iOS 15.2 beta 3, ecco le nuove funzionalità

La nuova release introduce alcune piccole novità minori

In serata è arrivata la nuova beta 3 di iOS 15.2 per sviluppatori, un aggiornamento che porta come sempre miglioramenti del sistema operativo ma anche alcune novità.

eredità digitale ios 15

In questo articolo andremo come sempre a raccogliere tutte le principali novità emerse in questa nuova release, ricordandovi ovviamente che solo gli sviluppatori possono al momento avere accesso a questo update.

Funzione Macro

La seconda beta di iOS 15.2 aggiunge un interruttore per la modalità Macro nell’app Fotocamera su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro‌ Max quando la funzione Macro è disabilitata in Impostazioni. Apple ha ora modificato la dicitura da Macro automatica a Controllo macro

Promemoria

Stando alle note di rilascio pubblicate da Apple, i tag dei promemoria possono essere rinominati ed eliminati in blocco nell’app Promemoria.

iCloud Private Relay

Nelle sezioni Cellulare e WiFi delle Impostazioni, Apple ha chiarito lo scopo della funzione iCloud Private Relay. Il toggle, in precedenza chiamato “‌iCloud‌ Private Relay”, è stato rinominato in “Limita tracciamento indirizzo IP” (al momento la dicitura è in inglese anche nel nostro paese) per rendere più chiaro cosa succede quando viene attivato.

Shortcuts

I percorsi di archiviazione locale nelle scorciatoie ora vengono automaticamente ottimizzate tra le varie piattaforme. Questo significa che non dovremo creare shortcuts singole di archiviazione locale per iPhone, iPad o Mac, visto che ora verranno tradotte in modo automatico.

Apple Music

Ora è finalmente possibile cercare un brano specifico all’interno di una playlist .

Avete notato altre novità? Fatecelo sapere nei commenti

iPhone 13 (256GB) in sconto su

News