iOS 15, ecco come cambiano le notifiche

Vediamo nel dettaglio tutte le novità di iOS 15 legate alle notifiche su iPhone.

Tra le novità più importanti di iOS 15 ci sono le modifiche alla gestione delle notifiche su iPhone. Ecco tutti i dettagli.

notifiche ios 15 2

Le notifiche su iOS 15 sono state ridisegnate per aiutarti a rimanere concentrato sulle cose che contano di più in un determinato momento. A livello grafico, abbiamo l’aggiunta delle foto di contatto per le persone che inviano messaggi e un’icona più grande che rappresenta l’app relativa alla notifica ricevuta.

Per contribuire a ridurre le distrazioni, un nuovo riepilogo delle notifiche raggruppa quelle meno urgenti ritardandole e mostrandole quando è più opportuno, per esempio la mattina o la sera, secondo le tue preferenze. Grazie all’intelligenza gestita dal dispositivo, le notifiche vengono mostrate in base alla priorità, con le più rilevanti in cima, e in base alle interazioni dell’utente con le app. I messaggi urgenti vengono consegnati all’istante, così le comunicazioni importanti non finiscono nel riepilogo, e le app e i thread dei messaggi possono essere silenziati per l’ora successiva o per l’intera giornata.

Con il riepilogo delle notifiche, le notifiche sensibili al fattore tempo vengono comunque consegnate immediatamente. Quindi, se stai aspettando la consegna del cibo o ricevi un avviso di frode dalla tua banca, lo saprai immediatamente e non lo perderai nel riepilogo generale. Apple ha sviluppato un’API di notifica Time Sensitive per gli sviluppatori di app che devono inviare notifiche il prima possibile.

Molto interessante la funzione Concentrazione, che consente agli utenti di personalizzare le notifiche in base a diverse situazioni. La nuova funzione Concentrazione filtra le notifiche e le app in base ai contenuti su cui l’utente vuole focalizzarsi. Per farlo, si può scegliere di personalizzare la funzione Concentrazione o optare per le impostazioni suggerite dal dispositivo, che grazie all’intelligenza on-device suggerisce quali persone e quali app possono continuare a inviare notifiche.

I suggerimenti di Concentrazione sono basati sulle abitudini dell’utente, per esempio le ore di lavoro o i momenti di relax prima di andare a dormire. Se l’utente ha più dispositivi Apple, basta impostare la funzione su uno solo per applicare le stesse regole anche agli altri. Si possono creare delle pagine della schermata Home con app e widget specifici per i momenti in cui c’è bisogno di concentrarsi, per visualizzare soltanto le app pertinenti e ridurre le tentazioni.

Quando la modalità Concentrazione di un utente blocca le notifiche in arrivo, il suo stato viene mostrato in automatico in Messaggi al mittente, informandolo che l’utente non è al momento raggiungibile.

Inoltre, le app che inviano notifiche o thread di messaggi possono essere disattivate temporaneamente, per l’ora successiva o per l’intera giornata. Se ad esempio fai parte di un thread di messaggistica particolarmente attivo ma non stai partecipando attivamente, il tuo ‌iPhone‌ ti invierà una notifica che suggerisce di disattivare l’audio in modo da non essere disturbato.

Apple Watch Series 7 in sconto su

iOS