Prototipo di Apple Watch Series 3 con connettori per cinturini smart?

Oggi possiamo dare un'occhiata ad un prototipo di Apple Watch Series 3 con degli strani connettori.

Grazie all’immagine di un prototipo di un Apple Watch Series 3 possiamo ipotizzare che Apple potrebbe aver testato dei “cinturini smart”.

L’immagine, condivisa dallo sviluppatore e collezionista Giulio Zompetti, mostra due contatti metallici all’interno dello slot del cinturino di un prototipo di Apple Watch Series 3, su entrambi i lati della porta diagnostica. Zompetti ha ipotizzato che potrebbero essere una sorta di “Smart Connector”, molto simile a quelli di vari modelli di iPad, usati per ospitare un “cinturino smart”.

Inizialmente si pensava che porta diagnostica dell’Apple Watch, presumibilmente basata sul design del connettore Lightning, fosse in grado di supportare accessori futuri. Questa ipotesi venne avvalorata dal fatto che i produttori di accessori di terze parti siano stati in grado di sviluppare un cinturino con batteria esterna in grado di caricare l’Apple Watch attraverso la porta diagnostica. Purtroppo, però, le modifiche al software dell’Apple Watch hanno impedito al cinturino di arrivare sul mercato.

LEGGI ANCHE: Prototipo del primo Apple Watch nascosto da una custodia speciale

In passato, Apple ha depositato un gran numero di brevetti sui cinturini intelligenti per Apple Watch, indicando che effettivamente l’azienda avrebbe preso in considerazione questa ipotesi. Alcuni brevetti hanno mostrato funzionalità come l’autenticazione biometrica, mentre altri mostravano un approccio modulare con batterie, display, fotocamere, sensori di pressione sanguigna e altro.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Apple Watch