche se forse potresti finire per annoiarvi in fretta…

Spice Bandits è un’applicazione universale disponibile su App Store gratuitamente.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.
  • WolfLegend

    “ma procedere senza diventa dannatamente lento e ripetitivo, senza.” altri senza da ripetere? 

  • Andrea1111

     Avere un iphone 4s o altri prodotti della apple a soli 12 euro con questo sito:
    http://apple.freebiejeebies.co.uk/732828
    Registratevi non vene pentirete(testato da me e funzionante!)

  • Lol

    Poi?
    C’è altro che nn ti aggrada???
    Fato tipo…

  • Lol

    A proposito qst TD mi è piaciuto molto e l’ho praticamente finito senza spendere 1cent
    L’unica cosa che nn mi è piaciuta è proprio il fatto che quando si è avanti nel gioco e quindi si hanno quasi tutte le torrette a disposizione, gli ultimi muri diventano troooooppo facili tanto che non so se l’ho finirò del tutto.
    Amen.

  • Lucame

    Anche io ci sto giocando senza spendere un eurocent. La modalità multi player è una bella novità nei td. Questo gioco è uno dei migliori td a cui ho giocato. Credetemi, ne ho provati tantissimi e questo è molto valido.
    Recensione superficiale questa di IphoneItalia?

  • Fudish

    Ehi! Tu correggi gli errori ortografici ma… “l’ho finiró”?!?!? E no eh!!! :-D LOL

  • malboraletti

    Ciao, sai dirmi come avere la stella per ogni livello? Non ho capito con quale criterio vengono date. In alcuni livelli la stella viene data subito dopo averlo finito, in altri dopo averli completati più volte non c’è verso.
    Grazie

  • Yari Manfrinato

    io ho completato il gioco sbloccando TUTTI i livelli senza spendere un cent… non capisco la recensione… e uno dei miglior tower defence con cui ho giocato e continuo a giocare. forse qualche nab nn riesce e ha bisogno di pagare per aumentare le torrette ma personalmente le ho sbloccate tutte. vi assicuro potete finirlo e sbloccare tutto senza spendere quindi 5 stelle