Gli utenti iPhone non abbandonano Apple

La fedeltà degli utenti iPhone è ora al 90%.

I nuovi dati di Consumer Intelligence confermano che Apple domina nel settore degli smartphone per quanto riguarda la fedeltà al marchio.

Apple è da tempo uno dei marchi di smartphone più in alto quando si parla di fedeltà al brand. In un recente studio, Consumer Intelligence Research Partners ci dice che il 90% degli acquirenti di iPhone rimangono fedeli ad Apple e non passano ad Android.

Secondo i dati, Apple rappresenta poco meno della metà di tutte le vendite di smartphone negli USA, considerando solo gli ultimi tre anni. Nello stesso periodo, Samsung ha catturato poco più della metà delle vendite degli smartphone Android. In totale, Apple ha rappresentato il 43% delle vendite di smartphone negli Stati Uniti, superando Samsung al 31% e LG al 9%.

In termini di fedeltà, i dati CIRP mostrano che la percentuale di clienti che acquistano un iPhone e il cui smartphone precedente era ancora un iPhone è stabile al 90%. La fedeltà al brand per i produttori Android non è così alta, anche perché cambiare marca all’interno dell’ecosistema di Google è molto più semplice viste le tante alternative. Se si considerano i singoli produttori, al primo posto troviamo Samsung con il 65%, seguida da LG al 42% e Motorola al 33%. Se invece consideriamo Android come sistema operativo, la percentuale di fedeltà arriva comunque al 90%.

fedelta marchio iphone

Apple si conferma quindi al primo posto in questa speciale classifica, grazie soprattutto ad un ecosistema completo che spinge gli utenti a non cambiare piattaforma.

E tu, hai mai pensato di passare alla concorrenza?

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News