Apple Watch Series 7 perde il connettore per la diagnostica

La diagnostica sfrutterà probabilmente il nuovo modulo dati a 60.5Ghz

I nuovi Apple Watch Series 7 sono ormai sempre più vicini. I nuovi smartwatch in arrivo saranno ufficialmente i primi a perdere la porta nascosta per la diagnostica.

Apple Watch

Probabilmente non ve ne siete mai accorti ma Apple Watch è sempre stato dotato di un piccolo sportellino, nascosto in prossimità di uno degli agganci per il cinturino, utile per nascondere il connettore destinato alla diagnostica. Il nuovo Series 7, come si apprende dai documenti FCC, è dotato di un modulo wireless a 60.5Ghz per il trasferimento dati e proprio questo modulo potrebbe essere utilizzato per la diagnostica. I documenti FCC indicano inoltre che il modulo può essere attivato solo posizionando il dispositivo su un dock magnetico proprietario, un indizio in più circa l’utilità di questo nuovo modulo.

Il motivo di tale cambiamento? Essendo i nuovi Apple Watch Series 7 classificati IP6X contro la polvere è probabile che questa scelta sia servita proprio in ottica certificazione. I nuovi smartwatch saranno ufficialmente disponibili da venerdì 15 ottobre. Quale modello avete acquistato?

Apple Watch Series 7 in sconto su

News