La metà degli smartphone venduti in Nord America sono iPhone

Gli iPhone 13 aiutano Apple a dominare il mercato smartphone nel Nord America.

Un nuovo report pubblicato da Canalys mostra che l’iPhone ha rappresentato la metà delle spedizioni di tutti gli smartphone in Nord America nel primo trimestre del 2022, raggiungendo una quota di mercato del 51% grazie alle ottime prestazioni dell’iPhone 13.

display iphone 13 pro

Il mercato degli smartphone in Nord America è stato sostenuto soprattutto dalla forte crescita di Apple“, ha affermato Brian Lynch, analista di Canalys. “In questo trimestre, l’elevata popolarità dell’iPhone 13 è stata il fattore chiave. Con la domanda globale più incerta, Apple ha spostato più dispositivi in ​​Nord America dopo aver dato la priorità ad altre regioni nel quarto trimestre del 2021, consentendole di soddisfare una domanda maggiore e consegnare gli ordini arretrati rispetto al trimestre precedente“.

Canalys ha anche riferito che l’ultimo iPhone SE, nonostante non sia abilitato per mmWave, aprirà le porte alla crescita del mercato nei prossimi trimestri soprattutto tra gli utenti Android.

In totale, le spedizioni di smartphone in Nord America hanno raggiunto 39 milioni di unità nel primo trimestre del 2022. Apple è cresciuta del 19% su base annua con una quota di mercato del 51%. Samsung è cresciuta dell’1% e ha conquistato una quota di mercato del 27% grazie ai suoi nuovi dispositivi della serie S e della serie A.

L’anno scorso, Apple aveva una quota di mercato del 45% con 16,9 milioni di iPhone spediti. Questa volta, l’azienda ha spedito 19,9 milioni di iPhone nel primo trimestre dell’anno.

Dopo Apple e Samsung, seguono Lenovo, TCL e Google.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Dati di vendita