iPhone 13, i fornitori Apple smentiscono la riduzione degli ordini

Apple non avrebbe ridotto gli ordini degli iPhone 13, almeno secondo alcuni fornitori dell'azienda.

Diversi fornitori Apple hanno smentito le voci su un taglio della produzione degli iPhone a causa della carenza di chip.

iphone 13 ramone

Un report di poche ore fa parlava infatti di Apple costretta a ridurre gli ordini di 10 milioni di iPhone 13 previsti da qui a fine ano. La notizia ha causato un calo delle azioni Apple, portando alcuni analisti a preoccuparsi per le vendite degli iPhone 13 nei prossimi mesi. Ora, però, diversi fornitori hanno smentito la notizia, affermando che Apple non ha ridotto gli ordini previsti e che la produzione andrà avanti secondo la tabella di marcia prevista da mesi.

Di fatto, però, al momento iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max sono disponibili con spedizioni che vanno dal mese al mese e mezzo, segno sì di un’elevata richiesta, ma anche di qualche ritardo nella produzione. Chi avrà ragione?

Apple Watch Series 7 in sconto su

News