L’app anti-vax Unjected rimossa dall’App Store

L'app Unjected è stata rimossa dall'App Store a causa dei suoi contenuti anti vaccino contro il COVID-19.

Apple ha rimosso dall’App Store Unjected, un’app social anti-vax, nel tentativo di fermare la diffusione della disinformazione sul COVID-19.

L’app in questione è stata lanciata lo scorso maggio. Originariamente l’app era destinata a diventare una community per quelle persone che supportavano “l’autonomia medica e la libertà di parola”. Successivamente, è stata aggiornata per introdurre più elementi social, dando agli utenti l’opportunità di contribuire con contenuti, che sono diventati il vero problema per gli sviluppatori dell’app.

App Unjected: problemi anche su Google Play

Una recente revisione dell’app per la versione Android condotta dal Google Play riteneva che gli sviluppatore non avessero controllato sufficientemente i contenuti generati dagli utenti riguardanti la disinformazione. Le e-mail inviate da Google citavano post sui vaccini COVID-19, comprese anche menzioni su 5G e microchip. Google ha quindi consigliato di rimuovere i post incriminati entro due settimane, pena l’eliminazione dell’app dal Play Store. Gli sviluppatori hanno quindi deciso di rimuovere il feed social, almeno per il momento.

Apple, invece, ha rimosso direttamente l’app dall’App Store. Nella sua e-mail agli sviluppatori, l’azienda di Cupertino afferma che l’app “si riferisce in modo inappropriato alla pandemia di COVID-19 nel suo concetto o tema“. Unjected non è la prima app ad essere rimossa dall’App Store a causa dei contenuti pubblicati dagli utenti nell’app.

Lo scorso gennaio, ad esempio, Apple ha ritirato Parler dall’App Store per l’incapacità di moderare sufficientemente i suoi utenti, oltre alle accuse di essere stata utilizzata per coordinare l’attacco al Campidoglio degli Stati Uniti. Apple in seguito ha informato il Congresso che l’app aveva migliorato i suoi strumenti di moderazione dei contenuti, tanto da ritornare sullo store.

Cosa ne pensate di questa decisione? Siete favorevoli o contrari?

Apple AirPods in sconto su

News