Svalutazione usato, iPhone 12 meglio di iPhone 11

Uno studio condotto da SellCell ci offre uno sguardo al valore degli iPhone nel tempo.

Gli iPhone 12 hanno mantenuto più alto il loro valore nel mercato dell’usato rispetto agli iPhone 11 nello stesso lasso di tempo.

svalutazione iphone 12

Come riporta SellCell, dopo sei mesi dal lancio gli iPhone 12 hanno perso in media il 34,5% del loro valore iniziale, mentre nello stesso periodo di tempo gli iPhone 11 avevano perso in media il 43%. Questo significa che gli iPhone 12 mantengono il loro valore del 9,3% in più rispetto alla generazione precedente durante i primi sei mesi successivi al lancio.

Sebbene il lancio degli iPhone 12‌ abbia spinto gli iPhone 11‌ a perdere l’otto percento del loro valore in tre mesi e il dieci percento nel periodo successivo, ora questi modelli hanno stabilizzato il loro deprezzamento. iPhone 11 è quello che ha perso meno valore dal lancio degli iPhone 12 (31,7%), nonostante sia il meno costoso rispetto ad iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, che rispettivamente hanno perso il 17% e il 9% in più. Tenendo conto dei 21 mesi dal lancio, iPhone 11 ha perso il 49,1% del valore, mentre iPhone 11 Pro ha perso il 56,9%.

Per quanto riguarda gli iPhone 12, il modello che si è maggiormente deprezzato è l’iPhone 12 mini con una perdita del 41% del suo valore in sei mesi. Si tratta di una media di quasi il 9% in più rispetto agli altri dispositivi, a conferma di una richiesta molto bassa per questa versione. L’iPhone 12 Pro Max ha perso il 49,2 percento nel primo mese, ma ha poi recuperato il 20,3 percento del suo prezzo.

Nel complesso, sia la gamma iPhone 11‌ che quella ‌iPhone 12‌ hanno perso in media dal 40 al 50 percento del loro valore entro le prime quattro settimane dal lancio, con l’iPhone che rimane di gran lunga il miglior smartphone per la conservazione del valore, indipendentemente dal modello. Basti pensare che un iPhone 12‌ mantiene il suo valore del 20% in più rispetto ad un Samsung Galaxy S21.

iPhone 13 Pro disponibile su

News