YouTube funziona con il Picture-in-Picture su iOS 14, ma solo tramite Safari

Con iOS 14 possiamo riprodurre video YouTube in modalità Picture-in-Picture, ma solo da Web.

Tra le novità di iOS 14 c’è anche la funzione Picture-in-Picture che permette di continuare a visualizzare un video mentre si effettuano altre operazioni nella schermata Home o in altre app. I video YouTube possono essere già riprodotti in PiP, ma al momento solo tramite Safari.

youtube pip

Proprio come su iPad, grazie ad iOS 14 potremo sfruttare la funzione Picture-in-Picture anche su iPhone. In pratica, Se stai guardando un video sul tuo iPhone e passi alla schermata principale, con iOS 14 il video va automaticamente in PiP e puoi spostarlo sul lato per nasconderlo mentre l’audio continua a essere riprodotto. Puoi anche ridimensionare il video e spostarlo  sullo schermo, in modo da poter eseguire un vero multitasking durante la riproduzione del video.

La funzione PiP su iOS 14 è già attiva per i video YouTube, ma solo tramite Safari. Se avviamo la riproduzione di un video dall’app ufficiale, infatti, il Picture-in-Picture non è abilitato.

Sfruttando questa novità, e avviando un video YouTube da Safari, possiamo continuare ad effettuare altre operazioni su iPhone mentre guardiamo e ascoltiamo il video ridimensionato. Tutto quello che bisogna fare è aprire YouTube da Safari su iOS 14, avviare un video ed effettuare uno swipe verso l’alto per chiudere il browser. Automaticamente, il video in riproduzione verrà ridimensionato e mostrato nella schermata Home (e in qualsiasi altra schermata).

youtube pip ios 14

Al momento, Google non ha fatto sapere se integrerà il PiP su iOS 14 anche tramite app, ma ne sapremo di più nelle prossime settimane. Anzi, forse il rischio è che YouTube cambi anche il suo Web player per disattivare la funzione su Safari. Intanto, Netflix fa sapere che integrerà questa funzione prima dell’autunno.

News