AfterFocus, per foto davvero magiche!

21 marzo 2012 di Giuseppe Migliorino in Applicazioni App Store, Fotografia

Con l’applicazione AfterFocus è possibile creare degli sfondi sfuocati in post-produzione e in pieno stile DSLR. Inoltre, l’app offre una serie di filtri per rendere la foto ancora più naturale e realistica.

AfterFocus (AppStore Link)
AfterFocusMotionOne.co.LtdCategoria: Foto e video

Una volta caricata un’immagine, è sufficiente selezionare le aree desiderate e AfterFocus riconosce automaticamente i punti migliori per applicare l’effetto “sfocatura” sullo sfondo. Sono disponibili diversi tipi di effetti di sfocatura, da quelli più semplici a quelli con effetto “mosso”. Inoltre, utilizzando i filtri a disposizione, è possibile rendere la foto ancora più naturale e realistica.

La funzione Controfigura, infine, consente di scattare due foto allo stesso oggetto, in modo tale che l’app riesca a gestire meglio l’area per la messa a fuoco e realizzare un effetto ancora migliore. Le foto realizzate possono essere poi condivise sui principali social network.

Il risultato finale è davvero ottimo, soprattutto per quelle tipologie di foto dove si ha la necessità di concentrare lo sguardo su un determinato soggetto. L’app è semplice da utilizzare e, grazie ai filtri a disposizione, il meccanismo di gestione può essere completamente automatizzato.

AfterFocus è disponibile su App Store al prezzo di 0,79€.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.