AirPlayer: utilizza AirPlay da iPhone a Mac

14 dicembre 2010 di Andrea Cervone in News, Programmi Mac/Windows, push

Dopo aver abilitato l’utilizzo di AirPlay in tutte le applicazioni, Erica Sadun torna a far parlare di sé con un nuovo ed interessante hack di nome AirPlayer che consentirà di utilizzare AirPlay per condividere i propri contenuti multimediali dall’iPhone al Mac.

Si tratta di un’applicazione per Mac che consente ai dispositivi iOS di rilevare i computer Apple (sullo stesso network WiFi) utilizzando AirPlay, esattamente come accade con la Apple TV, per riprodurre video e brani sfruttando l’apposito servizio.

Un’interessante opportunità per tutti coloro che, non avendo una Airport Express o una Apple TV, non hanno ancora potuto testare di persona l’AirPlay, funzionalità introdotta da Apple con iOS 4.2.1.

Tuttavia il programma risulta ancora piuttosto acerbo e non esente da bug che ne pregiudicano, in maniera più o meno importante, il funzionamento. Verrà infatti migliorato nei prossimi giorni per assicurarne un funzionamento ottimale.

Utilizzare AirPlayer è davvero semplice: una volta aperto, dovrete cliccare su “Start AirPlay Service” e successivamente, apparso il messaggio “Shut Down AirPlay Service”, basterà selezionare ed attivare il servizio dai vostri iPhone o iPad.

Ecco anche un video dimostrativo che vi aiuterà a comprendere come utilizzare l’applicazione:

Potete scaricare gratuitamente AirPlayer da questo link della pagina ufficiale di Erica Sadun.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.