Traduci, la nuova app di iOS 14 che traduce anche offline

Traduci è una delle novità di iOS 14. Si tratta di un'app in grado di tradurre sia dal testo scritto che dalla nostra dettatura.

iOS 14 offre l’app Traduci, un traduttore integrato realizzato da Apple in grado di tradurre qualsiasi testo anche offline.

traduci ios 14

Traduci (Translate in inglese) è disponibile come app nativa una volta installato iOS 14. L’app è molto semplice da utilizzare, visto che non devi far altro che scegliere la lingua che desideri tradurre e quella in cui il contenuto verrà tradotto dalla schermata in alto.

traduci apple

Per chiedere la traduzione, puoi sia digitare manualmente il testo che utilizzare la funzione di dettatura vocale cliccando sull’icona del microfono in basso. iOS è anche in grado di leggere la traduzione con la pronuncia corretta, il che è ottimo non solo per comunicare con altre persone, ma anche per imparare una lingua diversa. Inoltre, è possibile selezionare le singole parole per accedere al dizionario.

traduttore ios 14

L’app consente  di aggiungere traduzioni ai preferiti, in modo da poterle ricontrollare in un secondo momento. Traduci conserva anche una cronologia delle traduzioni recenti. Ogni traduzione può essere cancellata dall’apposito menu.

traduci menu

Al momento, l’app funziona in 11 lingue: arabo, cinese, inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, portoghese, russo e spagnolo.

Ruotando l’iPhone in landscape, entrerai poi nella modalità Conversazione. Lo schermo viene diviso in due, quindi basterà cliccare sul microfono per dettare la frase che si vuole tradurre nella lingua selezionata. Questa modalità è molto utile per avviare una conversazione con un’altra persona vicino a noi, ad esempio se siamo all’estero e non parliamo la stessa lingua. Il sistema riconosce chi sta parlando e mostrerà automaticamente la traduzione nell’altra lingua:

Quando il rilevamento automatico è attivato, Traduci rileverà quale delle due lingue selezionate viene parlata e tradurrà nell’altra lingua. L’app traduce automaticamente la lingua che sente in modo da poter continuare una conversazione con qualcuno.

conversazione traduci

LEGGI ANCHE: Come scaricare nuove lingue per la traduzione offline

Tutte le traduzioni vengono elaborate localmente con il Neural Engine, quindi l’app Translate funziona anche senza una connessione Internet attiva. Le traduzioni offline, almeno per il momento, non sono sempre perfette rispetto a quelle online, ma è già tanto vedere che tutto funziona senza una connessione internet.

translate ios 14

Quando sei online, Traduci utilizza i server Apple per elaborare le traduzioni, per questo i risultati sono più accurati.

Si tratta comunque di un’app che mancava nel catalogo delle soluzioni native offerte da Apple, semplice da utilizzare e, soprattutto, con la traduzione offline che può essere molto utile soprattutto quando siamo all’estero.

iOS