iPhone 12 5G: niente supporto uplink 2×2 MIMO?

Il prossimo iPhone 12 con tecnologia 5G potrebbe essere meno potente del previsto lato connettività.

Torniamo a parlare di iPhone 12 5G grazie al nuovo report dell’analista Ming-Chi Kuo, secondo il quale il dispositivo potrebbe non supportare l’uplink 2×2 MIMO come inizialmente previsto.

iphone 12 5G


L’analista di TF Securities Ming-Chi Kuo aveva dichiarato a giugno 2019 che il lancio dell’iPhone 5G sarebbe stato un grande beneficio per i fornitori WIN SEMI e Broadcom, dato che i dispositivi sarebbero stati dotati di sei amplificatori di potenza per la rete 5G.

Tuttavia, Kuo ha ora sostanzialmente ridimensionato tali aspettative. L’iPhone 12 dovrebbe includere solo uno o due amplificatori di potenza, per cui è molto probabile che il primo iPhone 5G non supporterà l’uplink 2×2 MIMO. Questa mancanza andrà a ridurre la velocità massima teorica di upload, tuttavia, tale limitazione difficilmente sarà captata dall’utente.

Al momento, infatti, la maggior parte delle infrastrutture 5G sono ancora relativamente nuove, per cui è possibile che un utente dotato di dispositivo con tale tecnologia e uno dotato di un dispositivo sprovvisto di tale tecnologia non vedano una evidente differenza nelle velocità di upload. Tuttavia, con il passare degli anni, e con l’affinamento della reti 5G, tale differenza diventerà più marcata.

Rumor