Con iOS 16 puoi proteggere tramite password le foto nascoste ed eliminare i duplicati

Apple ha colmato una lacuna dell'app Foto con iOS 16.

Con iOS 16, l’app Foto consente finalmente di proteggere l’album di foto nascoste tramite password, Face ID o Touch ID. L’app Foto sarà anche in grado di trovare le foto duplicate.

password foto nascoste ios

Nelle versioni precedenti di iOS, contrassegnare una foto come nascosta la rimuoveva semplicemente dal rullino fotografico principale e la metteva in un album separato accessibile liberamente ad occhi indiscreti. Proprio per questa mancanza, su App Store ci sono centinaia di app che consentono di proteggere le foto “segrete” con password, ma ora questa funzione sarà finalmente nativa.

L’app Foto, infatti, andrà a bloccare automaticamente gli album delle immagini nascoste e quello delle foto eliminate. L’unico modo per accedere a questi album è quello di inserire la password, manualmente, tramite Face ID o tramite Touch ID.

Con iOS 16, Apple sta semplificando notevolmente anche l’eliminazione di eventuali duplicati che occupano spazio inutile sul dispositivo. Apple chiama la nuova funzionalità “Rilevamento duplicati” e funziona in modo semplice e veloce. Utilizzando l’apprendimento automatico su ‌iOS 16‌ e macOS Ventura, il tuo dispositivo rileverà e aggregherà tutte le foto duplicate.

Da quell’album, sarà possibile eliminare tutte le foto duplicate, andando a liberare spazio e a riordinare la libreria di foto. Poiché la funzione richiede che il tuo dispositivo esegua la scansione e riordini l’intera libreria, potrebbe volerci del tempo prima che vengano mostrati i primi duplicati.

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo

News