Apple si prepara a lanciare la versione funzionante della nuova architettura Home

Apple sta lavorando per rilasciare quanto prima la versione corretta della nuova architettura Home.

Con l’aggiornamento iOS 16.2, Apple ha introdotto un’architettura aggiornata per HomeKit e l’app Casa, ma l’aggiornamento è stato ritirato dopo una settimana a causa di bug e problemi di installazione. Apple fece sapere che la rimozione sarebbe stata temporanea e che l’opzione di aggiornamento sarebbe tornata presto.

casa apple
Ora, sembra che Apple sia quasi pronta a reintrodurre l’architettura Home aggiornata, poiché il codice di backend di iOS 16.3 indica che Apple sta preparando una “versione 2” con una serie di test interni.

Al momento però Apple non ha fornito alcuna tempistica. Ci aspettiamo che una beta di iOS 16.4 arrivi tra pochi giorni ed è probabile che l’aggiornamento dell’architettura Home appaia in quella beta. Non è escluso che il lancio di questa beta possa avvenire entro la prossima settimana.


Con il lancio dell’HomePod di seconda generazione, Apple ha menzionato che la funzione Sound Recognition arriverà con un aggiornamento primaverile e richiederà l’architettura Home rinnovata, ma potremmo vedere l’aggiornamento dell’architettura per la correzione dei bug prima del rilascio di Sound Recognition.

Apple afferma che l’aggiornamento della piattaforma Home migliora l’affidabilità e l’efficienza della comunicazione tra gli accessori per la casa smart e i dispositivi Apple.

La prima versione dell’aggiornamento ha causato la scomparsa di alcuni dispositivi ‌HomeKit‌ dalle configurazioni ‌o il blocco nello stato di “configurazione/aggiornamento”. I bug hanno anche provocato il mancato funzionamento degli inviti a condividere la casa con altri e di HomeKit‌ Secure Video per alcuni utenti.

iPhone 14 Pro in sconto su amazon logo

News