Ruba oltre 100 smartphone, ladro scovato grazie a “Find my iPhone”

18 aprile 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Durante il Coachella Music Festival che si è tenuto nel fine settimana in California, un ladro è riuscito a intrufolarsi tra la folla e a rubare oltre 100 smartphone iOS e Android. Il protagonista della vicenda è stato arrestato subito dopo…

Andare ad un festival musicale, divertirsi con gli amici, distrarsi dopo aver bevuto qualche birra… accorgersi di non avere più l’iPhone. Questa è la situazione in cui si sono ritrovati decine di ragazzi che hanno partecipato al Coachella Music Festival, dopo che un ladro è riuscito a sottrarre tantissimi iPhone alle ignare vittime.

L’uomo, un certo Reinaldo De Jesus Henao di New York, è stato però acciuffato qualche ora più tardi grazie ad una funzione integrata in iOS. Alcune delle vittime, infatti, avevano attivato “Find my iPhone” sul terminale e sono quindi riuscite a trovare la posizione esatta del loro smartphone.

Grazie alla collaborazione con gli agenti di sicurezza del festival, il ladro è stato ritrovato e con lui tutta la refurtiva contenuta in uno zaino. La polizia ha confermato che tutti gli smartphone, compresi quelli Android, sono stati ritrovati e restituiti ai legittimi proprietari. La fuga del ladro è durata pochissimo tempo…

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Occhio che anche i polli oggi hanno il chip GPS,
    ladri di polli siete avvertiti!!

  • Fabrizio Mazza

    basta spegnere i polli o metterli in modalità aereo.

  • Pietro

    Che genio! Spegnerli noo? Evidentemente non sapeva neanche cosa stava rubando 🙂

  • Delafuerte

    “Alcune delle vittime, infatti, avevano attivato “Find my iPhone”
    ……

    Mi chiedo chi possa essere quel beota che NON attiva questa funzione!!!!

  • Veigascia Terrun

    Sarò sincera, io non l’ho mai attivata questa funzione e uso il mio iPhone da oltre 4 anni ormai e nessuno me l’ha mai rubato.
    Basta fare mooolta attenzione al proprio telefono.

  • È attiva di default

  • JohnMisty

    quindi aspetti prima che te lo rubino per apprezzarne l’utilità e attivarla in seguito!?! 😀
    Un po’ come non fare l’assicurazione tanto poi guido con prudenza 😛
    In ogni caso la funzione trova il mio iphone non è solo un antifurto, è utile anche in situazioni banali dove dimentichi il telefono o l’ipad a casa, in auto o al lavoro e in un attimo verifichi dove si trova oppure quando scatta l’allarme a casa per errore e tu controlli che il mac o l’ipad sono ancora attivi e in funzione in casa e ti tranquillizzi 😀 etc…

  • JohnMisty

    io non capisco chi è quel beota in apple che non ha capito che serve proteggere ogni iphone anche da spegnimenti non autorizzati con pin o impronta e che la sim deve essere virtuale…solo così un telefono sarà davvero a prova di ladri

  • Michelinu

    Basta fare un riavvio forzato, o togliere la SIM.

  • maurizio1962

    bastonarlo fino alla morte…… davanti a tutti

  • JohnMisty

    per la SIM ho scritto che il passaggio prossimo alle SIM virtuali risolverà il problema. Il riavvio forzato non è un problema perchè l’iPhone si riaccende e chiede il pin restando acceso, per lo spegnimento sarebbe utile richiedere pin o impronta ma forse per motivi di sicurezza non possono farlo

  • Michelinu

    Lo metto in DFU o in Recovery, come fai?

  • JohnMisty

    guarda il punto è dare sempre più fastidio a chi ruba senza essere uno smanettone o un informatico. E’ chiaro che potrai sempre rubare e usare la refurtiva per i pezzi di ricambio, basta mettere il cellulare in un box stagno dove il segnale wifi e di rete muore e aspettare che la batteria si scarichi per fregare qualsiasi sistema di protezione. Il punto è cosa si può fare per dar fastidio al ladro occasionale, evitare che spegna il telefono è una di quelle cose…anche togliere la sim potrebbe non essere così facile nei primi minuti dove si pensa più che altro alla fuga immagino

  • Michelinu

    Il punto è che il ladro occasionale come questo non sa neanche usare il tasto di accensione/spegnimento. Già con un minimo di “istruzione” il ladro è in grado di spegnerlo o non renderlo comunque individuabile.

  • JohnMisty

    bene così quindi, il sistema è perfetto così e non sarà mai più migliorato. Bon

  • Michelinu

    Non è perfetto ma neanche migliorabile attualmente. Esistono tante metodi per non rendere più accessibile da remoto un dispositivo.
    Però esiste sempre la leggenda che se disabilitano lo spegnimento senza un codice il mondo sarà migliore e più sicuro.

  • JohnMisty

    è un piccolo fastidio in più per chi vuole fare qualche furbata, da ladro di polli all’amico che fa un dispetto spegnendo il cellulare…non capisco perchè un gesto importante come lo spegnimento sia così trascurato e possibile in qualsiasi scenario con un semplice tasto hardware a prova di qualsiasi protezione…mah forse il mondo non sarà tanto migliore ma non vedo come possa peggiorare con una banale opzione di sicurezza in più come questa
    p.s. rendere inaccessibile un sistema da remoto perde ogni senso se si ruba per smantellare e vendere pezzi di ricambio

  • Michelinu

    Perché è necessario che in caso di problemi si possa intervenire sul dispositivo.
    Non dico distruggerlo, ma renderlo temporaneamente non accessibili. Esistono anche soluzioni hardware che non richiedono lo smontaggio del dispositivo.

  • MaximumFoss

    lo hanno fermato mentre era ancora al festival, a quanto pare un ladro non può nemmeno scoreggiare che già riescono a rintracciarlo.

  • Michelinu

    Un ladro fesso*

  • MaximumFoss

    la maggior parte delle persone che ti rubano il telefono non sono spie del KGB, ma le ritrovi a 2 strade più avanti che già cercano di vendere il telefono a qualcuno.

  • MaximumFoss

    tutti i ladri sono fessi, o mi vuoi dire che c’è qualcuno che sta progettando un grande furto per rubarti il telefono? meno film please, un ladro ti prende le cose e cerca di rivenderle subito. Una macchina la mattina la parcheggi e il pomeriggio è già spedita in pezzi.

  • Michelinu

    Maggior parte no, però in molti si.. Per questo non servirebbe nulla la funzione che in molti propongono!

  • Michelinu

    Rubare il mio no, ma guarda le decine di furti in Apple Store, giusto per farti un esempio. Chi sfonda i vetri con macchine (rubate), chi fa tunnel sotterranei, chi passa dal tetto. Non sono film, ma scene di vita quotidiane!

  • MaximumFoss

    si che serve, se lo perdi, se te lo rubano, se hai timore per un tuo caro e vuoi trovarlo e così via. Perché non attivarla visto che può essere così utile? DI SICURO se non è attiva il telefono non lo ritrovi più, invece almeno 100 persone, anche possessori di android, hanno riavuto il loro telefono indietro.

  • Michelinu

    Di che funzione parli?
    Come scritto in altri commenti, se disabiliti lo spegnimento senza un qualche codice, ci sarà sempre un modo per spegnerlo in maniera alternativa (senza distruggerlo).
    E queste funzioni sono necessarie in caso di diagnostica o blocco improvviso del dispositivo.

    Il ladro fesso neanche sa come spegnerlo, il ladro più “colto” invece sa come spegnerlo (o renderlo individuabile) in diverse maniere, non solo con il semplice tasto di accensione/spegnimento.

  • MaximumFoss

    si si tutti i giorni ci sono i tunnel sotto gli apple store….. ma poi cosa c’entra? è come se mi dicessi che è inutile nascondere e proteggere il tuo portafoglio con i soldi perché tanto fanno le rapine in banca…..

  • MaximumFoss

    si ma lo fa quando torna a casa, non si mette ad armeggiare con il telefono mentre scappa via, infatti cerca su google che trovi numerosi che hanno recuperato il proprio telefono con find my phone, a quanto pare questi ladri colti li hai incontrati solo tu.

  • Michelinu

    Un conto è il tuo portafoglio, un conto è la banca.
    È ad esempio inutile proteggere il tuo portafoglio con un lucchetto in maniera tale che chi non conosce la combinazione non possa aprirlo, quando il lucchetto lo posso spaccare.

  • Michelinu

    Se il telefono non viene spento o isolato certo che lo ritrovi con Trova il mio iPhone. Ripeto, di che funzione stai parlando? A che commento ti riferisci?
    Dei ladri organizzati, ripeto, sanno come renderlo da subito inutilizzabile in qualche secondo, sfortunatamente non sono tutti ladri alle prime armi.

  • MaximumFoss

    il lucchetto non lo puoi spaccare, devi portartelo a casa e con tranquillità lo martelli quanto vuoi, ma in ogni caso che cosa ti da fastidio di questo servizio? A moltissimi ha funzionato, ad altri probabilmente no, ma è ottimo e ha dato ottimi risultati, perché ti da così fastidio? preferisci perderlo di sicuro? Non esiste poi solo la rapina, potrebbe scivolarti dalla tasca, caderti da qualche parte e allora ciao ciao se non hai sistemi del genere.

  • Michelinu

    Il lucchetto te lo spacco senza bisogno di portarlo a casa e martellarlo.
    Nuovamente: di che funzione parli? Mi stai accusando di cosa? Hai letto i miei precedenti messaggi e capito il contenuto?

  • Marco Giacomucci

    Meglio rubare solo Android 😁😁

  • Delafuerte

    Pessima scelta, a mio parere!

  • Delafuerte

    Non è vero; in fase di attivazione puoi benissimo non confermarla!

  • MaximumFoss

    mi riferisco a tutto il discorso, credi che un ladro si metta a fare giochetti mentre è per strada 1 minuto dopo che ti ha rapinato?

  • Michelinu

    Se sono organizzati e furbi, almeno in 2, mentre fuggono si può fare. Non credo sia una cosa così difficile da fare, e sicuramente è una soluzione molto adottata.
    Sono cose che richiedono qualche secondo per dispositivo

  • MaximumFoss

    ripeto non sono spied del KGB, potrei avere un nokia 3310 come un android da 100€ come un galaxy s8 come un iphone, come un Lumia, il ladro NON PUO’ prepararsi prima, a meno che non ti stia spiando da tempo. In ogni caso puoi sempre mettere tanti blocchi e addirittura richiedere l’inizializzazione a distanza. Prima o poi il telefono dovrà essere acceso, in quel momento il servizio è collegato al sistema a prescidere da cosa fai con l’iphone rubato. Poi un iphone non lo buchi e anche cercandolo di venderlo come pezzi possiamo notare come Apple stia cercando di bloccare queste cose, un ladro “colto” non ti ruba un iphone, preferisce un galaxy di turno (per dire un android top di gamma costoso), si buca facilmente e lo si rivende pulito, anche in pezzi senza rischio di errori e incompatibilità e anche in questo caso il ladro può essere beccato dai vari servizi trova il mio telefono. Chi ti ruba l’iphone è l’ignorantone che se lo ritrova per sbaglio nel suo bottino o che pensa sia facile rivendere un iphone, è il tipo di ladro che si ferma due strade più avanti cercando di disfarsi subito della refurtiva con una scusa da truffatore.