Ecco cosa fare se vi cade l’iPhone in acqua! [ Video ]

06 agosto 2010 di Gigi Calabrò

Si sa, d’estate siamo tutti un pò più distratti, soprattutto in spiaggia. Arriva una chiamata, ci alziamo per parlare in tutta libertà, e senza nemmeno accorgercene finiamo a camminare sulla riva mentre parliamo. Cammina cammina, la conversazione si fa intrigata e non ci accorgiamo del bambino che sta facendo i suoi castelli di sabbia proprio sul bagnasciuga e puff….inciampiamo e l’iPhone ci cade dritto dritto in acqua. Cosa fare per salvarlo? Guardate questo video.

Certo, direte voi, dove lo trovi un pacco di riso in spiaggia dopo 30 secondi dal “tuffo” ? Se siete in una spiaggia nei pressi di un supermercato potete correre e comprarne una, ma l’ideale sarebbe portarsela da casa. Una cosa è certa: io lo asciugherei immediatamente prima di immergerlo nel riso. E non è un caso che venga utilizzato il riso: il riso crudo ha un grosso potere disidratante e assorbe tutto l’umido residuo. Certo il sale però è un bel problema. Voi che ne dite? Vi è mai capitato di dover salvare la “vita” al vostro iPhone? Diteci la vostra.

[ via ]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Ilaria

    ma che pazzoooo

  • Francesco

    Per fortuna quest’anno niente mare con il mio iphone4.
    E’ in arrivo il mio primo erede!!!!!!!!

  • Alessio

    A me no per fortuna però se mi capitasse,prederò atto i questi consigli…comunque l’acqua di mare è molto + “distruttiva” dell’acqua dolce e nn so se ci sarebbe alcun rimedio

  • Dino

    Ma… Portare una busta di riso al mare… Già mi prendono per pazzo che da quando ho l’iPhone sto sempre incollato allo schermo… Mi ricovono di sicuro

  • PierMAC

    … il riparatore di telefoni che doveva aggiustare il Motorola di un mio commilitone, caduto in mare (il telefono, non il milite…! :-) ) disse che in caso di caduta in acqua salata, il telefono andrebbe immerso in acqua dolce immediatamente, e consegnato
    ancora immerso a chi lo deve riparare……
    Io ho sempre avuto dei dubbi… ma chissà…..?!?!?
    Immagino che almeno la batteria vada tolta!

  • felice

    ti dovresti portare appresso anche la graffetta estrai sim!

  • http://twitter.com/LuxBut LuxBut

    Ma …. scusate … rimuove la sim da sopra? ma che iphone è … cinese XD

  • Marco-kun

    A me è capitato ben due volte nel giro di 15 giorni e x di + nel mare, ma fortunatamente funziona ancora tutto alla perfezione… L’ho solo lasciato spento al sole x un paio d’ore!

  • Bittiguda

    @ Francesco AUGURI per il tuo erede.. Anche Mr sta per arrivare!

    Per quanto riguarda il video mi sembra assurdo e poi perchè non lo fa vedere in funzione dopo il bagno??? Saluti a tutti

  • Gianmarco

    E cosa succede se entra il riso nella fessura del dock e della sim??? -.-“

  • Slash

    @LuxBut:
    E’ un normale 3GS XD

  • Giaws

    Appena successo spegnere, se non si è spento, il tel, poi va immerso nell’acqua dolce tiepida per sciogliere ed eliminare i cristalli salini, fatto asciugare per almeno 48 ore e poi riaccendere. Già accaduto e risolto così.

  • elionline85

    @LuxBut: se al tuo 3GS la sim si estrae da sotto…….. mi sa che il cinese l’ha venduto a te!!! XD

  • Stefano

    bè 4 a parte lo slot è sempre stato sopra…

    poi questa situazione va bene se è acqua dolce, se è salata meglio sciacquarlo prima sotto il rubinetto.

  • Jox

    Io quando vado al mare tengo l’iPhone in un sacchetto della spesa…ahahah

  • Davide

    @Alessio: Se continui ad acquistare prodotti Apple ereditera’ poco :)

  • Davide

    @Davide: Scusate volevo rispondere a francesco (#2)

  • CapitanoUltimo89

    il riso assorbe solo l’umidità
    L’acqua e soprattutto il sale, corrodono e provocano ossidazioni,..
    Il Telefono va aperto e vanno effettuate varie operazioni,..
    diciamo che questa è una soluzione provvisoria e faidate

  • Trillo

    Però se il sensore d’immersione interno diventa rosso, si può asciugare finchè si vuole: la prima volta che ci sarà bisogno di assistenza Apple declinerà cordialmente.

  • Colaxxx

    Già successo, risolto nella stessa maniera, ma anche così i due sensori (danno da liquido e danno da immersione) si sono attivati cmq, quindi niente più assistenza per il mio vecchio e ormai defunto iPhone 3G.
    Pertanto, forse si riesce a salvare il cell (forse e nn sempre) ma ai sensori nn si scappa.

  • andreaa

    A me è successo un mese fa, quasi, solo che non mi è caduto in acqua, è stato il sudore di una caldissima giornata mentre prendevo il sole sdraiato (iphone vicino a me) …tornato a casa ho provato anch’io a fare la cosa del riso ma non c’è stato verso…la garanzia easy life della euronics fortunatamente l’ha riparato (dopo essere stato dichiarato “non riparabile” da un centro di assistenza apple)

  • s0000000000ka

    Insomma altro che bagno a ultrasuoni -.-‘
    chi fa un test con iPhone 4?

  • CapitanoUltimo89

    @Stefano: si certo cosi’ va in corto la batteria…
    ragazzi ricordiamoci che l’iPhone non ha la batteria facilmente estraibile..quindi la tensione c’è sempre anche da spento..
    il telefono va smontato!

  • Ste2104

    successo quest’estate al primo giorno di mare… soluzione:
    chiamato il supporto apple lunedì pomeriggio (ho omesso di dire che era caduto in acqua), ritirato dal corriere martedì mattina, riconsegnatomi nuovo venerdì mattina… :)

  • Pingback: Tweets that mention Ecco cosa fare se vi cade l’iPhone in acqua! [ Video ] - iPhone Italia – Il blog italiano sull'Apple iPhone 4, iPhone 3GS e 3G -- Topsy.com()

  • Alessandro_83

    @LuxBut:
    Ormai vedi iPhone 4 dappertutto XD povero Lux, quest’attesa ti sta massacrando

  • iMe

    A una mia collega è caduto l’iPhone 3G in mare sotto ai miei occhi: panico generale,recupero immediato, estrazione SIM con forcina per capelli, avvolto in un asciugamano, lasciato al sole per un paio d’ore e ….tutto ok come se non fosse successo niente!!!! Grande Apple!!! :-)

  • Katmai

    Io il mio dopo un tuffo nella vasca lo ho messo al sole in macchina x 3 ore circa, temperatura esterna 32 gradi in macchina circa 45, e’ comparsa una schermata di temperatura troppo elevata. Spento, lasciato raffreddare e riacceso. Funziona perfettamente

  • Gabry

    @LuxBut:
    AHAHAAHAHAHHAAHHAHAHAHAAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA ommioddio xD xD xD xD xDAHAHAHAH ROTOLO!!!!

    ._. … non è un 4… ._. .., geniaccio

  • marco

    se ti cade nell’acqua salata è quasi impossibile riuscire a salvarlo

    nell’acqua dolce invece si sono ottime possibilità

  • gimbo69

    Dite che è meglio con un sugo ai funghi o con le quaglie ?
    La quaglia però potrebbe essere pericolosa.
    Spero che non mi succeda mai. Incrociamo le dita.

  • Marko68

    Comunque il video parla di acqua, e non acqua salata…..se vi cade in mare ditegli pure addio. A meno che non abbiate un tecnico apple al mare con voi, con una valigia con tutti i pezzi di ricambio a portata di mano………

  • Mario

    Infatti io nn lo farei col mio iPhone 4

  • F@bry

    Mia sorella fece cadere del sugo sullo schermo del mio iPhone. Il sugo penetrò nel solco tra la cromatura ed il vetro e l’olio si depositò tra il vetro e lo schermo. Presi subito un piccolo cacciavite, cercai un video su internet su come smontare un iPhone, lo smontai, lo pulii ed ora è (solo da quel punto di vista xD) come nuovo!

  • erpirata

    @LuxBut: 3G 3GS GNURANT !

  • marco

    Ciao,

    il mio iphone 3g un giorno si è immerso nella coca cola…. per un paio di giorni ho potuto chiamare solo in vivavoce… poi si è ripreso da solo….

  • Silvia

    Posso raccontarvi la mia incredibile sfiga e conseguente miracolo iphoneiano. MI È VOLATO L’IPHONE IN UN TOMBINO in un modo a dir poco ridicolo. Il passeggero sulla mia macchina l’aveva sulle ginocchia e nn se ne ricordava, ho accostato, si è alzato e l’iPhone ha centrato il buco nella strada alla perfezione!
    É passata un’ora prima che riuscissi a reuperarlo. Era piuttosto profondo e nn vi dico la poltiglia nera e tutta la merda che c’era li dentro. Ma alla fine l’abbiamo ritrovato… L’ho messo ad asciugare al sole dopo averlo lavato con acqua “dolce” diciamo. La batteria doveva aver cortocircutato xcio nn si accendeva. Ma poi la sera ho deciso di attacxarlo alla corrente e una luce gialla e poi blu si è accesa! Insomma, da quel momento pian piano ha iniziato a riprendersi. L’interno del display che mostrava macchie e righe diagonali dopo una settimana circa é tornato perfetto. Credo di aver avuto una fortuna a dir poco incredibile! Spero che nn crescano strane piante batteriche dentro adesso :-S

  • Andrea

    Credo che andrei in sclero!!! ma a me sembrano i classici rimedi della nonna !

  • CapitanoUltimo89

    @Marko68: serve solo un cacciavite,un opener e del disossidante.. tutto qua

  • Maxkk

    Il mio 2G l’ho salvato da un bagno, ma forse sarebbe stato meglio un tuffo, vi racconto:
    stavo con telefono tra spalla e orecchio, alzo la tavoletta, abbasso la lampo e….. vabbe potete immaginare; ad un certo punto accade quel movimento stranissimo quando tutto il nostro corpo sembra volersi squotere ( si dice ti stia passando la morte accanto) e iPhone cade , cade e sta per finire dentro.
    Ma con un gesto improvviso gli di una zampata e….. si spatascia contro le piastrelle: scheggiato!!!!! Forse il tuffo sarebbe stato meglio…..

  • luca

    @LuxBut: è un iphone 2g o 3g o 3gs idiota -.-

  • gigi97

    Ma ve la do io una dritta:
    comprare un impermeabile per iphone!!!!

  • Pigi

    Vorrei proprio vedere il seguito di quel video…cioè quando l’ha riacceso e nei giorni successivi se tutto funziona….fateci sapere! Ciao grandi!!

  • Enry

    io c’ho svuotato sopra mezza pinta di lager una volta.. non mi ricordo se ho porconato più per la birra o per l’iphone (che per fortuna non s’è fatto niente!)

  • Peppe

    Io invece ci ho rovinato un Nokia nell’acqua, buttato nell’acqua con tutto il telefono in tasca. Si è spento e nn si è più riacceso, quindi per me è stato incredibile che questo iPhone non si sia neanche spento. Invece sul mio iPhone ho fatto cadere solo mezzo bicchiere d’acqua, senza conseguenze fortunatamente.

  • stefano

    semplicemente quando vado in piscina o al mare uso un vecchio nokia e l’iphone me lo lascio nel cassetto!

  • The_Maggot

    WOW l’iPhone non galleggiaaa!! XD

  • The_Maggot

    @Maxkk: Racconto Epico.

  • Diego Pit Stop café™

    @Maxkk: Iphone scheggiato e “gocciolata” tra water e pavimento..! 

  • Rossano

    Io non mi preoccuperei certo buon metodo questo per farvelo spegnere comprare un kilo di riso (sai le vendite poi) e un’ultima cosa il vostro phone non dovrebbe aver problemi ho visto il video e tutti i vari pezzi sono dentro un unico chip pero non sapevo che l’acqua di mare fosse così distruttiva

  • http://www.nonsoloiphone2.wordpress.com Fabry

    Io nn rischierei….
    Cmq un paio di anni fa,avevo un matorola rax, dopo aver fatto un tuffo al mare con tutto il Cel ,l’ho ripassato sotto l’acqua dolce e poi asciugato.
    Risultato…..il Cel funziona quasi perfettamen,se non fosse per il pulsante esterno del volume che ‘ morto.
    Ciao buona serata a tutti.

  • Gigi Calabrò

    @Maxkk:

    ah ah ah ah ah ah me lo ricordo !!! me lo hai raccontato !! Certo molto meglio il muro che il………….water :-)

  • Franklin

    Io conglio il sale grosso mi e capitato con un iPhone 3G tempo fa

    4 giorni dentro sale poi era come nuovo

  • Jon

    Ragazzi, ho un problema…..una settimana fa mio fratello con un iPhone 3GS era in moto ed ha preso un temporale……l’iPhone era nella tesca del giubbino (Dainese) ma ha preso una marea d acqua……tolto, il telefono funziona perfettamente, a parte x un piccolo particolare: è come se rimanesse sempre connesso a “un accessorio audio non compatibile con iPhone”…..questo vuol dire, niente suoni x gli sms, niente musica senza cuffie…..solo le suonerie vanno……già provato a ripristinare ma niente…..

  • Francesco

    @Davide
    Mi spiace per te ma posso permettermi anche più di un iPhone 4

  • Niko

    @Trillo: declinerà cordialmente di eseguire l’assistenza in garanzia !

  • Jei

    Successo e per evitare problemi futuri bisogna aprirlo e
    Smontare alcuni pezzi e metterlo ad asciugare smontato, a
    50 gradi nel forno x tutta la notte. Dopodiché rimontare e
    … Funziona perfettamente ancora dopo 6 mesi.

  • Hackaro

    A me sta ancora in fondo al mare :(

  • Dolomiti

    il mio è caduto in un secchio pieno di acqua e detersivo. L’ho estratto ed era ancora acceso ma dopo poco si è spento da solo. L’ho lasciato per 2 giorni in una terrina piena di riso (avevo già letto questo consiglio su internet) e la terrina era sopra il termosifone. Gia dopo 4 ore l’iphone si è riacceso ma il display era pieno di chiazze di umidità. Dopo due giorni si è asciugato tutto e tutt’ora funziona… a distanza di 1 anno dal tuffo in acqua. Dunque, anche se non ci credevo troppo… ringrazio il riso :)

  • SergentMajor

    Io per evitare tutto ció ho acquistato La custodia VOYAGER della Cellular Line e la consiglio a tutti voi, mi sono addirittura tuffato in acqua e ho scattato anche delle foto sott’acqua ed il mio iphone non si è per nulla bagnato.

  • AlexSF

    @LuxBut: non sò te da dove levi la sim al 3GS ma credo che il cinese sia il tuo a questo punto XD

  • daniele

    il mio è caduto in piscina un paio di volte. L’ho preso, spento, messo al sole per qualche ora e via come nuovo.

  • cris

    MHaaaaaaaaa!!!!!!!! io lo tengo stretto stretto, e poi sotto al sole nn mi piace camminare:)

  • Trafe

    A me è caduto in acqua dolce, nel serbatoio di una macchina x caffè <.<
    Asciugato subito con phon e poi ventilatore
    Due giorni senza monitor e poi ripartito senza problemi, proprio oggi a un mese di distanza ha cominciato a spegnersi di continuo, in chiamata e all'apertura delle app… Se invece è collegato al caricabatterie nn ha problemi… Qualcuno ha idea se le due cose son collegate? Thx in anticipo

  • Andrea

    A me è caduto dentro la cassetta della sciacquone! Tirato fuori ho tolto la SIM,aperto una bottiglia di prosecco,bevuto un bichhiere,tagliato a metà il tappo e messo il telefono sopra il calorifero appoggiato sui due semitappi per tutta la notte. Poi perfetto.

  • Pingback: O que fazer se seu iPhone ou iPod touch cair na água? | Blog do iPhone()

  • Marco

    NON FUNZIONA!!!!!!!!!!! già provato con due iphone messi in lavatrice, nessuno dei due è resuscitato.

  • Inoky

    @Dino: hahahahahahahaha

  • Alberto

    Io l’app Barbecue, dovesse succedere… l’accendo e si asciuga in un attimo ;)

  • LuxBut

    Hahahaha grazie a tutti per la precisazione …. Vedo iphone 4 ovunque … Devo farmi curare ;-) @Alessandro83 solo tu mi capisci :-( …. @Luca idiota? Veramente? Hehe ma devi venire a bussare anche tu prima o poi ;-)

  • manu

    ma sapevate che il mio 3g finiva in acqua?
    comunque al mio non funziona più il tasto home e il microfono e lo schermo e bagnato… e tutto normale da ieri?

  • Ruppolo

    Se vi capita vi consiglio di sciacquarlo immergendolo in acqua distillata (quella del ferro da stiro, ad esempio). Ciò che ossida i metalli e quindi i contatti sono infatti i sali contenuti nell’acqua (anche quella normale) e gli acidi, come bibite, vino, eccetera, mentre gli zuccheri essiccando bloccano pulsanti ed interruttori. . L’acqua distillata non pone problemi, nemmeno alla batteria, per cui lavatelo per bene. Molto meglio se potete aprirlo e quantomeno scollegare la batteria. Fate questo prima possibile. Se siete al mare andate al supermercato e comprate l’acqua distillata e una vaschetta, altrimenti andate a casa subito e provvedete. Se fate passare delle ore dovete assolutamente aprirlo, anche a costo di rovinarlo un po’, e lavarlo, aiutandovi con pennello (ovviamente staccate subito la batteria, questo è tassativo, e separate le parti più grandi che riuscite a separare).
    Se vi è caduto in acqua di mare o bibite dolci o vino, lavatelo prima possibile anche con acqua dolce (trovate un bar) e poi con più calma procedete con l’acqua distillata. Il consiglio del riso per asciugarlo è ottimo, se non potete o volete aprirlo, altrimenti utilizzate un asciugacapelli (ma senza surriscaldarlo) e poi mettete i pezzi al sole o sul termosifone (non la batteria).
    Non usate il sale grosso per asciugarlo come ha fatto qualcuno, troppo pericoloso.

    Se non fate nulla e lo lasciate semplicemente asciugare, lui probabilmente funzionerà, ma se è stato immerso in acqua salata o altri liquidi diversi dall’acqua dolce, col tempo continuerà a corrodersi fino a cessare il funzionamento.

  • Piero

    Ragazzi sta per uscire un app che di botto fa fuoriuscire un salvagente dal microfono che avvolgendo l’iPhone lo salva dall’acqua !!!! Questo é il link… Www. Quandosmettetedispararcazzateditemelo.com

  • Auro

    Il mio iPhone ha subito un incidente stradale. È volato fuori dal finestrino a 50 km/h, facendo un volo di 15 metri. Sono riuscito a ritrovarlo grazie alle torce della polizia dopo un quarto d’ora… forse più, passato sotto alla pioggia. Compariva un messaggio di errore sullo schermo, ma funzionava perfettamente. Il messaggio è scomparso la mattina successiva, probabilmente quando si è asciugato. A parte qualche graffio e la bussola storta, questo messaggio lo sto scrivendo tramite lui! Ora aspetto settembre per portarlo in assistenza, visto che dovrebbe essere coperto dall’assicurazione. :) 3GS per la cronaca…

  • Vinpeppa

    Io lo metto a stendere con i panni lavati, e poi una stirata! Dovrebbe proprio bastare!!

  • Marko68

    @CapitanoUltimo89:

    Tutte cose che hai sempre a portata di mano in spiaggia……io insieme alla crema solare mi porto sempre un po’ di dissossidante, non si sa mai!

  • Piee

    Qualcuno si e’ domandato se l’ aqua nella vaschetta sia distillata???? Perche’ se e’ distillata non succede niente, si potrebbe anche chiamare!!

  • ascanio

    Se dice male, non c’è riso o altro che salvi. Il mio iPod Touch ha preso un acquazzone (meglio: l’ho preso io, ma il Touch lo avevo in tasca) e ha cominciato a sbarellare. Acceso, ma faceva quel che voleva. L’ho tenuto una settimana in un essiccatore sotto vuoto con anidride fosforica (più disidratante di così è ben difficile). Dopo di che ha continuato con la sbarellatura. Niente da fare.

  • julian

    meglio l’ alcool etilico: bisogna far fare un altrobel bel bagnetto all iphone nell alcool e farlo asciugare

  • julian

    sicuramente in spiaggia il bagnino nella cassetta pronto intervento ha dell alcool

  • CapitanoUltimo89

    @Marko68: ahahahah in effetti… hai ragione :D

  • .Simo!

    @LuxBut:
    Ma infatti ahahahah.

  • Marco
  • fred1971

    La cellularline fa una busta ermetica che è certificata fino a 20 mt e costa 15€.
    Ovviamente io non porterei il mio iphone 4 neanche a 3 mt, figuriamoci a 20, però vi assicuro che per cadute accidentali sabbia e graffi è l’ideale

  • http://www.poolpokerclub.it giampool

    L’unica che farò se mi casca in acqua è un beste bestemmione, scherzo…devo mettere un kg di riso in macchina per quando vado al mare -o-

  • sanmon

    chissà magari migliora il segnale e si potrà tenere con la mano sinistra.auaua.

  • Brontops

    carino, ma c’è anche la possibilità che qualche chicco di riso resti all’interno dell’iPhone visto che viene tolta la SIM con il suo cassetto. la miglior cosa sarà sempre quella di stare attenti.

  • Albyfloyd

    Beh mia suocera (non l’iphone ma un altro cellulare) non si e’ accorta e l’ha messo in lavatrice insieme agli abiti, e dopo aver finito di fare il lavaggio si e’ accorta che era li dentro. Io l’ho messo a bagno nell’alcool , che toglie ogni residuo di umidita’ e ancora oggi funziona perfettamente. :) incredibile….

  • marco

    ma fanno tutti schifo l’iphone e la apple
    bisognerebbe buttacceli tutti in acqua!!!

  • PattySky

    @Jon:
    Hola, non è che poi sto problema s’è risolto?
    xkè il mio 3GS s’è fatto un tuffo mentre lavavo l’insalata, (..giusto ieri sera!)
    ripigliato al volo e solo parzialmente bagnato,
    l’ho asciugato col phon, ma continua a cercarmi sto cazz di dispositivo
    e il pulsante Home (la parte immersa) nn è proprio al pieno delle sue funzioni.. :-\
    piango e mi rassegno, chiamo l’assistenza o aspetto e spero? :”-||

  • Nadirrrr

    Io avevo un iphone 3g s e nn so come si è attivato il segnale ke il cell è stato a contatto con acqua…dopo due mesi nn andava piu penso ke sia colpa della pioggia…adesso è un mese ke ho l’iphone 4 e mentre lo pulivo mi è entrata una goccia di liquido per il schermo dell’iphone e poi una goccia dritta nell’atacco delle cuffie…per paura ke si bruciasse anke questo l’ho messo nel riso per 3 giorni…ora compro il kit per aprire l’iphone e controllo all’interno se si è formata rugiene o altro…credetimi anke una goccia puo far molto…

  • francesca

    Ragazzi mi è caduto un po di caffè sul mio iPhone…funziona alla perfezione solo ke il tasto laterale a sinistra x attivare/disattivare la suoneria ora va un po duro..come posso fare??

  • cioko

    Cascato iphone 3g in una pozzanghera o maledetto la mattinata di m… .
    ho spento il telefono asciugato con fazzoletti poi subito sotto la bajour, tendola bassa per far sprigionare un giusto quantitativo di calore,come nelle migliori ricette 2 ore per lato e fatto raffredare 1 ora .Ho riacceso,chiamata test di skype per vedere se microfoni e alto parlanti funzionavano .. e uff tutto ok.

  • Andcor92

    L’anno scorso stavo navigando su internet in wifi con il mio iPhone3gs e accidentalmente nella tazza del WC,l’ho subito ripescato e dopo 5 sec il display ha cominciato a mal funzionare infine si è spento..quante bestemmie ho tirato..non sapevo cosa fare.. ho acceso la stufetta elettrica e lo lasciato la un oretta e per fortuna funzionava meglio di prima, eccetto wifi ke sfiga..

  • Bekka

    Giusto 4 giorni fa ero in barca al mare e senza accorgermi ho appoggiato la borsa (con il 3Gs dentro) a terra accanto al timone, solo che non mi sono accorta di una scalanatura che, man mano, raccoglieva l’acqua proveniente dall’esterno (giornata ventosa con onde molto alte) e dall’interno (quella di noi bagnanti!). Non so quanto tempo sia stato “inzuppato”, fatto sta che dopo aver scoperto la disgrazia l’ho preso…touch perfetto, schermo perfetto, pixel intatti…unico problema: tasto home non funzionante!
    Man mano il telefono è “impazzito”, continuava ad attivare il controllo vocale a caso e a dire che il dispositivo doveva essere attivato in modalità aereo. Arrivata a casa la batteria era totalmente k.o. e un amico mi ha consigliato di metterlo nel riso per far assorbire l’acqua…l’ho immerso per 3 ore e ho tentato di ricaricarlo…all’accensione mi veniva richiesto di collegare il telefono ad iTunes e dopo pochi secondi l’iPhone era nuovamente piatto di batteria, l’ho lasciato in carica tutta la notte e tutto il giorno ed è peggiorato, non si a ccendeva più e non veniva riconosciuto nemmeno dal computer!
    Oggi ho tentato di “grattare” con un ago la parte ossidata della presa per la ricarica e, dopo qualche minuto di carica, ha ricominciato ad accendersi, solo che non si ricarica ancora e non si connette ad iTunes…non voglio portarlo alla Apple 1 perchè già l’anno scorso, a causa di uno schermo rotto in modo non grave (era leso solo parte del touch ma lo schermo era perfetto salvo un piccolo taglio), han detto che i sensori dell’acqua erano attivi e la garanzia non poteva ricoprire il danno (impossibile dato che a quel tempo il cel non aveva mai preso acqua!) ed ho sborsato la bellezza di 119€ per farlo sostituire, senza contare che è un iPhone con JB e non potendolo resettare rischierei probabilmente una multa!

  • Bekka

    Giusto 4 giorni fa ero in barca al mare e senza accorgermi ho appoggiato la borsa (con il 3Gs dentro) a terra accanto al timone, solo che non mi sono accorta di una scalanatura che, man mano, raccoglieva l’acqua proveniente dall’esterno (giornata ventosa con onde molto alte) e dall’interno (quella di noi bagnanti!). Non so quanto tempo sia stato “inzuppato”, fatto sta che dopo aver scoperto la disgrazia l’ho preso…touch perfetto, schermo perfetto, pixel intatti…unico problema: tasto home non funzionante!
    Man mano il telefono è “impazzito”, continuava ad attivare il controllo vocale a caso e a dire che il dispositivo doveva essere attivato in modalità aereo. Arrivata a casa la batteria era totalmente k.o. e un amico mi ha consigliato di metterlo nel riso per far assorbire l’acqua…l’ho immerso per 3 ore e ho tentato di ricaricarlo…all’accensione mi veniva richiesto di collegare il telefono ad iTunes e dopo pochi secondi l’iPhone era nuovamente piatto di batteria, l’ho lasciato in carica tutta la notte e tutto il giorno ed è peggiorato, non si a ccendeva più e non veniva riconosciuto nemmeno dal computer!
    Oggi ho tentato di “grattare” con un ago la parte ossidata della presa per la ricarica e, dopo qualche minuto di carica, ha ricominciato ad accendersi, solo che non si ricarica ancora e non si connette ad iTunes…non voglio portarlo alla Apple 1 perchè già l’anno scorso, a causa di uno schermo rotto in modo non grave (era leso solo parte del touch ma lo schermo era perfetto salvo un piccolo taglio), han detto che i sensori dell’acqua erano attivi e la garanzia non poteva ricoprire il danno (impossibile dato che a quel tempo il cel non aveva mai preso acqua!) ed ho sborsato la bellezza di 119€ per farlo sostituire, senza contare che è un iPhone con JB e non potendolo resettare rischierei probabilmente una multa!

  • Bekka

    Giusto 4 giorni fa ero in barca al mare e senza accorgermi ho appoggiato la borsa (con il 3Gs dentro) a terra accanto al timone, solo che non mi sono accorta di una scalanatura che, man mano, raccoglieva l’acqua proveniente dall’esterno (giornata ventosa con onde molto alte) e dall’interno (quella di noi bagnanti!). Non so quanto tempo sia stato “inzuppato”, fatto sta che dopo aver scoperto la disgrazia l’ho preso…touch perfetto, schermo perfetto, pixel intatti…unico problema: tasto home non funzionante!
    Man mano il telefono è “impazzito”, continuava ad attivare il controllo vocale a caso e a dire che il dispositivo doveva essere attivato in modalità aereo. Arrivata a casa la batteria era totalmente k.o. e un amico mi ha consigliato di metterlo nel riso per far assorbire l’acqua…l’ho immerso per 3 ore e ho tentato di ricaricarlo…all’accensione mi veniva richiesto di collegare il telefono ad iTunes e dopo pochi secondi l’iPhone era nuovamente piatto di batteria, l’ho lasciato in carica tutta la notte e tutto il giorno ed è peggiorato, non si a ccendeva più e non veniva riconosciuto nemmeno dal computer!
    Oggi ho tentato di “grattare” con un ago la parte ossidata della presa per la ricarica e, dopo qualche minuto di carica, ha ricominciato ad accendersi, solo che non si ricarica ancora e non si connette ad iTunes…non voglio portarlo alla Apple 1 perchè già l’anno scorso, a causa di uno schermo rotto in modo non grave (era leso solo parte del touch ma lo schermo era perfetto salvo un piccolo taglio), han detto che i sensori dell’acqua erano attivi e la garanzia non poteva ricoprire il danno (impossibile dato che a quel tempo il cel non aveva mai preso acqua!) ed ho sborsato la bellezza di 119€ per farlo sostituire, senza contare che è un iPhone con JB e non potendolo resettare rischierei probabilmente una multa!

  • Bekka

    Giusto 4 giorni fa ero in barca al mare e senza accorgermi ho appoggiato la borsa (con il 3Gs dentro) a terra accanto al timone, solo che non mi sono accorta di una scalanatura che, man mano, raccoglieva l’acqua proveniente dall’esterno (giornata ventosa con onde molto alte) e dall’interno (quella di noi bagnanti!). Non so quanto tempo sia stato “inzuppato”, fatto sta che dopo aver scoperto la disgrazia l’ho preso…touch perfetto, schermo perfetto, pixel intatti…unico problema: tasto home non funzionante!
    Man mano il telefono è “impazzito”, continuava ad attivare il controllo vocale a caso e a dire che il dispositivo doveva essere attivato in modalità aereo. Arrivata a casa la batteria era totalmente k.o. e un amico mi ha consigliato di metterlo nel riso per far assorbire l’acqua…l’ho immerso per 3 ore e ho tentato di ricaricarlo…all’accensione mi veniva richiesto di collegare il telefono ad iTunes e dopo pochi secondi l’iPhone era nuovamente piatto di batteria, l’ho lasciato in carica tutta la notte e tutto il giorno ed è peggiorato, non si a ccendeva più e non veniva riconosciuto nemmeno dal computer!
    Oggi ho tentato di “grattare” con un ago la parte ossidata della presa per la ricarica e, dopo qualche minuto di carica, ha ricominciato ad accendersi, solo che non si ricarica ancora e non si connette ad iTunes…non voglio portarlo alla Apple 1 perchè già l’anno scorso, a causa di uno schermo rotto in modo non grave (era leso solo parte del touch ma lo schermo era perfetto salvo un piccolo taglio), han detto che i sensori dell’acqua erano attivi e la garanzia non poteva ricoprire il danno (impossibile dato che a quel tempo il cel non aveva mai preso acqua!) ed ho sborsato la bellezza di 119€ per farlo sostituire, senza contare che è un iPhone con JB e non potendolo resettare rischierei probabilmente una multa!

  • Bekka

    Giusto 4 giorni fa ero in barca al mare e senza accorgermi ho appoggiato la borsa (con il 3Gs dentro) a terra accanto al timone, solo che non mi sono accorta di una scalanatura che, man mano, raccoglieva l’acqua proveniente dall’esterno (giornata ventosa con onde molto alte) e dall’interno (quella di noi bagnanti!). Non so quanto tempo sia stato “inzuppato”, fatto sta che dopo aver scoperto la disgrazia l’ho preso…touch perfetto, schermo perfetto, pixel intatti…unico problema: tasto home non funzionante!
    Man mano il telefono è “impazzito”, continuava ad attivare il controllo vocale a caso e a dire che il dispositivo doveva essere attivato in modalità aereo. Arrivata a casa la batteria era totalmente k.o. e un amico mi ha consigliato di metterlo nel riso per far assorbire l’acqua…l’ho immerso per 3 ore e ho tentato di ricaricarlo…all’accensione mi veniva richiesto di collegare il telefono ad iTunes e dopo pochi secondi l’iPhone era nuovamente piatto di batteria, l’ho lasciato in carica tutta la notte e tutto il giorno ed è peggiorato, non si a ccendeva più e non veniva riconosciuto nemmeno dal computer!
    Oggi ho tentato di “grattare” con un ago la parte ossidata della presa per la ricarica e, dopo qualche minuto di carica, ha ricominciato ad accendersi, solo che non si ricarica ancora e non si connette ad iTunes…non voglio portarlo alla Apple 1 perchè già l’anno scorso, a causa di uno schermo rotto in modo non grave (era leso solo parte del touch ma lo schermo era perfetto salvo un piccolo taglio), han detto che i sensori dell’acqua erano attivi e la garanzia non poteva ricoprire il danno (impossibile dato che a quel tempo il cel non aveva mai preso acqua!) ed ho sborsato la bellezza di 119€ per farlo sostituire, senza contare che è un iPhone con JB e non potendolo resettare rischierei probabilmente una multa!

  • Scairin

    per quanto tempo deve stare immerso nel riso

  • Steffo80

    Mi è caduto nella vaschetta dei piatti da lavare! :-( l’ho immerso nel riso.. e mi sarebbe gradito sapere dopo quanto tempo posso provare ad accenderlo!
    Help!!

  • Andrea

    innanzitutto un folle l-umo del video XD secondo nel caso che finisca dell-acqua dove vai il cavo usb funzioni xk sentivo la musica quando [ successo ci si renda conto dopo funzioni ma i colori vengano sbiaditi e facendo lo screenshot appaia il disegnino delle cuffie e non funzioni il tasto per cambiare canzone dalle cuffie ??

  • Alda

    kmer

  • Ald

    ma che pazzo

  • Aldo

    ma che pazzo

  • Ald

    perche dici che pazzo sei davvero una scema

  • Aldo esposito

    maledizzione

  • brenda

    a me oggi è caduto in una vaschetta kn del sapone.. l ho ripescato subito ed era ankora acceso ma nn si sentiva l audio.. l ho subito spento e tolto la sim! ora che devo faree??

  • Sara

    ciao a tutti, ieri sera il mio iphone è caduto nel water, appena sono arrivata a casa ho tolto la sim e l’ho messo sul calorifero caldo avvolto e ora l’ho messo nel riso! secondo voi si riprenderà? 

  • Ciava69

    ragazzi a me il mio 4s mi e finito nel water e dopo poco si e spento lo skermo e nn ha piu voluto saperne cs dv fare???ho provato ad asciugare cn un phon ma niente…

  • AFFASCINANTISSIMA

    RAGAZZI UN AIUTO….SONO SONO SCIVOLATA DAGLI SCOGLI AVEVO NELLE TASCHE UN IPHONE 4 E UN GALAXY S2  COSA POSSO FARE PER RECUPARARLI….AL SAMSUMG HO TOLTO BATTERIA SCHEDA E HO CERCATO DI ASCIUGARLO CON IL CALORIFERO AD UNA TEMPERATURA EQUA.IPHON L’HO SBATUTTO PER FAR USCIRE L’ACQUA.ADESSO HO MESSO I DUE TELEFONI NEL RISO .COSA NE PENSATE ??’

  • valentina

    mi è caduto l’iphone 3g in acqua,poco dopo l’ho immerso nel riso solo che era ancora accesso perchè non riuscivo a spegnerlo,si riaccendeva da solo. ovviamente si è scaricato e dopo due giorno l’ho tolto dal riso,l’ho messo sotto carica e tutto sembrava essere tornato alla normalità ma poco dopo si è spento:( l’ho rimesso nel riso…cosa posso fare???? aiutoooooooooo

  • GRUSTA

    ragazzi.. incredibile ma vero. purtroppo oggi mi è caduto l’iphone nel cesso.. ed in preda al panico, visto che non mi rispondeva piu ai comandi ho visto su google per vedere come fare.
    incredulo ho provato e dopo 3 ore di riso ho provato e ora funziona.. woww è resuscitato

  • Giovanni

    Appena successo! Non e’ mai più tornato in vita.. 2 errori… Provato ad accenderlo più volte e secondo lasciato al sole ad asciugare… Fritto!

  • Lele

    A me e’ caduto l’iphone 4 in un bidone di acqua ero disperato l’ho recuperato in 3 secondi non andava il volume poi l’ho messo qualche minuto al sole ci avevo rinunciato ma più tardi ha ripreso ad andare e ora sembra tutto come prima culo??

  • http://www.facebook.com/masmassy Massimiliano Masetti

    Ovviamente se ho circa to questo post é perché mi é appena capitato! Nella ciotola di acqua del cane full immersion.. Al momento è spento ma ho notato che funziona tutto tranne l’audio! Superiamo bene corro a metterlo nel riso!

  • Francy 80

    Ciao a tutti!vi voglio raccontare cosa e’successo a me!l’altro giorno mentre ero al mare distrattamente mi e’caduto un bicchiere di acqua sull i phone!non vi dico la mia faccia…ecco ho perso il mio caro i phone 4s!!!!!e’andato subito in tilt lo schermo era completamente bianco allora ho deciso di spegnerlo!non vi dico la mia disperazione anche perché ce l ho solo da 6 mesi!!!!!torno a casa e comincio ad asciugarlo con il phon!(naturalmente aria fredda)dopo durante la notte mi si e’accesa una spia bianca io ancora più disperata!il giorno dopo coraggiosamente lo accendo e miracolosamente funzionava tutto!!!!solo una cosa lo schermo e’tutto pieno di macchie di acqua che stanno man mano scomparendo!l unica cosa lo schermo tornerà come prima????

  • http://www.facebook.com/daniele.fornarola Daniele Fornarola

    Mi sono fatto la doccia con iphone al mare ,l’avevo in tasca. All’inizio non si spegneva addirittura l’ho messo subito sotto carica sperando che non circuitasse ma dopo un’ora mi si e’ spento irrimediabilmente rimanendo solo acceso il logo Apple frontalmente sullo schermo .Passate 2/3 ore a casa consulto questo sito e leggo delle piu’ svariate disavventure accadute ad altri malcapitati , dopo di che decido di immergere nel riso anche il mio iphone per circa 30 ore Riemerso da pochi minuti devo dire che l’indicazione del riso e’ esatta , l’unico neo rimasto e’ l’ascolto non attraverso le casse sottostanti ma quella in alto che non funziona piu’ In sostanza devo usare sempre il vivavoce ma considerando il possibile danno mi reputo fortunato.P.S. rimane accesa anche una piccola spia di fianco al flash , in sostanza due cose che spero lunedi l’assistenza anche se a pagamento mi possa risolvere in maniera veloce Ringrazio tutti i bloger che mi hanno suggerito la soluzione riso e buona fortuna a tutti

  • Enzo

    A me é caduto dentro l’olio

  • giovanni

    ragazzi mi sono dimeticato il l ihone 4 nella tuta e lo lavato poi dopo 4 ore lo ripreso ora lo messo nel riso cosa dite funzionere ????

  • angelo

    salve x sbaglioo hio lanciato il mio lg kon lo sportellino in mare ,ke fare x recuparlo e funzionarlo,grz saluti angel

  • angelo

    mi spunta ora una kosa bianca nel display ke dev fare grz

  • Emanuele

    Sabato mattina, il mio 4s si è fatto un bel bagno in vasca… almeno un paio di minuti… All’apparenza morto… solo il led flash sempre acceso e acqua nell’obiettivo fotocamera… Dopo 1 ora arrivo a casa, con dello scotch carta collego la bocca del phoon all’alloggiamento vuoto della sim… aria fredda costante per almeno 4/5 ore. Dopo 3 ore si è acceso da solo, ma con macchie nel display, dopo 6 ore interamente funzionante. Per sicurezza, un paio di notti nel riso, e sembra essere tutto pienamente funzionante! Non ci credevo nemmeno io!!!

  • Stefano Simionescu

    io tre mesi fa ho bagnato il mio i pod 4 con la canna dell’acqua e non mi parte più da allora. Mi appare solo un immagine che mi dice di connetterlo ad i tunes. Ci ho provato ma non succede niente . Cosa posso fareee . Aiuto !!! Se i miei genitori mi scoprono mi ammazzano . Aiutoooo vi prego !!! :( :( :(

  • Michele Marcaccia

    Ho perso il mio in fiume, ritrovandolo il giorno dopo, ha trascorso più di 16 ore in acqua e funzionava ancora è stato incredibile…L’ho messo sul cruscotto dell’auto per due ore al sole e l’acqua è evaporata…. L’ho aperto ma era tutto asciutto… grande Iphone 4S

  • Luisa Ravoni

    Ho appena tirato fuori il mio Iphone dal pacco di riso dopo quasi 48 ore: funziona tutto o ancora non mi sono accorta di qualcosa, persino il flash(che era partito per due gocce d’acqua su quello vecchio)!!!Ottima soluzione!!Il mio era stato buttato da mio figlio nella piscinetta….