Apple al lavoro per correggere i problemi di download in iTunes con iCloud

23 marzo 2012 di Fabrizio Degni in iTunes, News, novità, Riflessioni, Rumor

La Nuvola di Cupertino alle prese con i primi problemi tecnici, con Apple già pronta a correggerli.

La tecnologia può e sa essere spietata se vuole: dopo lo storico down ai server BlackBerry che ha disseminato, letteralmente, il panico tra i fruitori del servizio email push di RIM, con conseguenze economiche e azionarie pesanti per la compagnia (senza considerare l’esodo di clienti verso altri lidi… ) a registrare problemi di entità non trascurabile è la compagnia di Cupertino, problemi con la piattaforma di archiviazione online per musica, documenti, file e libri iCloud.

Le prime segnalazioni, riportate da The Next Web, erano state prese in considerazione poiché non localizzate in aree specifiche degli States e, soprattutto, verificate direttamente dai membri dello staff ma si pensava ai classici down per manutenzione anche se l’assenza di comunicati ufficiali contribuiva a montare il sospetto che non fosse qualcosa di pianificato: è impossibile scaricare quanto archiviato sul proprio account iCloud per motivi non meglio specificati. iTunes, difatti, accedendo alla Nuvola mostra un messaggio di errore del tutto fuorviante…

… ma il problema, rassicuriamo i lettori, non è nostro, come si sarebbe indotti a pensare, bensì dei server Apple. Contattata, la compagnia di Jobs ha dichiarato:

“…siamo a conoscenza del problema ma al momento non possiamo fornire una tempistica per la risoluzione…”

Leggendo i feedback forniti dagli utenti nelle discussioni, alcuni affermano di non riuscire a scaricare nulla, altri che i file con dimensione inferiore a 15Mb si scaricano correttamente, altri ancora che il download si interrompe prima del completamento. Stiamo verificando se siano affetti da questo problema anche i server europei però era nostra premura informare tempestivamente che il problema è di Apple e non della connessione utilizzata.

Il futuro è davvero “in the cloud”? Ma soprattutto, la tecnologia attuale, le infrastrutture allestite, possono tollerare l’immane carico giornaliero richiesto da una popolazione di internauti sempre in costante crescita? Se a tutto aggiungiamo altri 3 potenziali milioni di nuovi utenti che con l’ultimo iPad si troveranno forse per la prima volta dinanzi alla scelta se archiviare i propri dati in locale o remoto, prediligendo, secondo Apple, proprio quest’ultimo, non viene da chiedersi se non si stia forzando troppo questa migrazione?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Guido76

    Buongiorno,
    Al riguardo io sto avendo dei problemi con la condivisione delle foto tra i vari dispositivi. Infatti, essendo stato fuori per il week end ho fatto un discreto numero di foto con il mio iPhone che sono state trasferite, via foto streaming sull’iPad, solo con molti giorni di ritardo. Sono l’unico che sta avendo questi problemi? Mi potete dare una mano su come, eventualmente, risolvere? Ovviamente prima non mi succedeva. Ciao a tutti e grazie in anticipo per le eventuali risposte.

  • Soul

    A me non sto funzionando il cloud per lo streaming photo. Ha cominciato due gironi fa. 

  • King

    ICloud fa kak@re!!!
    Paragonato a tutti gli altri servizi simili…
    Però è apple allora giù frotte di fankazzisti a difenderla!!!

  • ruspa

    Stesso tuo problema martedi

  • ruspa

    Ho disattivato su tutti i terminali foto streaming, ho cancellato i dati di foto streaming sul sito di iCloud e poi riattivato il tutto. Il giorno ha cominciato a funzionare ancora

  • Mac PaKKo

    AHAHAHHA

    iFog 
    il nebbione della bassa di Apple.

    come direbbe stiv giobs, iCloud has a new feature never seen before. it goes down, and nobody knows when it will fix!!! CUUULLLL, CUUUULLLL feature!!!

    ^__^

  • Ferdywow

     Secondo me gli altri servizi di clouding non valgono la metà di icloud!

  • Morris

    Prima di correggere iCloud perchè non pensano a risolvere il problema dei noleggi dei film. La scorsa settimana ho noleggiato 2 film e non sono riuscito a vederne nemmeno uno. Ho inviato una lettera ad Apple perchè mi sono rotto le balle! Non ho nessun problema di connessione eppure.. noleggio… pago… e non vedo! che schifo! soldi buttati..