iPhone 11 spinge le vendite di Apple in Cina

iPhone 11 è lo smartphone più venduto in Cina, tanto da aver consentito ad Apple di non perdere quote di mercato nel paese.

Le vendite degli iPhone in Cina durante il primo trimestre del 2020 sono diminuite solo dell’1% in un mercato che ha visto una contrazione del 22% su base annua. Merito delle vendite online e, soprattutto, del grande successo di iPhone 11.

spedizioni iPhone

I nuovi dati pubblicati da Counterpoint Research indicano che le vendite degli smartphone in Cina nei primi tre mesi del 2020 sono diminuite del 22% anno su anno. Febbraio è stato il mese più difficile con un -35% rispetto al 2019. Tuttavia, le vendite degli iPhone hanno subito solo un calo dell’1% anno su anno.

Dai dati emerge che tutti i produttori hanno subito pesanti perdite in termini di vendite durante i primi tre mesi del 2020, fatta eccezione per Huawei (+6%).

vendite cina 2020

L’analista  di Counterpoint Ethan Qi ha spiegato che sia Apple che Huawei “sono riusciti a mantenere o aumentare la quota di mercato nello stesso periodo dell’anno scorso, superando chiaramente il mercato complessivo nel primo trimestre 2020. Le vendite di smartphone Huawei hanno registrato una crescita del 6% su base annua e le vendite di iPhone sono leggermente diminuite dell’1%, mentre le loro controparti hanno subito un crollo delle vendite con cali a due cifre“.

iPhone 11 è stato il modello di smartphone più venduto nel primo trimestre, superando qualsiasi altro dispositivo venduto in Cina: “I consumatori hanno continuato ad acquistare iPhone da piattaforme di e-commerce nonostante la chiusura degli store Apple in tutta la Cina a febbraio“.

Se si considerano i soli smartphone di fascia alta, Apple rimane al primo posto nel mercato cinese. Un risultato ancora più sorprendente se si tiene conto che l’iPhone 11 è un dispositivo 4G, mentre in Cina sono già in vendita diversi modelli 5G a costi inferiori ai 400$, come Vivo Z6 5G, Xiaomi K30 5G, Realme X50 5G e ZTE AXON 11 5G

Counterpoint ritiene che la crisi sta però rientrando e che il mercato smartphone tornerà a crescere già dal prossimo trimestre.

Dati di vendita