Apple aggiorna l’app Clips con nuove interazioni AR tramite sensore LiDAR

Apple Clips si aggiorna con diverse novità legate alle esperienze AR tramite sensore LiDAR.

Dopo il rilascio di iOS 14.5, Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per l’app Clips. La versione 3.1 offre nuove esperienze AR sfruttabili tramite il sensore LiDAR su iPhone 12 Pro e iPad Pro.

L’aggiornamento è stato brevemente mostrato durante l’evento speciale di Apple dello scorso 20 aprile ed è ora disponibile al pubblico. La nuova versione dell’app Clips utilizza il sensore LiDAR per trasformare lo scenario intorno a noi con luci dinamiche, oggetti che cadono e altro ancora.

Clips, l’app per la creazione di video facile da usare per iPhone e iPad, offre agli utenti opzioni ancora più divertenti per registrare video accattivanti. Con i nuovissimi AR Spaces basati su LiDAR sui modelli iPhone 12 Pro e iPad Pro, i creator possono trasformare uno spazio aggiungendo effetti visivi coinvolgenti. Questi si adattano ai contorni di una stanza e possono essere facilmente condivisi con chiunque.

Gli AR Spaces nell’app Clips sfruttano la combinazione unica di hardware e software di Apple, offrendo agli utenti un altro modo creativo per interagire e deliziare amici e familiari, o condividere video divertenti e accattivanti sui social media.

Con il nuovo aggiornamento sono stati introdotti sette nuovi effetti di AR Spaces all’app Clips: prima, coriandoli, discoteca, pista da ballo, scintillii, polvere di stelle e cuori. Inoltre, grazie ad ARKit di Apple, Clips può identificare le persone inquadrate dalla videocamera per renderle protagoniste del video.

Clips è disponibile gratuitamente su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch o iPad con iOS 14.0 o successivo. Tuttavia, i nuovi effetti AR Spaces sono disponibili solo per i dispositivi con uno scanner LiDAR e richiedono iOS 14.5.

iPhone 12 Viola in sconto su

Aggiornamenti