Samsung, LG Display e Sharp si contendono la fornitura dei pannelli OLED per i prossimi iPhone - iPhone Italia

Samsung, LG Display e Sharp si contendono la fornitura dei pannelli OLED per i prossimi iPhone

12 gennaio 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Sharp, azienda ora di proprietà della Foxconn, si sta attrezzando per competere con Samsung e LG e assicurarsi gli ordinativi dei pannelli OLED che Apple utilizzerà sui futuri iPhone.

Samsung è attualmente l’unico fornitore dei pannelli OLED utilizzati da Apple su iPhone X, ma nel 2018 ci sarà bisogno di una quantità maggiore di componenti dato che l’azienda rilascerà almeno due smartphone OLED.

Fino ad oggi, Samsung è stata l’unica azienda in grado di soddisfare gli esigenti standard richiesti da Apple, ma stando agli ultimi rumor anche LG Display è riuscita a strappare un accordo all’azienda di Cupertino.

Apple si sta guardando intorno anche per selezionare un terzo fornitore, proprio perchè il numero di pannelli OLED che saranno richiesti nel 2018 potrebbe addirittura raddoppiare rispetto all’anno precedente. Proprio per questo motivo, anche Sharp si sta attrezzando per garantire gli alti standard richiesti da Apple e iniziare a produrre i pannelli OLED per i futuri iPhone. Tra l’altro, il fatto che Sharp sia ora di proprietà della Foxconn potrebbe garantire ad Apple prezzi ancora più vantaggiosi.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.