iPhone 13: nero opaco, nuovi rivestimenti e altre funzioni inedite

Emergono tanti nuovi dettagli sulle novità degli iPhone 13.

Nuove voci sugli iPhone 13 indicano alcune modifiche al design, nuove colorazioni e alcune funzionalità inedite.

iphone 13

Secondo il leaker Max Weinbach, iPhone 13 verrà fornito con un’opzione nera opaca per i modelli Pro e Pro Max, un nuovo rivestimento in acciaio inossidabile che riduce macchie e impronte digitali, un nuovo design della fotocamera posteriore e un netto miglioramento nella cancellazione del rumore con beamforming per le telefonate. iPhone 13 Pro e 13 Pro Max dovrebbero integrare anche un display a 120 Hz.

Per quanto riguarda il nero opaco, Weinbach dice che il colore è una sorta di “grafite ridisegnato” ma molto più nero. Apple starebbe anche sperimentando un colore arancione, quasi simile al bronzo, per i nuovi iPhone, ma il leaker afferma che è improbabile che venga lanciato.

Apple dovrebbe correggere anche il problema delle troppe macchie di impronte digitali sui bordi degli iPhone 12, proponendo un nuovo rivestimento anti-impronte digitali.

Per quanto riguarda la parte posteriore, Weinbach afferma che il nuovo modulo della fotocamera non sarà completamente piatto ma che ogni obiettivo sporgerà meno rispetto al corpo principale. Inoltre, l’intero modulo della fotocamera sarà meno spesso rispetto a quello visto su iPhone 12.

Il sistema di fotocamere ‌di iPhone 13‌ Pro e 13 Pro Max includerà una nuova tecnologia per scattare i ritratti. Weinbach riferisce che la modalità verticale sui nuovi iPhone Pro dipenderà in modo significativo dal sensore LiDAR, che verrà integrato anche sui modelli non Pro. Il sensore LiDAR verrà utilizzato per rilevare in modo ancora più preciso i bordi e creare un effetto ritratto decisamente migliore.

Weinbach afferma che il nuovo iOS includerà anche una nuova modalità di “correzione della stabilizzazione dell’immagine” in grado di rilevare automaticamente il soggetto e di mantenerlo a fuoco durante la registrazione di un video. Trattandosi di una modifica software, potrebbe essere implementata anche su iPhone 12.

Per il resto, il design degli iPhone 13 rimarrà praticamente identico a quello visto su iPhone 12, compreso il modello mini da 5,4 pollici. Proprio su iPhone 13 mini, Apple dovrebbe riuscire ad inserire una batteria più grande in grado di assicurare una maggiore autonomia.

AirPods Max disponibili su

Rumor