ZTE V7 e V7 Light: ancora novità dal MWC 2016 di Barcellona

23 febbraio 2016 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

ZTE ha presentato due nuovi dispositivi mobili con case in metallo: V7 e V7 Light, vediamo subito le principali caratteristiche annunciate.

Schermata 2016-02-23 alle 09.13.53

Vi piace quella sensazioni di freddo quando tenete in mano uno smartphone? Allora il metallo fa per voi! ZTE propone due nuovi dispositivi molto interessanti, identificati con il nome V7 e V7 Light. Il design è piacevole sia alla vista, che al tatto, bordi “morbidi” e arrotondati che donano un look alla moda. Ma vediamo subito le caratteristiche principali dei nuovi dispositivi presentati al MWC 2016.

Per quanto riguarda il ZTE V7, come già accennato, il corpo si presenta completamente in metallo, provvisto di un display da 5.2 pollici, risoluzione 1080p ed il bordo ricoperto da uno strato in vetro. All’interno trovano spazio il potente processore octa-core MediaTek affiancato a ben 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno. Il tutto viene gestito da Android Marshmallow 6.0. Sul retro trovano spazio una fotocamera da 13 megapixel con autofocus e flash led, mentre sulla parte frontale abbiamo una fotocamera da 5 megapixel. La batteria offre ben 2500 mAh, più che sufficiente considerando che il nuovo processore MediaTek vanta un dispendio energetico minore rispetto ai suoi predecessori.

ZTE V7 Light, invece, trattandosi di una versione “alleggerita”, offre caratteristiche tecniche leggermente inferiori, ma comunque interessanti. Innanzitutto il display è un 5 pollici con risoluzione massima da 720p, mantiene il case in metallo e dispone anche di un lettore di impronte digitale per la sicurezza. Anche qui gira Android 6.0, ma viene provvisto di un processore quad-core MediaTek. Non mancano i 2 GB di RAM per offrire ottime prestazioni e 16 GB di storage come spazio di memoria integrata. La fotocamera sul retro vanta ben 8 megapixel, anche questa affiancata ad un led flash.

Entrambi i dispositivi verranno lanciati sul mercato anche in Europa.

via – phonearena.com

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Danilo Pirazzoli

    Minchia, dopo anni di plasticume il 2016 è l’anno dell’alluminio.

  • Nigel

    ma per il design tutte le aziende si affidano alla stessa persona?

  • Ethan

    …processore octa-core Mediatek da???
    …eeeeh tutti stì “core”…?!?!?!

  • Mattechnology007

    È vero hai ragione

  • Mstr.M

    Ma sono tutti uguali …
    Spiegatemi le differenze fra questo e un mate 5….
    Differenze vere , non quei numeretti su carta che sono tutti bravi a scrivere

  • ROOT

    Ahaha è vero, anche a me sembrano tutti uguali…