watchOS 7 abilita lo streaming audio DRM con il supporto FairPlay

Con il nuovo watchOS 7 sarà possibile effettuare lo streaming audio di contenuti protetti da DRM.

watchOS 7 apporta importanti miglioramenti ad Apple Watch, tra cui il monitoraggio del sonno, nuovi tipi di allenamento e altro ancora. Ciò che Apple non ha menzionato è che il prossimo aggiornamento del sistema operativo per Apple Watch aggiunge anche il supporto per FairPlay, una tecnologia che consente lo streaming di contenuti protetti da DRM.

FairPlay non è una novità per Apple, dato che è ampiamente adottato su iOS, macOS e tvOS e consente alle app di offrire musica e video crittografati, impedendo che il contenuto venga facilmente registrato e replicato. Tale supporto sarà disponibile anche su watchOS 7, come confermato in una sessione della WWDC, consentendo agli sviluppatori di creare app di streaming audio con contenuti protetti da DRM per Apple Watch.

Il miglior esempio di app che possono beneficiare di questa nuova funzionalità sono le app musicali, che ora possono offrire lo streaming completo di brani su Apple Watch senza preoccuparsi della protezione DRM. In futuro è probabile che potremmo avere più app di streaming standalone come Spotify disponibili su watchOS.

Apple sta inoltre aggiungendo il supporto per il codec xHE-AAC in watchOS 7, che abilita i file audio più piccoli mantenendo la stessa qualità del codec AAC standard, qualcosa che può migliorare lo streaming audio su una connessione Internet lenta.

Per maggiori dettagli sulle novità dello streaming audio per Apple Watch, date un’occhiata alla sessione della WWDC da qui.

Apple Watch