DXOMark sulla fotocamera frontale di iPhone 11: “Buona, ma non al top”

Arriva la recensione della fotocamera frontale di iPhone 11 da parte degli esperti di DXOMark.

DXOMark ha pubblicato la recensione completa della fotocamera frontale dell’iPhone 11, in grado di offrire “prestazioni decenti” ma senza entrare nella top 10 tra tutti gli smartphone in commercio.

dxomark iphone 11

La recensione odierna della fotocamera frontale di iPhone 11 pubblicata da DXOMark segue quella di iPhone 11 Pro realizzata a gennaio. iPhone 11 e iPhone 11 Pro condividono la stessa tecnologia della fotocamera frontale e i risultati sono simili, ma con alcune differenze chiave.

Nel complesso, la fotocamera selfie per iPhone 11 ottiene un punteggio di 91 nei test di DXOMark, un punto in meno rispetto all’iPhone 11 Pro Max. È interessante notare che la più grande differenza tra iPhone 11 e iPhone 11 Pro è nella categoria focus.

La messa a fuoco è un po’ più debole per l’iPhone 11 e si comporta peggio di suo cugino 11 Pro Max. Il soggetto è a fuoco quando si scattano selfie a distanza ravvicinata, ma a distanze più lunghe, ad esempio quando si scatta la foto con un selfie stick esteso, il viso è notevolmente più sfocato rispetto a iPhone 11 Pro o Galaxy S10 +. Anche i soggetti nelle retrovie nei selfie di gruppo sono notevolmente sfocati.

Altri test di DXOMark indicano che l’iPhone 11 Pro Max è “in grado di mantenere una migliore nitidezza rispetto all’iPhone 11 quando il soggetto si allontana dalla fotocamera”.

In tutti gli altri casi, le immagini selfie scattate con iPhone 11 sono simili a iPhone 11 Pro. Ci sono alcuni problemi con il rumore nelle immagini, in particolare in ambienti con scarsa illuminazione. In termini di video, la recensione afferma che l’iPhone 11 è “una buona opzione ma non tra le migliori“.

iPhone 11 sembra comportarsi meglio di iPhone 11 Pro in termini di colore e rumore durante la registrazione video tramite fotocamera frontale:

Il lato positivo è che l’iPhone 11 è leggermente migliore nella categoria dei colori e gestisce il rumore un po ‘meglio del telefono di punta di Apple nei video. L’esposizione è accurata in condizioni di luce intensa e in condizioni interne tipiche e diminuisce solo in condizioni di scarsa luminosità. Le riprese video mostrano anche colori piacevoli, con un buon bilanciamento del bianco e transizioni fluide in condizioni di luce mutevole.

Con un punteggio di 91, iPhone 11 non entra nella top 10 della categoria:

  • Huawei P40 Pro – 103
  • Huawei nova 6 5G – 100
  • Samsung Galaxy S20 Ultra – 100
  • Samsung Galaxy Note 10+ 5G – 99
  • ASUS ZenFone 6 – 98
  • Samsung Galaxy S10 5G – 97
  • Samsung Galaxy S10+ – 96
  • Huawei Mate 30 Pro – 93
  • iPhone 11 Pro Max – 92
  • Google Pixel 3 – 92
  • Google Pixel 4 – 92
  • Samsung Galaxy Note 9 – 92
  • iPhone 11 – 91

Come sempre, è importante ricordare che la metodologia e l’affidabilità dei test di DXOMark sono spesso messe in discussione e contestate, principalmente sulla base del fatto che la qualità della videocamera è soggettiva e l’assegnazione di un “punteggio” è alquanto impegnativa.

Cosa ne pensate?

News