Apple commemora Steve Jobs a 10 anni dalla sua scomparsa

Sono passati 10 anni dalla morte del co-fondatore di Apple Steve Jobs.

Dopo Jony Ive, anche Apple commemora Steve Jobs a 10 anni dalla sua morte con una lettera e una dedica speciale sul home page del sito.

apple ricordo steve jobs

Il sito Apple riporta ora la frase “In ricordo di Steve“, con un video a lui dedicato che mostra alcune delle immagini più iconiche di Jobs e alcuni dei suoi discorsi più celebri. Apple ha anche dedicato questa lettera a Steve Jobs e alla sua famiglia:

Un messaggio dalla famiglia Jobs

Da dieci anni ormai, lutto e accettazione vanno di pari passo.
La nostra gratitudine è diventata grande quanto la nostra perdita.

Ognuna e ognuno di noi ha cercato conforto seguendo la propria strada,
ma oggi ci unisce la bellezza del nostro amore per Steve
e per quello che ci ha insegnato.

Perché tra tutti i doni che ci ha fatto, il più duraturo è la forza dei suoi
insegnamenti. Steve ci ha insegnato ad aprirci alla meraviglia del mondo,
a provare curiosità per le nuove idee, a guardare dietro l’angolo e soprattutto
a conservare l’umiltà di chi si sente sempre agli inizi.

Molte cose le vediamo ancora attraverso i suoi occhi, ma Steve ci ha
insegnato anche a osservare con i nostri. Ci ha dato strumenti per vivere,
e questo per noi è stato di grande aiuto.

Una delle maggiori fonti di consolazione è stata poter associare Steve
alla bellezza. La vista di qualcosa di bello (un bosco sul fianco di una collina,
un oggetto ben costruito) evoca in noi il suo spirito. Persino nei suoi anni
di sofferenza, Steve non ha mai perso la sua fede nella bellezza del vivere.

Nessun ricordo può contenere quel che ci portiamo nel cuore: Steve ci manca
profondamente. Averlo come marito e come padre è stato un privilegio.

Steve Jobs e Steve Wozniak hanno fondato Apple il 1º aprile 1976. L’azienda ha introdotto tantissimi prodotti tecnologici innovativi durante il suo mandato, incluso il primo Mac che ha reso popolare l’interfaccia utente grafica come il futuro del desktop computing, l’iPod che è diventato il lettore di musica digitale più popolare nel mondo e, naturalmente, l’iPhone e l’iPad.

Dopo una lunga battaglia contro il cancro, Jobs si è dimesso da CEO di Apple il 24 agosto 2011 e aveva intenzione di continuare a ricoprire la carica di presidente del consiglio di amministrazione. Purtroppo, Jobs è morto solo un paio di mesi dopo, il 5 ottobre 2011, appena un giorno dopo l’annuncio dell’iPhone 4S.

Pochi mesi prima di morire, fu lui stesso a suggerire Tim Cook come nuovo CEO di Apple.

Apple Watch Series 7 in sconto su

News