Donapp: la prima app che trasforma i consumatori in donatori

17 giugno 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Donapp è una nuova applicazione per iPhone che trasforma il consumatore in donatore a costo zero e permette di fare beneficenza mangiando, comprando e viaggiando senza aggiungere un solo euro.

Per iniziare ad utilizzare il servizio, è sufficiente registrarsi su Donapp tramite app e consumare, comprare, viaggiare, mangiare e così via. Non ci sono costi aggiuntivi per i consumatori, che continuano a comprare le loro marche preferite e al prezzo abituale. La differenza infatti, è nella scelta dei negozi “virtuosi” (che aderiscono al servizi) fisici e in e-commerce, dove comprare anche solo con un click, e che Donapp seleziona per i consumatori. Questo permette ad ogni consumatore che acquista da questa rete di diventare un donatore e di fare beneficenza a costo zero per un progetto che sceglie personalmente all’interno dell’app e che potrà seguire nel suo sviluppo.

Per gli esercizi commerciali che vogliono aderire è sufficiente compilare un breve form, all’interno della app, e decidere quanto donare in percentuale, per il consumo e il saldo di ogni cliente, potendo successivamente portare le cifre donate in detrazione o deduzione fiscale. Per le associazioni che vogliono inserire i loro progetti da finanziare basta allegare il progetto online e tutto sarà valutato secondo criteri di trasparenza. Ogni donazione è garantita e controllata dalla Fondazione Italia per il Dono, che gestisce le due diligence dei progetti da finanziare e dei finanziamenti, e che effettua la tesoreria, la redistribuzione e la rendicontazione fiscale delle donazioni raccolte.

I primi progetti nascono, tra gli altri, con Croce Rossa Italiana e riguardano il sostegno della campagna “COSE DELL’ALTRO MONDO”, partita oggi sabato 17 giugno (nella giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità) contro la carestia in Africa.

Le altre realtà solidali che hanno aderito a questa prima fase, con alcuni loro progetti sono: la cooperativa L’Accoglienza che si occupa di case Famiglia per persone in difficoltà, ragazze madri, e disabili e gestisce anche casa Betania per i minori in stato di abbandono, e che con Donapp vuole portare al mare gli ospiti meno fortunati delle sue cinque case famiglia; Romanes, che ha costituito a Roma il primo club di rugby per disabili e propone la diffusione del Wheelchair, Rugby basket per disabili in carrozzina che vuole, grazie alla raccolta su Donapp, comprare delle speciali carrozzine da rugby per i paratleti; ed infine la fondazione Soleterre che si occupa di garantire e tutelare il diritto alla salute, all’educazione e al lavoro in vari paesi del mondo e che con Donapp cerca fondi per assistere dei bambini nei reparti di oncologia pediatrica in Ucraina.

Dal punto di vista commerciale vi sono già molti negozi online tra cui: Booking, Volagratis, Expedia, eDreams, Logitravel, Opodo, Atahotels, Italo Treno, Costa Crociere Carrefour, Easycoop, Supermercato24, Unieuro, Aliexpress, Groupon, Groupalia, UCICinema, Disney Store, IBS, Feltrinelli, Mondadori, Librario, Kobo, Viagogo, Yamamay, Oregon, Regali.it,, Puma, Swarosky, Superga, Prenatal, Carpisa, Guess, Fratelli Rossetti, Crocs,Gas jeans, Kway, Foppapedretti, Molenskine, Goldenpoint, BlueTomato, Douglas, Windu, Citta del Sole, Venchi, Wine o Wine, Bauzar, Roma store, Inter store, Milan store, Nencini Sport, Ideabellezza, Isola dei tesori. Allo stesso tempo si sta sviluppando una rete di negozi virtuosi a partire da Roma: Ristorante Fresco, Ristorante Ham Holy Burger, Ristorante la Crostaceria, Ristorante Antica Torre, Centro ottico Aurelio, Ufficio Forniture, Enogastronomia Mastroianni, Guidoncarni, 2CArte.

Donapp è disponibile gratuitamente su App Store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.