Si avvicina l’apertura del primo Apple Store in India

Sorgerà a Mumbai il primo Apple Store in India.

Dopo una lunga attesa, Apple aprirà il suo primo store ufficiale in India il mese prossimo.

Sono anni che Apple cerca di aprire uno store fisico in India, ma tra mancate autorizzazioni e altri problemi logistici non era mai riuscita a completare questa operazione. Ora, come riporta il The Economic Times, la prima apertura è imminente con l’Apple Store che sorgerà a Mumbai. Subito dopo, sarà aperto un secondo store a Nuova Delhi.

Situato nel centro commerciale Jio World Drive e con una superficie di 2.000 metri quadrati, lo store di Mumbai sarà un punto di riferimento per la vendita al dettaglio simile ai negozi Apple di Los Angeles, New York, Pechino e Singapore.

Il secondo, uno store più piccolo da 1.000-1.200 piedi quadrati nel centro commerciale Select CityWalk di Nuova Delhi, dovrebbe essere lanciato tra aprile e giugno, potenzialmente solo pochi giorni dopo l’apertura del negozio di Mumbai. Apple ha iniziato le assunzioni per i negozi a gennaio.

“Gli allestimenti sono stati completati per entrambi i negozi”, ha detto una fonte vicina agli ambienti Apple. “E’ stato infatti completato l’allestimento del negozio di Delhi prima di quello di Mumbai, ma poiché Mumbai sarà l’Apple Store di punta in India, aprirà per primo il mese prossimo. Quello di Delhi aprirà subito dopo”.

Apple ha condiviso la facciata del suo primo negozio al dettaglio in India, chiamato Apple BKC, che si trova al Jio World Drive Mall di Mumbai.

“Ispirata all’iconica arte dei taxi di Kaali Peeli unica a Mumbai, la creatività Apple BKC include interpretazioni colorate delle decalcomanie combinate con molti prodotti e servizi Apple che saranno disponibili per essere scoperti dai nostri clienti”.

L’India è diventata più importante per Apple negli ultimi anni a causa della crescente domanda di prodotti. Nel 2020 Apple ha aperto il suo negozio online nel paese, offrendo ai clienti indiani un modo per acquistare prodotti direttamente da Apple senza dover passare attraverso un rivenditore premium autorizzato.

india iphone

Sebbene la maggior parte delle persone in India utilizzi dispositivi Android, è il secondo più grande mercato di smartphone al mondo e Apple ha il potenziale per farsi strada con opzioni di prodotto più economiche.

Apple ha anche iniziato a produrre alcuni modelli di iPhone in India, incluso l’iPhone 14, poiché cerca di diversificare la catena di fornitura rispetto alla sola Cina. Il fornitore Apple Foxconn ha investito 500 milioni di dollari nel paese per aumentare le capacità produttive.

L’India è stato poi uno dei mercati più performanti per Apple negli ultimi anni. Nel trimestre conclusosi a dicembre, la società ha realizzato un record di vendite complessive nel paese.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News